sabato 19 marzo 2016Ultimo Aggiornamento:

Smarrimento della tessera sanitaria: cosa fare

 |   | 
Come ben sappiamo la tessera sanitaria è un documento ufficiale personale, utilizzato dai cittadini come mezzo di riconoscimento per il servizio sanitario italiano. Inoltre possiamo dire che nella tessera sanitaria è presente anche il codice fiscale, incorporato di recente all'interno di essa in modo da non avere più di un tesserino in tasca. In questa guida oggi cercherò di spiegarvi cosa fare in caso di smarrimento delle tessera sanitaria nazionale, in modo da richiedere semplicemente e velocemente un duplicato o rinnovo della stessa.

Prima di capire come recuperare, cambiare o richiedere la sostituzione della carta sanitaria in caso la si avesse smarrita; volevo indicarvi che la suddetta carta è necessario averla sempre a portata di mano. Questo perché con essa è possibile detrarre le tasse riguardanti l’Irpef (dopo l’acquisto di farmaci mediante scontrino parlante) per ciò che riguarda le prestazioni non a carico del Servizio Nazionale Sanitario Italiano. La sua validità ha una durata di 6 anni ed è utilizzabile in tutta Europa, visto che contiene i dati anagrafici + il codice fiscale del proprietario della tessera.

Lo stesso discorso vale anche per i bambini, già dai primi giorni di nascita gli viene consegnata ai genitori una tessera sanitaria con tanto di codice fiscale allegato, in modo da avere in archivio anche i dati del bambino appena nato; in questo caso la sua validità è pari ad un solo anno, ma con la possibilità di rinnovo alla scadenza. La tessera sanitaria una volta scaduta si auto-rinnova e anche l’invio a casa è del tutto automatico.


Cosa fare in caso di smarrimento della tessera sanitaria



La prima cosa che vi consiglio di far è collegarvi alla pagina ufficiale della Polizia di Stato ed effettuare la registrazione al loro portale. Una volta fatto ciò, si potrà accedere ai servizi elencati di conseguenza; i quali vi permetteranno di effettuare la denuncia della tessera sanitaria e così facendo mettere le prime basi per l’iter della denuncia. Questo è un modo alternativo per velocizzare i tempi di registrazione dei propri dati, in modo da far capire alla polizia cos'è successo e allo stesso tempo evitare le lunghe file in sala d’attesa della polizia.

Al termine della vostra compilazione, la denuncia sarà ultimata e quindi inviata immediatamente alla sede principale più vicina alla vostra abitazione. In questo caso una volta recatosi alla stazione di polizia di riferimento si potrà procedere subito alla messa in atto delle operazioni, senza dover attendere. In caso non aveste la possibilità di registrare i dati e la vicenda online, ci si dovrà recare obbligatoriamente in sede dalla polizia o presso i carabinieri del proprio Comune di residenza.

Nuova tessera sanitaria: come richiederla una volta smarrita originale?


Dopo aver completato i passi precedentemente indicati e un volta in possesso della denuncia firmata; dovrete recarvi all'ufficio sanitario della vostra zona. Da qui sarà possibile avere una nuova tessera sanitaria pari all'originale. Per farlo è necessario compilare dei moduli specifici (AA4/8) da loro consegnati (bisogna compilare il form in ogni sua parte) ed allegare ad essi il documento della denuncia per smarrimento. Nel caso la carta vi fosse stata rubata, perché era nel portafoglio, dovrete seguire la medesima procedura su autorizzazione delle forze dell’ordine o per lo meno tramite una foglio che ne attesti la sostituzione temporanea.

Anche in questo caso è possibile velocizzare la cosa scaricando i moduli di compilazione online per lo smarrimento della tessera sanitaria. In questo caso ciò che bisogna fare è quello di collegarsi al sito del proprio Comune e controllare che i moduli della tessera sanitaria siano disponibili (non tutti i Comuni li possiedono on-line) per i cittadino. Quindi collegatevi al sito del vostro Comune di residenza, cliccate sulla voce: “approfondimento” seguita la scheda: “tessera sanitaria o codice fiscale” e cliccate sulla voce di riferimento che in questo caso dovrebbe essere: “come richiedere la tessera sanitaria (AA4/8)” o “come richiedere codice fiscale”. Una volta cliccato su di essi si potrà scaricare il modulo in formato pdf; in caso non doveste riuscite ad effettuare il download, potete tranquillamente scaricarlo dal nostro sito di salvadanaio.info da questa pagina: “modulo per duplicato carta sanitaria”.

Ricordo a tutti che la tessera sanitaria dopo lo smarrimento, la si può ricevere anche presso la sede dell’ufficio dell’agenzia delle entrate. L’unica cosa che dovete ricordarvi in questo caso è quella di portare con voi la carta di identità originale, una copia della carta stessa (fronte/retro) da lasciare a loro, più la documentazione compilata. Si possono compilare anche i moduli in sede, consegnare i documenti da un amico tramite delega o inviare il tutto tramite fax. Qualsiasi sia la procedura scelta, il risultato sarà sempre identico ed in poco tempo avrete modo di riavere la vostra tessera sanitaria personale.


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).