lunedì 14 marzo 2016Ultimo Aggiornamento:

Richiesta cud inpdap on line: scaricare e stampare

 |   | 
State cercando di scaricare e stampare il nuovo cud inpdap on line o volete fare richiesta? Se sei un pensionato ex-Inpdap o Inps e vuoi richiedere il modello cud 2016, non devi fare altro che seguire questa semplice e veloce guida. All'interno della guida potrai visualizzare i vecchi cud degli anni precedenti e fare un confronto con quello nuovo che devi attualmente compilare. Ricordo a tutti che il Certificato Unico Dipendente è un documento molto importante che serve a tutti i lavoratori o gente pensionata per la dichiarazione dei redditi. Il modello dev'essere compilato ogni anno ed oltre a riceverlo dal proprio datore di lavoro lo si può anche scaricare online; ad esempio noi di salvadanaio.info ti abbiamo riservato il download di una copia gratuita direttamente da questi link:


Il documento ufficiale per la denuncia dei redditi, ogni anno lo si potrà scaricare più o meno verso la fine del mese di febbraio (solitamente la data è tra il 28 e il 30 febbraio). Purtroppo per coloro che invece fanno finta di niente e provano a evitare la consegna della dichiarazione dei redditi, oppure non qualche motivo si dimenticano ed inviano la documentazione di denuncia dei redditi in ritardo; subiscono un controllo da parte del fisco e una sanzione da pagare entro la data stabilita sulla notifica arrivata via posta.

Visualizzare Cud ex inpdap on line sul sito Inps


Richiesta cud inpdap on line

Per visualizzare il proprio Cud online non si dovrà fare altro che collegarsi alla pagina ufficiale da questo link: “Area Riservata Inps - Servizi ex Inpdap” ed accedere di conseguenza alla pagina dei servizi in linea, cliccando sula voce: “Elenco dei servizi”. Una volta fatto ciò si dovrà scegliere tra le varie categorie proposte che in questo caso sono:


Ora che hai cliccato sul link da te più consono alle tue richieste, ti si aprirà una nuova pagina dove troverai al suo interno una specifica area riservata esclusivamente agli utenti registrati al servizio Inps. Quindi per accedere, scaricare o visualizzare il proprio modello CUD e storico dei modelli precedenti, dovrai inserire il codice fiscale e il pin e successivamente cliccare sulla voce: “accedi”. Se tutto è proseguito nel migliore dei modi, significa che hai inserire i dati corretti e potrai procedere al passaggio successivo, scaricando il “modello CUD dell’anno in corso”. In caso contrario significa che i dati non sono corretti o che non sei ancora registrato al servizio.

Come registrarsi ed effettuare autenticazione Inps

Ricorda che l'area a cui stai cercando di accedere è un’area privata, riservata esclusivamente agli utenti registrati al portale dell’ente istituzionale Nazionale di Previdenza Sociale italiana. Quindi per entrare sarà necessario seguire determinati requisiti e registrarsi. Per maggiori informazioni ti consiglio di seguire le nostre linee guida dettagliate, che spiegano:


Scaricare e stampare il CUD online nuovo


Per concludere una volta eseguito l’accesso correttamente, basterà recarsi nella sezione archivi e modelli cud e selezionare l’anno. Da qui si potrà generare il Cud o certificazione Unica richiesta in base all'anno scelto o selezionato e scaricare il documento in formato pdf. Ricorda che per visualizzare i vecchi CUD sul PC non dovrai fare altro che cliccare sul tuo codice fiscale per vedere il cud aperto davanti a te; in alternativa se invece desideri stamparlo, basterà puntare con la freccetta del mouse in alto a sinistra e cliccare sulla voce: “stampa” oppure salvarlo sul computer e stamparlo poi in un successivo momento.


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).