mercoledì 30 novembre 2016Ultimo Aggiornamento:

In Italia nessuno vuole investire e vivere per migliorare il paese. Addio Italia!

 |   | 
Sussidi, spese pubbliche, tasse, imposte, investimenti falliti e fondi Europei inutilizzati. Allora noi diciamo: "Addio Italia!" by cittadini esausti di queste leggi e questa vita.

Forse il problema è dovuto alle tasse, delle imposte o è colpa delle troppe spese? chi lo sa... però sappiamo che di conseguenza i fondi Europei non vengono elargiti dallo Stato e neanche spesi!

Purtroppo è brutto dirlo, ma noi Italiani, non siamo in grado di attirare gente nel nostro paese al fine di convincerli ad investire in risorse e beni dai noi non utilizzati; inoltre la stessa cosa vale anche per le imprese.

Nel caso delle imprese, bisogna sottolineare, che non siamo in grado di attirarle perché siamo scettici di ciò che potrebbero fare o come potrebbero svolgere il lavoro e per questo perdiamo moltissime occasioni economiche, investimenti e possibilità di utilizzare i fondi Europei per migliorare il Bel Paese.


Chi investe soldi in Italia?

Gli unici che arrivano nel nostro paese sono i Cinesi, troppo furbi rispetto alla nostra stupidità nel mantenere attivo ed importante ciò a cui noi non diamo più credito.

Riescono ad investire denaro in piccole e medie attività, guadagnare quanto serve e poi portare tutto il ricavato in patria, mica male come cosa, no? E noi che facciamo per impedire tutto questo? logicamente niente, rimaniamo solo a guarda quanto loro si arricchiscono...

Facciamo un piccolo esempio: Basta pensare allo stabilimento Fiat, presente a Termini Imerese, chiuso ormai da anni e senza proposte a suo carico d'acquisto. Quindi? niente, nessuno pensa a risanare il posto e rimetterlo a nuovo.

Ora è arrivato un interessato, logicamente sempre cinese, il quale ha intenzione di rilevare l'attività automobilistica con una cinese, utilizzando 700 milioni di euro di fondi Europei per dare il via libera ai nuovi progetti. Ci dobbiamo credere? Oppure tutto il guadagno alla fine non arriva a noi? si vedrà...

Cosa facciamo noi per il nostro paese?


Logicamente lo facciamo fallire, o per lo meno aspettiamo che fallisce. Ma per colpa di chi? Non si può dare la colpa a qualcuno in particolare, ma sappiamo benissimo che le leggi sono create e gestite da qualcuno; il quale purtroppo non ha la minima intenzione di aiutare il nostro paese a cresce e ad espandersi.


Quindi optiamo per i sussidi, o no?


Sussidi-spese-tasse-imposte-e-investimenti-falliti

O si dai optiamo per i sussidi, se fosse così semplice lo faremmo sicuramente. Infatti quest'ultimi, dovrebbero garantirci aiuti e miglioramenti (solo sulla carta) facendo diventare le imprese più efficaci, giusto?

Così dovrebbe essere, ma invece investono soldi in imprese alle quali non interessa nulla del benessere del nostro paese e questo non fa altro che peggiorare le cose.

Pensateci un attimo, per via dei fondi, ma anche senza essi... Girano un mare di soldi nelle casse delle varie regioni italiane, quindi pur di non vedere questi soldi sparire per via del loro inutilizzo, le regioni decidono di regalarli al primo che capita, anche a malintenzionati.

(diciamo regalarli, perché pur di farseli sottrarre, gli offrono a qualsiasi impresa...)

Ecco questo consente a nuovi imprenditori di emergere e allo stesso tempo di scavarsi una fossa, perché una volta finiti i sussidi offerti, le imprese falliscono e decidono di andarsene via dall'Italia. Alla fine è inutile rimanere in paese che fa finta di offrirti molto e invece non ti da niente.


I Fondi Europei sono l'illusione delle aziende italiane


Oggi come oggi richiedere dei fondi Europei per aumentare le speranze di avere un'impresa sana, attiva ed efficiente è solo un illusione. I sussidi dovrebbero essere investiti prima di tutto nella legalità del paese, così da garantire una sicurezza maggiore a tutti i cittadini e magari bloccare una volta per tutte questa continua criminalità.

Successivamente, si potrebbero utilizzare anche per bloccare le continua tasse ed imposte "inutili" che ci costringono a pagare senza sosta e poi le leggi, un bel taglio "netto" delle leggi sarebbe davvero un toccasana per l'italia.

Ma purtroppo sappiamo che tutto questo non sarà mai possibile, alla fine ci pensiamo e ripensiamo, ma le uniche cose che ci vengono in mente sono: i diritti non esistono, i doveri sono quelli che ci impongono, le leggi + le tasse sono le uniche cose che ci chiedono, ma la giustizia dov'è finita?

La giustizia e attiva e valida solo quando sono loro ad essere nel torno... Quindi noi diciamo addio a tasse, imposte, leggi, fondi e ad uno stile di vita insostenibile e voi invece come la pensate?

Esprimete una vostra opinione sul nostro portale Facebook di Salvadanaio; oppure semplicemente aggiungendo un commento direttamente qui sul sito. Ricordiamoci che la nostra parola è importante, quindi facciamo sentire!


3 commenti:

  1. Ma l'Italia è molto brava nell'accettare o invitare nel nostro Paese extracomunitari e non.
    Peccato che questi "invasori" non portino capitali ma ce li chiedano!
    Così ci facciamo una bella figura di m...., ma cosa importa se i nostri politici si sentono umanamente appagati nell'aiutare persone che poi ci divoreranno, oppure vorranno convertirci tutti???
    Italia, Italia in che brutte mani ti ritrovi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ho voluto esprimere i miei pensieri e le mie idee...ma purtroppo l'Italia è questa ormai! siamo un paese che si attacca ad altri per poi rimanere intrappolati e senza via d'uscita in un baratro infinito, privo di possibilità per migliorare la nostra situazione economica e lavorativa. per non parlare poi dello stile di vita ormai davvero pessimo...di modi per migliorare ne esistono molti, ma il nostro Stato ormai è vecchio e nessuna idea nuova li va bene. non so cosa faranno i nostri figli e le future generazioni che verranno...

      Elimina

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).