venerdì 10 ottobre 2014Ultimo Aggiornamento:

Salone dell’Auto a Milano: la fiera non si farà per mancanza di investitori e fondi

 |   | 
Il Salone dell’Auto di Milano non si farà. La notizia era già nell'aria ma attualmente non era ancora stata smentita. Oggi invece è arrivata la conferma ufficiale. Un’altra fiera che avrebbe dovuto rilanciare il fascino di Milano, non si terrà.

Le ipotesi iniziali prevedevano tappa a Milano per le giornate comprese tra l’11 e il 21 dicembre, una tappa intermedia tra le tappe più richieste di Parigi e Ginevra. Le giornate non erano state scelte a caso, a cavallo di questi giorni si terrà (questa volta senza alcun dubbio) la fiera del Motor Show di Bologna, che quest’anno raggiungerà la sua 39esima edizione.

Alfredo Cazzola, che dal niente, aveva deciso e voluto questa fiera, attualmente non ha ancora smentito nulla, ma è proprio il suo silenzio a fare da sfondo a quella che oramai è una notizia certa. La fiera, è stata cancellata perché non ci sono investitori e non ci sono fondi.
Semplice.

L’unica che aveva aderito anticipatamente era stata la casa Fiat, seguita a ruota da Ferrari e Maserati. La stessa conferma era arrivata dallo stesso Marchionne che durante una conferenza stampa per l’apertura del salone dell’Auto a Parigi aveva confermato senza esitazione che la loro partecipazione era garantita.

Forse lo stesso imprenditore, assieme a Cazzola, non avevano fatto i conti con le restanti casi produttrici automobilistiche, che, invece, di venire in Italia non ne vogliono proprio sapere.

Audi era stata l’unica che aveva dato qualche timidi cenni di intesa e di partecipazione.

La situazione già di per sé fragile è subito diventa instabile appena si sono valutati i costi che questo Salone dell’Auto a Milano avrebbe portato, tra allestimenti e partecipazioni, si parlava infatti di un costo pari a 800mila euro.

Senza una salda adesione delle case automobilistiche e con un ritorno economico poco prevedibile, il passo risultava davvero troppo lungo rispetto alla gamba. Ecco allora che si è deciso di abolire la fiera prevista a Milano, almeno per quest’anno quindi Milano non si accenderà delle luci abbaglianti delle splendide automobili che in genere sono presenti.

Altra possibilità sarà data a Milano al momento del tanto atteso Expo previsto per il 2015. Forse, il rilancio del Salone dell’Auto sarà previsto in concomitanza con questo evento mondiale. Ad oggi, però, ancora nulla.


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).