giovedì 13 aprile 2017Ultimo Aggiornamento:

Come diventare consulente di bellezza (Guida lavoro make up)

 |   | 
Oggi in questa guida cercheremo di capire come diventare una consulente di bellezzamake up” in modo da iniziare a lavorare nel mondo dei prodotti cosmetici.

Il lavoro in questo ambito è molto remunerativo, soprattutto se si riesce ad essere assunti da una compagnia di prestigio, come ad esempio: Yves rocher, Avon o L’Oréal. Ad ogni modo per diventare una brava commessa / consulente Make Up è opportuno impegnarsi molto ed al contempo rispettare alcuni particolari requisiti ed accorgimenti.

Ecco perché nella seguente guida cercheremo di aiutarvi a capire cosa occorre per diventare una consulente di bellezza, come procurarsi il materiale adatto, perché è importante studiare i prodotti cosmetici e soprattutto come e perché è essenziale premiare i vostri clienti con premi e campioni gratuiti durante una visita o l’acquisto di un prodotto di bellezza.


Leggi anche =>    Come lavorare in profumeria   -   Come essere una commessa perfetta (+ info costi)



Colloquio di lavoro e ottenimento del lavoro come consulente di bellezza



Ciò che bisogna fare inizialmente è presentarsi adeguatamente dinanzi ai futuri datori di lavoro. Questo passaggio è importantissimo e dovrà essere svolto fin dal giorno del colloquio di lavoro (consigli utili su come comportarsi durante un colloquio). Quindi se si vuol essere assunti come consulenti è opportuno dimostrare di essere: capaci, dinamici, ambizioni, organizzativi, tenaci, disponibili e volenterosi di apprendere.

Per questo motivo chi vuole fare carriera non può di certo mettersi in proprio, o per lo meno non potrà farlo all'inizio, è necessario fare prima qualche anno di gavetta e solo successivamente pensare ad una propria attività. Quindi, ciò che consigliamo di fare è di mettersi in contatto con un’ottima compagnia, inviare il proprio CV originale e richiedere l’assunzione. Tra le migliori che offrono lavoro, possiamo trovare:




Ricordate inoltre di dare sempre il massimo, parlate bene della vostra compagnia, cercate di non lamentarvi mai e non parlate mai dei suoi difetti con la clientela.

Il parlare bene del proprio luogo di lavoro è un modo stimolante di andare aventi per voi stessi e anche un vantaggio per il cliente stesso; il quale si deve sentire a casa e coccolato per la sua scelta. Oltre a questo un consulente deve sempre essere disponibile per nuovi aggiornamenti o in caso di chiamata imminente della ditta.


Come recuperare i materiali Make Up dei prodotti


come-diventare-consulente-di-bellezza


Una volta apprese le basi e sostenuto i colloqui di lavoro o le iscrizioni ai gruppi migliori di consigliera di bellezza è giusto entrare fin da subito nell'ambito lavorativo, procurandosi i cataloghi dei prodotti da vendere, studiarli e fare pratica di consulenza in prima persona.

Logicamente come ogni lavoro, ci saranno corsi e meeting da seguire per diventare dei veri esperti. Inoltre sarà necessario spargere la voce, tra amici, social network, parenti e così via dicendo… Solo in questo modo avrete modo di farvi conoscere più velocemente dalla gente ed al contempo avere anche la possibilità di espandere il vostro business ovunque.


Guida =>    Come far conoscere la propria attività alla gente (scopri come migliorare online la ditta)


Per i cataloghi molti pensano che si deve diventare matti a cercali autonomamente, ma se si lavora con compagnie di alto livello, saranno loro a fornire tutto il materiale e per questo non è necessario allarmarsi più di tanto. L’unica cosa che si dovrà fare è andare in sede recuperare i cataloghi dei prodotti, i materiali e successivamente cercare in tutti i modi di venderli. Questo è il vostro lavoro, vendere!

Per farlo al meglio è consigliabile offrire dei trattamenti gratuiti alla gente che viene per la prima volta a farvi visita o almeno offrire delle dimostrazioni a casa gratuite dei prodotti che state presentando. Ricordatevi che questo “inizialmente” è l’unico modo per farvi pubblicità ed incentivare i vostri prodotti Make Up alle clienti.


Studiare i prodotti di bellezza come consulente Make Up



Una volta scelta la ditta con la quale lavorare o quella che vi ha accettato a lavorare per loro, non dovete fare altro che studiare i prodotti forniti. Mettersi a studiare i prodotti di bellezza da vendere è molto importante perché consentirà ai vostri clienti di capire siete preparati ed oltretutto che siete venditori seri.

Quando dovete vendere, cercate di essere voi stessi e non date alla clientela l’impressione di acquisto obbligatorio. Devono essere loro a volerlo comprare dopo la vostra spiegazione.

Per studiare i prodotti di bellezza, in modo che la gente sappia di cosa state parlando, provate anche a testare i cosmetici. In questo caso i campioni gratuiti dati in dotazione dell’azienda, sono un’ottima opportunità per farsi le ossa! Quindi una volta in possesso, studiate le caratteristiche di tutti i prodotti forniti e cercate di consigliarli ai vostri clienti come dei veri professionisti.

Ricordatevi poi di essere sempre presenti alle riunioni aziendali o ai meeting di aggiornamento, in quanto vengono sempre fornite idee interessanti per vendere i prodotti o indicazioni per essere un consulente di bellezza migliore.


Ogni consulente di bellezza regala prodotti o premia clienti con bonus. Come si fa?



I campioni gratuiti dei prodotti Make Up, oltre ad essere un materiale utile per voi, al fine del vostro apprendimento, può essere anche un metodo di cortesia verso il cliente.

Omaggiare la clientela con dei buoni o campioncini gratuiti è una cortesia molto apprezzata, che a volte consente il ritorno del vostro cliente in negozio. I campioni gratuiti vengono forniti dalla ditta con la quale si lavora e molte volte si possono trovare all'interno dei cataloghi, vicino all'indicazione del prodotto.

Tutto questo dev'essere messo in atto per lo più durante le vacanze (Pasqua, Epifania, Natale, festa della mamma, festa del papà e così via dicendo…) quando le ditte offrono prodotti in occasione 2x1, mettono sconti sui prodotti esistenti e fanno offerte speciali per le feste.

Vi diciamo questo, perché in queste occasioni le richieste e gli ordini d’acquisto aumentano e quindi sta a voi consulenti di bellezza dare il massimo per poter attirare sempre più persone a fare compere con promozioni e sconti efficaci, prima che sia troppo tardi!

Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).

Articoli e guide più lette dagli utenti: