lunedì 11 febbraio 2019Ultimo Aggiornamento:

Australia: come scegliere il van migliore per viaggiare

 |   | 
Guida per capire come scegliere il van migliore per viaggiare in Australia e cercare quello adatto al proprio stile.
In questo post cercherò di spiegarvi come scegliere il van migliore per viaggiare in Australia. Visto il mio trascorso in Australia, oggi vi spiegherò come mai durante la visione dei vari van, io abbia scelto proprio quello targato Western Australia (WA). Ovviamente la scelta non è stata fatta a caso, ed ora ve lo spiegherò meglio.

Innanzitutto l'Australia come molti erroneamente pensano non è un unico stato ma una repubblica federale (come gli Stati Uniti). I vari stati al suo interno, si suddividono in New South Wales, Victoria, South Australia, Western Australia, Queensland, Northern Territory e Tasmania, con l'eccezione di Canberra che però non andrò ad approfondire. Insomma ogni territorio ha le sue legislazioni e leggi, ed anche le targhe delle macchine non fanno eccezioni.

Proprio per questo motivo, ho pensato quindi di cercare una scappatoia legale che mi permettesse di avere una macchina con costi molto bassi. Quindi ho subito iniziato a cercare chi tra questi territori avesse le tasse minori su bollo, assicurazione e spese di trapasso e la mia risposta è stata semplice, il WA possedeva tutte queste caratteristiche.

A questo punto non ho fatto altro che cercare un van in Australia che avesse questa targa ed i giochi erano fatti. In aggiunta ho scoperto successivamente che il WA non dava neanche l'obbligo di avere il foglio rosa, quello insomma che dava l'idoneità alla vendita. Insomma anche in questo caso si possono tranquillamente risparmiare soldi preziosi!

Inoltre il passaggio di proprietà era veramente facilissimo ed anche il pagamento della regio avveniva tramite internet (a costi irrisori). Non avevo quindi l'obbligo di essere in WA per poter concludere l'acquisto e la futura vendita.

Molti di voi penseranno che non avevo garanzie al momento dell'acquisto, ciò ovviamente è corretto. In quel caso basterà aguzzare un po' la vista e scovare semplici problemi che potrebbero compromettere il vostro van.

Australia_come_scegliere_il_van_migliore


Ecco a voi qualche semplice dritta per avere un van sicuro in Australia:

  • Diffidate sempre dai van che non hanno i documenti in regola, e su cui ci sono pendenze o problemi irrisolti. Nel caso decideste di comprare il van in Australia, diventerete a tutti gli effetti il proprietario, quindi tutti i vari problemi precedenti passeranno a voi. Ed io penso che non sia proprio il caso di invischiarsi in faccende legali in inglese ed a mille miglia da casa vostra. Quindi attenzione a richiedere sempre tutti i documenti, ed a controllare che siano in regola.

  • Chiedete una prova di guida, i van in genere sono molto vecchi e non sempre sono comodi da guidare. Pensate che il mio van addirittura non aveva il servosterzo ma essendo piccolino, era comunque facile sia da guidare che da parcheggiare.

  • Attenzione alle condizioni generali della macchina, gomme usurate, fate un check dell'olio del motore e del tubo di scappamento, aprite il cofano per vedere le condizioni del motore e del radiatore, controllate la ruota di scorta e i vari finestrini, chiusure delle portiere, luci... Insomma tutto quello che può venirvi in mente. Non abbiate paura di chiedere e guardare, anche perché dovrete trascorrere molto tempo in compagnia del van. Visto che diventerà un compagno di avventura, che oltre a portarvi in giro per tutti gli stati australiani, vi permetterà anche di viaggiare gratis e vedere in tutte le sue forme e bellezze il territorio. In questo caso dovrà essere il più affidabile possibile.

  • Concordate sul prezzo, non dico che bisogna approfittarsi della gente. Però, molti ragazzi si riducono all'ultimo per vendere i loro mezzi. Ciò significa che se vorrete abbassare ancora un po' il prezzo iniziale, difficilmente vi diranno di no! Alla fine, voi avete voglia di partire, ma loro hanno ancora più fretta di vendere.

Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).