sabato 20 maggio 2017Ultimo Aggiornamento:

Vita di coppia: consigli su come risparmiare

 |   | 
Quando si decide di andare a vivere insieme i costi della vita aumentano; da una parte perché bisogna calcolare di tutto il doppio e dall'altra perché quasi per obbligo ci sono, oltre alle spese quotidiane, anche i regali di fidanzamento, compleanno e feste in generale.

Però, proprio perché si è in due in casa è necessario trovare una soluzione e possibilmente abbassare i costi per risparmiare almeno su qualcosa.

Ecco perché oggi in questa guida cercheremo di presentarvi i migliori consigli su come risparmiare nella vita di coppia e di conseguenza far soffrire il vostro portafoglio il meno possibile.




Come risparmiare soldi nella vita di coppia: Guida e Consigli



  • Il primo passo con il 50% di risparmio - La prima cosa importante da tenere in considerazione è l’importanza e rispetto che esiste tra le persone; che in questo caso siete voi come coppia. Infatti se vi siete appena conosciuti e vi può sembrare strano pensarlo è opportuno andare a vivere insieme per un motivo molto semplice: il costo delle spese si abbassa della metà! Eh già se si decide di passare i primi tempi ognuno in casa propria, state pur certi che le spese di luce, acqua, gas e tutt'altre tasse, le si dovranno considerare doppie. Mentre andando a convivere in una casa condivisa si potranno tagliare del 50% i costi e di conseguenza risparmiare già dall'inizio! Questo aspetto è molto importante perché, oltre a conoscervi meglio avrete modo di eliminare una parte d’affitto, cancellare le altre spese e soprattutto non litigare sui costi, visto che tutto verrebbe correttamente suddiviso.

  • Comprare solo ciò che realmente serve! – Quando si va a fare la spesa è opportuno organizzarsi al meglio, acquistando solamente lo stretto indispensabile. Per questo motivo è opportuno controllare, ad esempio: “il frigo” e capire ciò che manca, in modo da stilare una lista degli alimenti necessari. Avere sotto mano una lista da seguire aiuta la coppia a non acquistare cose inutili, così facendo si potrà risparmiare anche sulla spesa. Oltre a questo consiglio di dare un’occhiata a quest’altro nostro articolo: “come risparmiare sulla spesa” che indica esattamente come abbassare i costi alimentari, grazie a sconti, coupon o prodotti online. 

Leggi anche:    Si può fare la spesa gratis con i Coupon?    -    Spesa Coop Online per risparmiare


Vita-di-coppia-come-risparmiare

  • Non andare tutte le sere al ristorante! – Fare la vita in giro piacerebbe a tutti, ma, a patto che non riusciate a vincere al SuperEnalotto diventa improbabile ed un enorme sperpero di denaro. Uscire tutte le sere, o anche solamente tutti i week-end è molto dispendioso e a lungo andare il nostro portafoglio/conto corrente non farà altro che risentirne fortemente. Quindi cosa fare per migliorare o almeno divertirsi ugualmente senza spendere soldi? Semplice, perché non organizzare qualcosa in casa con gli amici? Perché non organizzare una serata romantica con la propria fidanzata, senza andare per forza in ristoranti chic? Per risparmiare soldi, le occasioni ci sono, basta sfruttarle al massimo ed investire tutto in altre cose. In questo caso le idee o i consigli migliori sono quindi: passare una giornata al parco (per un pic-nic), andare al mare a rilassarsi (se si vive in una zona marittima), uscire con gli amici nel locale soft sotto casa (magari con una band dal vivo), organizzare una cenetta romantica, acquistare qualche coupon per usufruire delle promozioni 2x1, oppure partecipare a concerti/feste live gratuite. In poche parole, fare tutto ciò che si vuole ma in modo easy, sfruttando per lo più il tempo a disposizione per vivere, invece di utilizzarlo per spendere e sperperare denaro.

  • Utilizzare promozioni e trovare sconti online – un modo facile di risparmiare senza togliersi nulla è quello di utilizzare i coupon (come abbiamo indicato precedentemente) possibilmente online, visto che attualmente sono i migliori in circolazione. Ad esempio, uno tra i più conosciuti è “Groupon” servizio su internet in grado di aiutare la gente o le coppie a risparmiare. Ma come? Semplice, il sito offre svariate soluzioni giornaliere, che possono riguardare: il cibo, le vacanze, gli spettacoli e via dicendo, il tutto con proposte pensate sopratutto per le coppie! Voi non dovete fare altro che acquistare il buono promozionale che più vi interessa, risparmiando su quel prodotto anche il 70%! Oltre a Groupon, esistono anche altri siti appositi che offrono tali servizi, come abbiamo già spiegato nella guida: “risparmiare con internet”.

