venerdì 15 agosto 2014Ultimo Aggiornamento:

Nuova sperimentazione salva tariffa D1 per l'energia elettrica

 |   | 
Nuova sperimentazione e costi per l'energia elettrica. Per tutti i cittadini che utilizzano le pompe di calore elettriche. Nel 2014 l’autorità per l’energia, ha deciso di attivare il programma salva tariffa D1; il quale consente ai cittadini domestici che utilizzano per la propria casa il riscaldamento privato, di richiedere un nuovo costo del servizio di rete elettrica.

I costi “nuovi” saranno attivati per tutte le forniture richieste di energia elettrica e al contempo sempre uguale; quindi non importa quanto si consuma, tanto il costo sarà sempre lo stesso!

L’autorità per l’energia elettrica in Italia, ricorda a tutti i futuri partecipanti che la seguente operazione è in via di sperimentazione, quindi chi vuole provare può tranquillamente farlo e se non soddisfatto è anche possibile rinunciare a tutto è chiedere la disdetta. L’unico problema è che, una volta abbandonato il progetto di sperimentazione e chiuso il contratto “salva tariffa D1” non vi si potrà più aderire.

Probabilmente, questa è un’opzione che verrà eliminata, almeno in parte; infatti qualora i cittadini rinunciassero al nuovo servizio di rete elettrica, “forse” potranno partecipare ad un nuovo servizio, mendiate nuovi costi e tariffe.

Per maggiori informazioni o richieste di attivazioni di energia elettrica è possibile consultare il seguente link: Autorità per l’energia elettrica


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).