mercoledì 18 marzo 2015Ultimo Aggiornamento:

Come diventare un security manager migliore

 |   | 
Il Security Manager è una persona intraprendente, esperta nel business, ma soprattutto nella sicurezza sia a livello pubblico che privato. In questa guida cercherò di spiegarvi come diventare un Security Manager migliore in poco tempo!

Oltre a ciò indicato, il Security Manager, deve conoscere alla perfezione tutta la base della sicurezza tecnologica ed al contempo essere in grado di progettare antivirus sicuri, capaci di proteggere l’azienda in cui si lavora. Il tutto logicamente dovrà essere eseguito tramite appositi programmi anti spionaggio, software professionali in aggiunta ai vari antivirus e anche mediante specifici filtri impenetrabili.

Proprio per questo è sempre giusto ricordare che il security manager è una figura importante nell'azienda, capace di muoversi liberamente e senza problemi durante le operazioni. Ma prima di diventare un manager esperto e migliore, ci si dovrà mettere in gioco, studiare, affrontare sfide e se necessario anche crescere nel proprio reparto; perché no, magari inizialmente come sviluppatore di software, poi come progettista di programmi, analista virus, dirigente e così via… solo in questo modo e con i giusti requisiti, si potrà diventare un security manager migliore adatto per qualsiasi impresa.

Come diventare un security manager migliore


Cerchiamo di indicare nello specifico tutto ciò che deve possedere e fare un security manager nella sua carriera lavorativa. La prima cosa che consiglio è di rimanere sempre aggiornati su ciò che succede su internet, magari scaricando delle tabelle giornaliere riguardanti i nuovi virus in circolazione. Fatto ciò è opportuno controllare altri pericoli della rete, come malware, hacker e tanto altro. A quanto punto è opportuno prendere in considerazioni le leggi vigenti a riguardo della privacy, rispettarle ed aggiornare il proprio profilo e quello aziende se necessario. Bisogna poi, tenere un occhio di riguardo anche per i crimini informatici, visto che se dovesse succedere qualcosa ad andarci di mezzo sarà solo il security manager.

Dopo aver eseguito questi passaggi base è obbligatorio controllare la sicurezza delle transazioni bancarie e dei programmi di autenticazione automatica; oltre al fatto di eseguire ogni 5/6 giorni dei test d’accesso all'interno dei vari programmi installati. Questo passaggio vi consentirà di trovare malfunzionamenti, scorrettezza, bug di sistema ed imperfezioni da correggere. Logicamente per fare tutto ciò si dovrà essere degli esperti informatici e creare di conseguenza dei programmi affidabili ed autorevoli. Ciò che vi consiglio di fare è quindi di creare degli antivirus potenti, aggiungere dei software extra per controllare la crittografia, testarne la qualità, capire se sono presenti ancora dei bug (in specifico su tutto ciò che opera sul web), bloccare eventuali intrusi ed infine creare il software perfetto! Una volta portati a termine questi passaggi un security manager dovrà essere capace di monitorare le analisi sui rischi; questo farà sì che non ci siano danni al sistema.

come-diventare-un-security-manager

Posto di lavoro come Security manager e carriera:


Per diventare a tutti gli effetti un Security manager, bisognerà aver eseguito degli studi specifici, aver eseguito il lavoro di progettista di reti e sistemi di sicurezza per un determinato numero di anni. In alternativa è anche possibile offrirsi dove aver affrontato corsi professionali come tecnico di reti locali, oppure essere un ex hacker, definito anche come: “pirata informatico” pentito e regolarmente assunto.

Essere assunti come Security manager ed iniziare a lavorare nel campo della sicurezza, non dovrebbe essere tanto difficile. Questo perché oltre ad essere una professione di alto livello e anche molto richiesta, al fine di proteggere la propria impresa o società.

Una volta scelto il candidato ed assunto o meglio prima dell’assunzione è possibile scegliere se entrare a far parte dell’azienda come dipendente, oppure come libero professionista. In ogni caso si potrà decidere ciò che meglio si adatti alle proprie esigenze; come ad esempio, se qualcuno volesse crearsi una ditta propria, potrà farlo e diventare cosi al 100% una società della sicurezza. Così facendo ogni qualvolta si dovesse uscire per un intervento, si potrà beneficare di una buona paga giornaliera! In Italia esistono diverse compagnie che operano in proprio offrendo i loro servigi e tra queste si possono trovare: la Polytecna, Inet, Security Lab di Intesis, Security-Net e Network Security.

Come ho indicato precedentemente è opportuno aver conseguito una scuola adeguata, che attesti mediante una Laurea con master la vostra professione; oltre a questo molte aziende richiedono degli aggiornamenti e quindi si dovrà praticare dei corsi professionali aggiuntivi di Security Manager. Al termine del corso si riceverà la certificazione delle competenze, in conformità alle norme UNI 10459:1995 – UNI 10891:2000, che vi offriranno il titolo: Master di Professionista della Security Aziendale. Per maggiori informazioni sulle leggi, ecco il documento: Security Manager funzioni e certificazione

Stipendio Security manager - A quanto ammonta la paga mensile, annua e giornaliera?


Fare il Security manager è un lavoro molto remunerativo; infatti lavorare in questo campo, vuol dire portare a casa una bella somma di denaro ogni anno. La paga media per un Security manager varia dai 60.000 euro ai 105.000 euro annui (tutto è indicato con costi lordi) che suddivisa in mensilità significherebbe portare a casa tra i 5.000 e gli 8.700 euro al mese! Tutto questo nel caso si lavorasse mediante un contratto lavorativo a tempo indeterminato. Ma se le paghe fossero giornaliere cambierebbe qualcosa? Si cambierebbe moltissimo, visto che un Security manager per una consulenza privata giornaliera guadagna mediamente sui 2.000 euro al giorno! Logicamente non si eseguono tutti i giorni consulenza private; comunque sia, nel caso qualcuno ci dovesse riuscire, lo stipendio sarà davvero molto alto.

Conclusioni e giudizi finali:


Concludo dicendo che il lavoro di Security manager è un impiego molto richiesto da quanto internet fa da padrone nelle nostre vite; quindi nel caso davvero stiate pensando di entrare a far parte di questa cerchia lavorativa, ricordatevi che sarà piena di soddisfazioni, sia dl punto di vista lavorativo e sia per ciò che riguarda il guadagno mensile. Inoltre ricordatevi sempre di essere voi stessi durante un colloquio di lavoro e nel caso veniste accettati, sappiate che sarete i coordinatori del lavoro. Proprio per questo motivo, vi consiglio di condividere sempre le vostre idee con altri membri dello staff ed essere un ottimo capo responsabile del lavoro. Detto ciò, posso solo ribadire che diventare un Security manager migliore è un aspetto importante se si vuole essere avvantaggiati sugli altri e trovare un lavoro davvero degno di nota.


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).