martedì 5 aprile 2016Ultimo Aggiornamento:

Mutuotutto trasgressivo di Veneto Banca, si può ancora richiedere?

 |   | 
Ieri alcuni utenti mi hanno chiesto se il mutuotutto trasgressivo della Veneto Banca era ancora disponibile. Con rammarico e dispiacere ho deciso di scrivere questo post, indicando a tutti che il mutuo tutto trasgressivo, anche se conveniente in ogni sua forma, non è stato rinnovato dal Gruppo Veneto Banca e di conseguenza è stato cancellato. Per chi non lo sapesse il questo mutuotutto trasgressivo era rivolto ad un target di età massima 40 anni (giovane) e consentiva a loro di richiedere un finanziamento che aveva un valore sulla perizia immobiliare per la casa da comprare, pari al 120% a differenza degli attuali mutui al 80/50%.

Il contratto consentiva di stipulare un mutuo nuovo ed ottenere un prestito liquido dalla banca in modo da pagare periodicamente la propria casa. Con il seguente mutuo si poteva richiedere una somma minima pari a 60.000 euro e una somma massima di 155.000 euro; il tutto rimborsabile in un arco di tempo che andava dai 10 ai 25 anni.


Il mutuo quando era uscito, si era sparso a macchia d’olio. Infatti era un finanziamento ipotecario utilizzabile solamente per l’acquisto di una casa, la ristrutturazione o la costruzione di una nuova piccola abitazione. L’offerta era sponsorizzata dal Gruppo Veneto banca, nel quale facevano parte anche la banca di Bergamo, la banca Meridiana, la banca popolare di Monza e la stessa Veneta. Il prodotto lo si poteva richiedere in forma fissa o con tasso variabile. La scelta spettava al cliente stesso.
Mutuotutto trasgressivo di Veneto Banca
Per chi si ricorda la con l’attivazione del mutuo a tasso variabile la durata del rimborso poteva arrivare anche fino a 30 anni, consentendo al mutuatario maggiore tempo per saldare il debito. Mentre le spese di istruttoria costavano circa 200 euro. Per questo mi dispiace dire a tutti gli interessati che il mutuo tutto trasgressivo non è più disponibile per la richiesta. Comunque sia la banca in compenso ha deciso di mettere in evidenza altre tipologie di finanziamenti nuovi; ottimi per iniziare una stipula di mutuo vantaggioso, in grado di offrire un valido aiuto ai propri clienti.

Le nuove proposte di mutuo tutto Veneto Banca


Con le nuove proposte la banca Veneta ha deciso di continuare a rimanere in contatto con le famiglie ed aiutarle durante la crisi economica con nuove possibilità di prestito. Secondo la banca le offerte di mutuo migliori non esistono, ma esistono solamente le offerte di mutuo chiare e sincere. E questo loro hanno detto di poterlo offrire, così da adattare ogni mutuo alle esigenze del cliente. Ecco l’elenco delle nuove offerte di mutuo, visualizzabile nel dettaglio al seguente link: http://www.venetobanca.it/mutui

  • TICKET MUTUO – Una possibilità concreta che consente alla banca di offrire al cliente un mutuo a soli 6 mesi della richiesta.
  • CAMBIAMUTUO – la nuova opportunità di chi vuole (come la surroga) trasferire il proprio mutuo da un’altra banca a quella Veneta.
  • MUTUO CASA PRIMAVERA – con questa offerta si potranno ricevere sconti ed assistenze con la ristrutturazione ed acquisto di una casa.
  • MUTUOTUTTO SEMPRESERENO – ottimo mutuo variabile con tetto massimo assicurato, per proteggere il cliente dagli sbagli di mercato.
  • MUTUO IN CONVENZIONE CON FINLOMBARDA – l’unico mutuo casa che agevola gli acquisti immobiliari per gli stabili di ALER Milano.


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).