giovedì 12 ottobre 2017Ultimo Aggiornamento:

5 motivi per fare volontariato: benefici e perchè?

 |   | 
Fare il volontario non è solamente un gesto nobile per aiutare la comunità, ma porta benefici anche a te stesso. Inoltre, è possibile fare volontariato con le persone, gli animali o anche come lavori socialmente utili all'ambiente.

Esistono innumerevoli benefici per tutti i volontari; non solo apprenderai a relazionarti con le persone, ma avrai anche la possibilità di viaggiare mentre lavori e conoscere nuove lingue e culture. Svilupperai la tua sensibilità e potrai anche trovare il tuo futuro lavoro!

Per questo motivo oggi vedremo assieme 5 motivi per fare volontariato. Siete curiosi? Allora scopriamo assieme perchè tanti giovani lo fanno e cosa spinge le persone a fare il lavoro di volontariato.



1. Col volontariato impari a non basarti sugli oggetti materiali



Tutti quelli che fanno volontariato vi diranno che in realtà voi riceverete da queste persone, molto di più di quanto donerete. Questo discorso è vero. I volontari che iniziano da poco questa nuova esperienza pensano infatti che i più bisognosi abbiamo bisogno di oggetti materiali per essere felici.

In realtà per essere felici basta veramente poco: un sorriso, un abbraccio e la vicinanza di persone che ti amano. Ecco perché facendo volontariato, riuscirai a capire che queste persone sentono solo la mancanza di affetto ed amicizia, e nient’altro. E tu sarai in grado di potergliela dare in maniera totalmente gratuita.


motivi-per-fare-volontariato


2. Il volontariato ti aiuta a trovare tanti amici nuovi



Volontariato non è solo un gesto d’amore verso il prossimo. Permetterà anche a voi di trovare tanti amici. Si perché facendo volontario avrete modo di conoscere persone che condividono la vostra stessa passione, e vi sentirete parte di un gruppo. In questo modo svilupperete la vostra socialità ed avrete modo di legare e trovare nuovi amici.

Impiegando le tue risorse in questo ambiente, potrai anche coinvolgere i tuoi amici ad unirti a te: avrai modo di ampliare la tua rete di amici e potrete così condividere quest’esperienza così bella, assieme alle persone che vi vogliono bene.


3. Con il volontariato capirai il valore della parola grazie



La parole ‘grazie’ ha davvero un significato molto speciale. Apre la mente ed il cuore alla bellezza della vita. E cosa c’è di più bello se non condividere questa parola che le persone che sono meno fortunate di te?

Facendo volontariato capirai che ringraziare riempie il cuore di gioia. Fare volontariato, inoltre, non significa farlo solamente con le persone. Moltissimi canili (e gattili) cercano ogni giorno volontari disposi a passare un po’ di tempo con questi animali. E la loro gioia nel vedervi sarà davvero incontenibile. Il loro modo di dirti grazie, saranno tante coccole, fusa e scodinzolii. Cosa c’è di più bello?


4. Grazie al volontariato potrai viaggiare in giro per il mondo!



Se hai la passione dei viaggi ma sei anche un volontario, questo non significa che tu debba rinunciare ad una delle tue passioni! Fare volontariato non sempre implica il dovere di rimanere stabili in un posto. Un esempio è il Servizio Volontario Europeo.

Qui troverete delle offerte di volontariato, completamente gratuite che riguardano tutto il mondo. Avrete modo di viaggiare, rimanere per 12 mesi nel paese che avrete scelto, lavorare come volontario, avrete qualche soldo e tempo libero per visitare il posto, ma sopratutto avrete il rimborso spese sui viaggi e voli per arrivare a destinazione.

Per candidarvi non sono necessarie competenze specifiche, solo l’età è determinante. Sì perché in questo caso dovrete avere l’età compresa tra i 18 ed i 30 anni. Ma non disperatevi se non rientrate in questa fascia. Esistono innumerevoli associazioni di volontario che ogni giorno cercano giovani volenterosi e privi di impegni famigliari, per proporgli nuovi progetti in giro per il mondo.


Leggi anche =>    Come viaggiare gratis scambiandosi le notti  (Guida completa)


5. Il volontariato è anche un modo utile per trovare lavoro



Fare volontariato ti aiuta anche a trovare lavoro? Certamente! Oltre ad ampliare la tua rete di conoscenze, e quindi a trovare dei potenziali colleghi, fare il volontario potrà arricchire il tuo curriculum.

Facendo il volontario acquisirai delle nuove competenze, che ti aiuteranno senz'altro nella gestione della tua vita lavorativa. Potrai inoltre sviluppare la tua dialettica, che ti aiuterà durante il colloquio. È anche possibile che sia proprio la tua attività di volontario a trasformarsi essa stessa in un lavoro.

Magari l’associazione ha visto che tu, rispetto ad altri, sei speciale e che ha assolutamente bisogno della tua competenza. In questo modo avrai coniugato le tue passioni in un lavoro gratificante.

Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).

Articoli e guide più lette dagli utenti: