domenica 25 gennaio 2015Ultimo Aggiornamento:

Come associarsi alla Siae come autore letterario gratuitamente

 |   | 
Con le nuove leggi Siae imposte dall'inizio del 2015, adesso associarci come autore letterario, diventa un vero gioco da ragazzi o meglio è gratuito per tutti coloro non hanno compiuto ancora il 30esimo anno di età! In questa guida spiegherò come associarsi alla Siae come autore letterario gratuitamente e come scaricare tutti i moduli necessari per il completamente e accettazione delle opere letterarie.

Per i giovani letterari, venti meno di 16 anni è consigliato presentare anche tutti i documenti riguardanti i dati anagrafici, codice fiscale e la firma di un “cosiddetto” garante. Ricordo che una volta scattato il 30esimo anno di età, bisognerà iniziare nuovamente a pagare la quota annua, senza logicamente sopportare i costi di iscrizione ed istruttoria, visto che sono già avventi precedentemente in passato gratuitamente.

Per accettare tutto questo, bisognerà presentare i vari documenti (che potete scaricare, leggere e compilare direttamente prelevandoli da questo sito, alla pagina: “Moduli e documenti Siae per iscrizione e associazione”) e una volta compilati potranno essere spediti online o stampati e consegnati all'ente “SIAE” Società Italiana degli Autori ed Editori in modalità cartacea.

Come richiedere la tutela Siae per le proprie opere letterarie:


SIAE-come-diventare-autore-di-opere-letterarie-gratis
Per richiedere la tutela delle opere bisogna obbligatoriamente, creare un allegato che attesti “dettagliatamente” che siete voi gli autori dell’opera scritta; quindi in questo caso è opportuno allegare la fotocopia della copertina (si intende il frontespizio) del libro e la giusta lettera, che indici la reale utilità pubblica dell’opera creata, in una delle seguenti forme qui presentate: lettura in pubblico, recitazione in pubblico, diffusione radiofonica, diffusione televisiva, diffusione online sul web e/o riproduzione di tipo meccanica.

Oltre a tutto ciò bisogna ricordarsi di aggiungere anche la documentazione che attesti la reale stampa ed avvenuta pubblicazione dell’opera (qualsiasi essa sia…) in ognuna delle sue parti; il tutto allegato infine con il modulo di dichiarazione di responsabilità (anche scaricabile e disponibile presso la pagina dedicata ai documenti: "Siae.it")

Costi diritti e provvigioni Siae da tenere in costo come autore letterario + ricevute versamenti:


Per quanto riguarda i vari moduli, ciò che più ci interessa riguarda “specificatamente” la domanda di associazione per registrarsi come autore letterario gratuitamente, che comporta una provvigione del 3% per la liquidazione dei diritti (applicata per via del mancato pagamento annuo sui costi di istruttoria e iscrizione) e dell’1% per la messa in riproduzione delle varie opere letterarie. Per quanto riguarda le spese sul deposito dell’opera letteraria, ricordatevi che non è previsto alcun costo. Le ricevute dei versamenti sono disponibili solo per chi ha intenzione di associarsi come autore letterario, per chi ha deciso di assegnare gratuitamente il mandato, per chi ha accettato e firmato il trattamento dei dati personali.

Dove e cosa inviare alla tutela diritti Siae e opere letterarie:


È possibile inviare la tutela Siae all'ufficio “Autori e associati” e contattare il centralino presso la seguente email: "autori.sam @ siae.it" (Viale della letteratura 30 – 00144 Roma) oppure mediante i numeri di telefono qui indicati, che sono: Telefono fisso - 06.5990.2626 e numero per i contatti via Fax - 06.5990.2058

Ricordatevi di inviare la fotocopia del documento d’identità (logicamente non scaduta) leggibile che rappresenti tutti i vostri dati personali + la copia della cittadinanza. Fatto ciò si potrà richiedere l’aumento della tutela sui diritti, il riconoscimento del nome d’arte e la possibilità di utilizzare uno pseudonimo durante la pubblicazione delle opere d'autore letterarie.


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).