martedì 8 marzo 2016Ultimo Aggiornamento:

Come superare il blocco dello scrittore da pagina bianca

 |   | 
Molto spesso può capire di ritrovarsi davanti ad un foglio e non saper più cosa scrivere; soprattutto quando si svolge il lavoro dello scrittore da molto tempo, giornalista o si sta scrivendo un libro con una storia complessa. Il blocco dello scrittore o blocco da pagina bianca è una cosa che prima o poi capita a tutti. Questo non avviene perché non si hanno più idee o problemi di qualche genere starano, ma semplicemente capita l’opposto (l’accumularsi di troppe idee ci manda in confusione il cervello, causando un blocco). Infatti questo disagio di non saper cosa scrivere, ritrovandosi davanti a se una pagina bianca capita per lo più ai novelli scrittori. Essi un po’ per paura di non iniziare il racconto in modo sbagliato e un po’ per paura di non mischiare tutte le idee che si hanno in testa, non riescono a mettere giù due righe di testo, causando di conseguenza il blocco dello scrittore.

Come ho detto capita a tutti prima o poi, anche a me è capitato di non saper cosa scrivere durante le mie guide e spiegazioni, viste le innumerevoli informazioni offerte fino ad oggi è difficile poi trovare degli argomenti validi per ricominciare a scrivere. Comunque sia io, sono riuscito a superare il problema e proprio per questo oggi ho deciso di scrivere una guida per aiutare tutti coloro che attualmente si trovano nella mia vecchia situazione. Prima di iniziare ricordatevi che per capire come superare il blocco scrittore da pagina bianca è necessario avere anche molta autostima e credere in se stessi più di qualsiasi altra cosa. Infatti la paura da pagina bianca non è altro che una forma di nevrosi (insicurezza mentale psicologica che crea un conflitto tra noi stessi e l’ambiente circostante) che affligge il nostro inconscio facendoci vedere paure che in realtà non esistono. Quindi per superare tutto ciò basta solo sapere le giuste tattiche e in poco tempo le vostre ansie ed angosce saranno solo un ricordo lontano sul quale scherzare con gli amici. Ecco a voi quindi i trucchi per eliminare il blocco dello scrittore e iniziare nuovamente a scrivere testi e libri creativi in tutta tranquillità.

Blocco dello scrittore come superarlo: opinioni e commenti?


blocco dello scrittore

La prima cosa da fare è liberare la mente e convincersi che nessun ostacolo posto davanti a noi è irremovibile; quindi non bisogna avere fretta di dover completare la stesura di un testo; anzi in questo caso l’ansia di portare a termine un qualcosa in breve tempo potrebbe causarvi l’effetto opposto, diventando di conseguenza il vostro peggiore nemico. Ciò che dovete fare è uscire di casa, svagarvi un attimo e guardarvi intorno. Una volta fatto ciò provate a cogliere le frasi della gente, i momenti più belli della giornata, le idee delle persone, i colori dell’ambiente e le sensazioni provate; ora riunitele tutte e cercate di prendere ispirazione da questi magici momenti.

Nel caso invece non avete proprio voglia di uscire, potete provare a fare la stessa cosa dalla vostra stanza. L’logicamente le emozioni provate e le situazioni saranno diverse però potrebbero ugualmente sbloccare qualcosa in voi stessi e darvi la giusta ispirazione per superare il blocco dello scrittore. In questo caso le uniche alternative possibili da prendere in considerazione sono le fotografie e gli oggetti presenti in casa; essi avranno il compito di farvi riaffiorare momenti e ricordi importanti della vostra vita, possibilmente in grado di aiutarvi ad uscire da questo tunnel infinito.

Blocco da pagina bianca come scrivere una lettera o un libro creativo


Altri modi funzionali per sbloccare lo scrittore che c’è in te è quello di realizzare qualcosa di creativo, dando sfogo alle vostre emozioni e fantasie. Ora provate a pensare a queste cose ad alta voce con il sorriso stampato sulle labbra ed esprimete il tutto dinanzi allo specchio come se fosse una recita scolastica (tornate indietro nel tempo e date sfogo ai vostri ricordi più lontani) o la presentazione di una tesi d’esame. Ora tutto ciò che potrebbe essere interessante, (scrivere qualsiasi cosa abbiate detto o pensato) riportatelo su un foglio di brutta e non badate a correggere errori di testo; l’unica cosa che dovete fare e scrivere il più possibile in modo da poi cogliere successivamente qualche idea interessante per il vostro libro. Il vostro unico obbiettivo in questo caso è quello di sciogliervi accumulando idee su idee per poi poterle elaborare e metterle nero su bianco con qualità e perfezione.

Oltre a questo per poter esprimere con creatività le vostre idee e poter iniziare a scrivere un libro senza più essere afflitti dal blocco dello scrittore è quello di leggere molto. Leggere tanto aiuta moltissimo e soprattutto vi consente di cercare frasi, sinonimi e parole che prima non vi venivano in mente; anche questo passaggio è importante se si vuole superare il blocco da pagina bianca. Essere creativi, non autocritici, sapersi sciogliere con le parole, non essere banali con le espressioni, essere in grado di puntare in alto e saper correggere i propri sbagli ogni giorno… sono passaggi fondamentali se si vuole essere migliori.

Ispirazione di uno scrittore nasce dal lettore stesso


Come superare il blocco dello scrittore

Come vi ho già detto leggere è molto importante, ma non bisogna leggere solo argomenti di altre persone; anche le vostre stesure devono essere riviste. La lettura potrà essere fatta anche sul vostro precedente libro scritto in passato o magari sullo stesso che attualmente state scrivendo. Ricordatevi che l’ispirazione è una cosa che si dilegua facilmente e per questo è necessario cercare di afferrarla il prima possibile o meglio ancora prima che sparisca del tutto. Quando vi viene in mente qualcosa che potrebbe essere interessante, annotatevelo subito su un post-it o sul cellulare si vi trovate fuori casa; l’importante e segnare sempre tutto in modo da non dimenticarlo.

Oltre a questo è obbligatorio prendere di mira l’argomento che più ci aggrada e seguire principalmente le tematiche alle quali siete più affezionati e appassionati; così facendo si avrà la possibilità di scrivere più facilmente e senza intoppi il proprio libro. Parlare delle proprie esperienze personali, oppure elaborare un discorso su queste tematiche vi consentirà di far uscire lo scrittore determinato che è presente in voi, aiutandovi a completare il vostro progetto. Fate sempre tesoro di tutto e durante la stesura finale (non state lì a diventare matti sulla linearità delle cose) provate a seguire un ordine dettagliato, ma al contempo non eccessivamente ovvio; in poche parole come vi ho già indicato dovete fare di tutto per non frenare la fantasia e lasciare spazio nella vostra mente solamente all'immaginazione. Alla fine vedrete che le parole, le frasi e le vostre pagine si riempiranno da sole, senza neanche accorgervi di quanto avete fatto.


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).