  • Cancellare gli abbonamenti inutili – una tra le cose più inutili che si possono pagare quando si va a vivere da soli, oppure con la propria compagna, sono gli abbonamenti pay-tv (Sky, Mediaset, Netflix). Perché vi chiederete? Perché offrono lo stesso trattamento dei servizi di streaming online gratuiti! Quindi basterebbe pagare un solo abbonamento Adsl diviso per due, per avere tutto ciò di cui avete bisogno. Oltre a questo esistono anche i servizi cartacei. Ad esempio, ci sono coppie che tuttora sono abbonate a riviste mensili (sicuramente collegate a loro tempo da una sottoscrizione automatica) inutili. Lo stesso vale anche per le tariffe cellulari (è possibile attivare un contratto di coppia) o per i servizi bancari con l’invio della lettera a casa a pagamento! Bisogna cercare di cancellare tutto ciò che risulta superfluo se si vuole risparmiare.

  • Dividere le spese è importante – logicamente ogni coppia ad inizio rapporto tende a dare il massimo per il proprio compagno; però se non si vuole pesare troppo l’uno sull'altro è importante anche dividere le spese. La cosa migliore da fare è pagare le bollette, gli abbonamenti, il canone, la spesa e tutte le tasse a metà. In questo modo, oltre a non esserci discussioni, si rafforzerà anche il rapporto, perché entrambi i componenti della coppia daranno il massimo per migliorare, risparmiare e far felice l’altro.

  • Fare le vacanze è indispensabile? Si! Sopratutto se, durante l’anno, fate un lavoro stressante. Ma nessuno hai mai pensato alle vacanze low cost! – Quando si sceglie di andare in vacanza è opportuno trovare la migliore soluzione al prezzo più contenuto possibile. In tali circostanze la cosa migliore da fare è quella di aspettare l’ultimo momento e prenotare una vacanza low cost last minute. Ma, in tantissimi, per paura di non trovare più nulla cercano sempre di fare tutto in anticipo. Questo non è sbagliato, ma se fatto nei giusti modi! Ad esempio: quando si va al mare si tende a risparmiare sul volo e sull'hotel, non tenendo caso però di ciò che non viene offerto all'interno del preventivo. Se si prenota una vacanza per un mese, bisogna calcolare anche il costo del cibo, che, se acquistato al di fuori dalla struttura ogni giorno, inciderà molto sul costo finale della vacanza stessa! (a meno che non vai in Messico, dove sono appena stato con la mia ragazza e mangiare fuori non costa nulla…) In alcuni casi quindi conviene optare per servizi all-inclusive così da evitare costi extra; oppure affidarsi a servizi online competenti, come ad esempio: “Pirati in Viaggio” i quali offrono la possibilità di acquistare pernottamenti a basso costo, voli scontati o addirittura intere vacanze con elevati errori di prezzo, in modo da risparmiare tanti soldi!

  • Aprire un conto corrente cointestato – se si vive insieme nella stessa casa, la cosa migliore da fare per risparmiare è senza ombra di dubbio aprire un conto cointestato in modo da condividere le spese del conto bancario ed al contempo risparmiare soldi. Oltre a questo aprire un conto di questo tipo è molto utile per segnare le spese che avvengono mensilmente, in modo da capire su cosa più si spende e su cosa invece si risparmia. Un altro aspetto interessante è sicuramente l’aspetto della presenza; infatti non con un conto cointestato qualsiasi membro della coppia potrà recarsi in banca per la gestione, senza più la necessità di avere entrambi durante lo svolgimento delle operazioni. Se la condivisione della parte economica vi spaventa, potrete sempre continuare ad utilizzare il vostro conto, e parte dello stipendio accreditarlo in automatico su quello cointestato, in modo tale che entrambi mettiate la stessa quantità di denaro. Occhio però che in questo caso non ci sarà un reale risparmio!

  • Attenzione alla carta di credito - La carta di credito, si sa, è comoda perché permette di effettuare moltissime operazioni, sia online che di persona nei negozi. I circuiti più importanti (Amex, Visa o Master Card) sono, inoltre, accettati ovunque nel mondo e sono comodi quando devi pagare o effettuare prelievi anche all'estero. Per i meno accorti, però, questo strumento potrebbe rivelarsi dannoso; in quanto la carta di credito, ti fa accedere a del credito mensile che dovrai saldare a metà del mese successivo, ciò significa che non hai conto delle spese reali nell'immediato e questo a lungo andare, potrebbe nuocerti.

Consigli finali per un risparmio ottimale nella vita di coppia



Riprendendo dall'ultimo paragrafo, possiamo dire che, oggigiorno, moltissimi istituti bancari mettono a disposizione delle carte prepagate che svolgono funzioni simili alle carte di credito, ma che, una volta esaurito il credito, devono essere ricaricate nuovamente, permettendovi, in questo modo, di tenere sotto controllo le spese. Per questo optare per una carta prepagata, potrebbe essere una soluzione efficiente per spendere meno denaro.
Oltre a questo esistono anche delle applicazioni mobile in grado di effettuare pagamenti online, come se si usasse una carta di credito, ma con la possibilità di tenere sotto controllo ogni centesimo in uscita.

Oppure per i più esigenti esiste un semplice metodo giapponese, chiamato: "Kakebo" il libro dei conti di casa; il quale insegna nel dettaglio i trucchi su come risparmiare soldi nella vita quotidiana di tutti i giorni.

Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).

Articoli e guide più lette dagli utenti: