venerdì 3 novembre 2017Ultimo Aggiornamento:

CV per impresa edile e curriculum edilizio

 |   | 
Il CV è un documento utile a presentare le proprie competenze personali e qualifiche lavorative in modo chiaro ed efficace. Il curriculum vitae solitamente viene redatto e compilato dalle persone per la ricerca del lavoro, ma anche da ditte, aziende ed imprese edili per indicare la propria compagnia.

Ecco perché oggi in questa guida, cercheremo di capire come preparare un CV per impresa edile ed un curriculum edilizio per offrire a chi necessita l’intervento della ditta in questione per un’eventuale collaborazione.

Il CV lo si può creare in forma cartacea o online e tenerlo pronto in modo da presentarlo poi all'occorrenza ad ogni cliente che lo richiede. Come per ogni lavoro che si rispetti è giusto sapere che il curriculum edilizio è anch'esso un documento importante. Esso è opportuno compilarlo senza errori, così da rendere la sua lettura semplice e veloce.

Mentre per quanto riguarda il CV da offrire ad un’impresa per farsi assumere è meglio strutturarlo in base al proprio tipo di lavoro svolto, che in questo caso potrebbe essere: operaio edile, artigiano, carpentiere, geometra, architetto, imbianchino o via dicendo.


Leggi anche =>    Come trovare il lavoro che piace    -    Aiuti alle imprese



Curriculum impresa edile: modello edilizio da presentare


CV-impresa-edile-per-ditta-edilizia


Anche quando si possiede un’azienda, scrivere un curriculum presentando ciò che la ditta offre, i lavori svolti e le abilità degli operai assunti è molto importante. Inoltre è opportuno ricordarsi che un curriculum vitae accattivante è uno strumento utile per la crescita della propria impresa. Infatti, mantenere questo documento sempre aggiornato è essenziale se si vuole superare la concorrenza appartenente alla propria nicchia.

Ad esempio, possiamo prendere in considerazione la guida sul curriculum aziendale, così da sapere esattamente come impostare la struttura della pagina e sapere cosa scrivere. In questo caso aggiungere, elenchi, numeri di telefono, lavori svolti, operazioni di ristrutturazioni eseguite e nuove case in costruzione, potrebbe essere un ottimo punto di partenza per indicare chi siete e cosa offre la propria impresa edile.




CV per impresa edile, come scriverlo e presentarlo



curriculum-edilizio-lavoro-per-imprese-edili


Se il vostro obiettivo di carriera è quello di lavorare per un’impresa edile allora dovrete presentare il vostro curriculum a delle ditte specializzate in questo settore. Siccome avrete poco tempo per presentarvi, la prima impressione è fondamentale. Il vostro curriculum dovrà quindi presentare fin da subito i dati di contatto. Gli stessi dovranno essere corretti, quindi rileggete con attenzione, perché in caso di errore l’impresa edile non riuscirebbe a ricontattarvi.

Successivamente dovrete inserire una sezione che riporta la dicitura ‘Occupazione desiderata’. La stessa è molto importante, perché avrete modo di scrivere per bene quali sono le motivazioni che vi hanno spinto a voler lavorare per un’impresa edile e le vostre aspirazioni di carriera. Siate il più possibile onesti, perché in fase di intervista, il vostro futuro datore di lavoro sicuramente vorrà approfondire queste motivazioni.

Infine le vostre esperienze lavorative con relative date di assunzione. Anche in questo caso consiglio la massima onestà per correttezza in caso di eventuali ricerche e indagini che il vostro datore di lavoro potrebbe fare. Un'altro suggerimento utile potrebbe essere quello di presentate il curriculum all'impresa edile a mano, in questo modo avrete già un primo impatto del vostro ambiente lavorativo e dei probabili futuri colleghi.



CV - Curriculum vitae e colloquio: Linee guida importanti



Per approfondire il discorso è opportuno leggere anche le seguenti guide. Esse spiegando nel dettaglio come affrontare un colloquio di lavoro al meglio, scrivere una lettera di presentazione e non sbagliare a scrivere il proprio curriculum. Elenco e guide:

Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).

Articoli e guide più lette dagli utenti: