giovedì 3 marzo 2016Ultimo Aggiornamento:

Come fare un curriculum vitae originale e renderlo unico

 |   | 
Come abbiamo già spiegato negli articoli precedenti, fare un curriculum vitae non è difficile, basta solamente renderlo originale ed unico nella sua presentazione. In poche parole il Curriculum non è altro che un biglietto da vista che ci rappresenta in ogni nostra parte, indicando esattamente tutto ciò che abbiamo fatto nella vita e di cosa siamo realmente capaci e competenti. Offrire ad una compagnia il nostro CV prima di presentarci di persona, consente ad essa di capire chi siamo e cosa sappiamo fare ancora prima di intrattenere una conversazione. Successivamente toccherà a noi confermare le mansioni e far capire a loro che siamo unici nel nostro mestiere. Ecco perché in questa guida cercherò di mostravi come fare curriculum vitae originale e renderlo unico dinanzi al vostro esaminatore/interlocutore.

Per rendere e creare un curriculum vitae originale è necessario prendere visione di diversi modelli: classico, europeo e Europass. Una volta fatto ciò si potrà prendere spunto dagli stessi e realizzare una lettera di presentazione davvero unica. I modelli indicati non cambiano molto l’uno dall'altro, ma ogni CV presenta delle differenze che verranno però visionate dal vostro esaminatore durante il colloquio telefonico o classico. Quindi proprio per evitare di farvi prendere alla sprovvista ho deciso di creare questa semplice guida per rendere il vostro curriculum vitae originale in modo semplice e veloce.

Curriculum vitae originale da compilare


Per eseguire una compilazione corretta del curriculum vitae è necessario inserire al suo interno i dati anagrafici in tutte le forme richieste. In questo caso, esse devono includere: cognome, nome, data di nascita, luogo di nascita, domicilio, residenza, cittadinanza, contatti di posta elettronica (email), contatti telefonici (numeri di telefono per contattarvi) e nazionalità. Oltre a quanto indicato non bisogna dimenticare di aggiungere la foto, visto che consente all'ufficio di farsi un idea di come siete fatti e della vostra figura personale. Una volta compilati i dati riguardanti la descrizione base; si potranno iniziare a scrivere le proprie esperienze lavorative. In questi campi sottostanti del CV dovrete cercare di dichiarare il vero, magari specificando al meglio e nel dettaglio le vostre precedenti professioni; ma al contempo cercate di essere anche i più professionali possibili.

come fare curriculum vitae originale
Modello Curriculum Vitae originale da scaricare e compilare per renderlo unico ed accattivante

Durante la compilazione per mettere a punto un Curriculum davvero originale è importante non perdere di vista il proprio obbiettivo; che in questo caso è: voglio lavorare in questo posto, posso farcela a lavorare in questo posto! Mettendo in chiaro fin da subito questi aspetti si potrà presentare un CV  senza errori degno di lettura. Ciò che bisogna fare è esprimere tutta la chiarezza possibile in poche righe di testo, solo così l’esaminatore avrà modo di prendervi in considerazione. È giusto sapere che l’esaminatore è una persona qualificata in grado di capire fin da subito se siamo le persone più idonee per ricoprire il ruolo richiesto. Questa figura professionale controlla migliaia di Curriculum Vitae al giorno e questo può farci solo intendere una cosa: non è assolutamente interessato a ciò che è scritto sul modulo che gli abbiamo consegnato o meglio è interessato solo a determinati punti. Ciò che sto cercando di spiegarvi è che bisogna sintetizzare il più possibile la scrittura, spiegando il giusto ed indispensabile di ciò che sappiamo e non sappiamo fare.

Curriculum vitae efficacie e creativo in ogni sua parte

Infine, ciò che posso consigliarvi non è altro che essere voi stessi. La personalizzazione del Curriculum è un passaggio importante da non sottovalutare, ma che allo stesso tempo non bisogna neanche starci dietro molto a farci molti ghirigori. Bisogna indicare e rispondere solamente ad una domanda sul CV: l’offerta di lavoro è giusta per me? Si? Ok, allora la mia prossima mossa consiste nel candidarmi all'offerta per il ruolo richiesto dalla compagnia. 

Se sei un lavoratore esperto - Per essere sicuri che il vostro profilo personale venga letto e non cestinato dopo pochi minuti, occorre mettere in evidenza le esperienze professionali di lavoro, successivamente la formazione scolastica ed infine i dati rimanenti. Questo passaggio susciterà interesse nel selezionatore e vi consentirà di partecipare ad un colloquio privato (consigli ed opinioni) per verificare che siate veramente la persona più qualificata al lavoro.

Se siete dei giovani studiosi laureati, ma senza esperienza lavorativa – Per essere certi che il vostro profilo sia tenuto in considerazione è opportuno mettere in evidenza il proprio bagaglio accademico, sfoggiando le vostre carte migliori su ciò che potreste fare in azienda con le vostre doti scolastiche. In questo caso fare un piccolo elenco degli stage svolti e delle esperienze praticate durante l’accademia non sarebbe una cattiva idea. La stessa cosa vale anche per le figure junior che non hanno minimamente idea di cosa sia il mondo del lavoro.


Curriculum vitae originale da scaricare per ispirarsi


Come vi ho già indicato chi esamina i CV non desidera ritrovarsi tra le mani un pezzo di carta pinzettato, con innumerevoli informazioni su più e più pagine. La cosa ideale da fare è quella di entrare nella testa dell’esaminatore e fargli cogliere l’obbiettivo della nostra candidatura in modo semplice e chiaro sin da subito. Se questo non dovesse essere fatto, si rischia di rovinare tutto il lavoro svolto nella stesura del Curriculum e nella propria lettera di presentazione. Per certi al 100% che il documento consegnato venga letto è consigliato organizzare tutto ciò che vogliamo dire in un unico e solo foglio A4, riassumendo in modo conciso tutta la nostra vita fino ad oggi. Ecco perché ho deciso di mettere in evidenza i 4 modelli migliori di CV (per ordine di chiarezza, originalità, bellezza e modernità) da eseguire cosicché il vostro tempo speso a realizzare il tutto non sia stato consumato invano. Esempi fotografici (sono solo foto da cui prendere spunto) a cui ispirarsi per andare sul sicuro:

curriculum vitae chiarocurriculum vitae originalecurriculum vitae bellocurriculum vitae moderno


Consigli finali – seguire il programma curriculum vitae

Ricordatevi di aggiungere tutti i dati in modo corretto senza omissioni. L’unica cosa che potrete evitare di aggiungere è lo stato civile, visto che per l’esaminatore è un dato completamente inutile.

Ricordatevi che la foto da inserire nel Curriculum dev'essere di dimensioni standard, cioè pari ad una fototessera. Come per i documenti ufficiali la foto dovrà essere recente, seria e con postura corretta.

Ricordatevi che dovrete dichiarare sempre il vero sui vostri precedenti lavoro eseguiti; altrimenti il vostro esaminatore se ne accorgerà ed oltre alla brutta figura, potrete anche non essere accettati.

Ricordatevi che molte delle volte (e ve lo dico per esperienza personale) i CV non vengono neanche letti; soprattutto se si consegnano a mano. In questi casi l’impressione iniziale è l’approccio sono determinanti.


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).