domenica 13 marzo 2016Ultimo Aggiornamento:

Come calcolare contributi con app INPS

 |   | 
Per capire come calcolare i contributi inps adesso è possibile utilizzare il proprio dispositivo mobile ed utilizzare l’apposita applicazione inps per i servizi mobile. Lo sviluppo di questa app, ha lo scopo di aiutare moltissimi contribuenti, lavoratori domestici e badanti a calcolare i contributi in modo semplice e veloce. Il programma di simulazione disponibile in 2.0 è chiamato: “Servizi Mobile” è sarà disponibile per tutti i dispositivi iPhone Apple e Google play per Android.

Per chi non lo sapesse le app per i servizi mobile Inps aiutano il cittadino ad interagire con i prodotti dell’ente previdenziale, senza dover accedere obbligatoriamente al sito: www.inps.it. In questo modo ogni utente interessato avrà la possibilità di scaricare la PDA application, anche senza essere registrato al sistema. Solo per coloro che vogliono utilizzare l’autenticazione personale, potranno inserire le credenziali di accesso ed utilizzare il proprio codice Pin Inps per controllare i dati privati connessi al proprio account. Per capire come funziona una simulazione di calcolo dei contributi inps, vi consiglio di leggere la guida indicata.

Contributi Inps app 2.0 servizi mobile: cosa offre?


come-calcolare-contributi-app-inps

Con la nuova versione si avrà a disposizione una nuova grafica aggiornata con diverse funzionalità; che ad esempio sono: la scelta della categoria, la visualizzazione dei servizi online, la possibilità di creare un elenco dettagliato dei servizi preferiti, controllare i servizi in base al nome o alla tipologia di utilizzo finale (es: trova, compila, consulta, scegli e paga), controllare i servizi in base all'identificazione con il Pin, controllare i servizi in base alla tipologia del richiedente (es: Inps classico o Inps gestione dipendenti pubblici) ed infine anche l’autorità di indicare agli uffici i vari problemi tecnici del sito e dell’applicazione mobile.

Contributi Inps e servizi disponibili per app Inps mobile


Ci sono diversi servizi aggiuntivi, da tenere in considerazione. Qui ho deciso di elencare quelli che si possono visualizzare senza codice pin e codice fiscale; più logicamente quelli che ne necessitano obbligatoriamente. Ecco a voi la lista di servizi con codice fiscale e PIN INPS (guida per richiederlo)

  • Controllare il proprio estratto conto contributivo dal cellulare;
  • Visualizzare la corrispondenza intercorsa con il sito Inps;
  • Iscriversi ai lavoratori parasubordinati;
  • Possibilità di effettuare pagamenti per ricongiunzioni;
  • Effettuare pagamenti per rendite e riscatti;
  • Visualizzare il saldo estratto conto contributi per lavoratori domestici;
  • Analizzare l’avanzamento delle pratiche per la Gestione Dipendenti Pubblici;
  • Visualizzare il cedolino della pensione per la Gestione Dipendenti Pubblici;
  • Controllare lo stato delle domande presentate per gli assegni familiari;
  • Visualizzare le domande di assegno per i lavoratori domestici;
  • Controllare la posta personale e ricevere e-mail con il servizio: “Inps Risponde”;
  • Controllare l’esito delle domande sulla propria pensione;
  • Possibilità di controllare lo stato pagamenti contributi Inps tramite simulazione;
  • Visualizzare le pratiche sulle pensioni per la Gestione Dipendenti Pubblici;
  • Prendere visione del cedolino della pensione per la Gestione Privata;
  • Visualizzare lo stato documenti inviati per assegni gestione separata per il nucleo familiare;
  • Controllare lo stato di tutti i pagamenti in sospeso o inviati;
  • Controllare il modello ObisM per la visualizzazione del certificato allegato alla pensione;
  • Fare pagamenti dei contributi per lavoratori domestici mediante POS con carta di credito.

Lista di servizi senza codice fiscale e senza PIN INPS

  • Possibilità di effettuare la simulazione calcolo contributi app inps per lavoratore domestico;
  • Simulazione di calcolo per capire il giusto importo dovuto dal proprio datore di lavoro per tutti;
  • Possibilità di utilizzare l’agenda appunti e l’agenda appuntamenti offerta dall'ente Inps;
  • Utilizzare il cassetto previdenziale aziende per il controllo della comunicazione bidirezionale;
  • Effettuare il calcolo per i modelli f24 e cedolini;
  • Visualizzare le informazioni, notizie e news riguardanti la sede Inps e gli sportelli pubblici;
  • Possibilità di fare ricerche degli uffici postali, tabacchi o banche più vicine alla propria abitazione per versare i contributi per lavoratori domestici;
  • Possibilità di fare ricerche degli uffici postali, tabacchi o banche più vicine alla propria abitazione per comprare Voucher lavoro o riscattarli;
  • Possibilità di ricerca sedi Inps per riscatto della laurea e ricongiunzioni.

Ricordo a tutti che i seguenti servizi indicati, logicamente potranno essere svolti da tutti, quindi anche da coloro che hanno già effettuato l’accesso mediate l’apposito Pin. Comunque sia, per chi fosse interessato a ricevere il codice pin, deve prima registrarsi al sito dell’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale. Quindi per maggiori informazioni, ho deciso di segnalarvi qui: “come registrare account Inps” la guida completa per accedere ai servizi ed effettuare la registrazione sul sito in modo davvero veloce.


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).