giovedì 23 febbraio 2017Ultimo Aggiornamento:

Prestiti personali da mobile con app banking UniCredit

 |   | 
Adesso i prestiti personali si possono richiedere con il proprio smartphone! UniCredit ha deciso di creare una nuova app mobile banking che consente di richiedere i prestiti personali online via cellulare ed effettuare i pagamenti delle rate con un semplice click!

Il tutto è possibile grazie all’applicazione per cellulare creata da UniCredit Banca. La nuova app mobili prestiti in questione è disponibile sia per i dispositivi Android, che quelli IOS Apple.

Ecco perché oggi in questa piccola giuda, noi di salvadanaio.info, andremo a spiegare: come funziona l’applicazione, come attivarla, quali sono i vantaggi offerti e anche per chi ha reso disponibile il download la banca UniCredit.


mercoledì 22 febbraio 2017Ultimo Aggiornamento:

Calcolo busta paga + simulatore. Guida se non sai come fare

 |   | 
Fare il calcolo busta paga non è mai semplice, se non si hanno a disposizione i giusti programmi, strumenti e simulatori. Ecco perché oggi in questa guida, se non sai come fare, ti aiuterò a capire come effettuare il calcolo della busta paga online in modo semplice e veloce.

Solitamente chi non dispone di un programma o un simulatore, cerca di far svolgere il lavoro ad un commercialista. Mentre, chi non vuole spendere soldi perché pensa di svolgere i calcoli da solo, allora si avvale della giusta strumentazione.

Nella guida andremo ad analizzare: la retribuzione netta dello stipendio, il CCNL, il calcolo busta paga per le prestazioni lavorative, il tempo, le aliquote e cosi via dicendo…


lunedì 20 febbraio 2017Ultimo Aggiornamento:

Come fare disdetta American Express: disdire carta (guida)

 |   | 
Oggi in questa guida completa cercheremo di capire come fare la disdetta American Express e cancellare qualsiasi contatto con la compagnia.

Recedere il contratto della carta di credito American Express non è difficile, basta solo seguire le giuste istruzioni: restituire la carta all’azienda, compilare il modulo di disdetta, firmare i documenti American Express per disdire definitivamente il contratto ed inviare il tutto via raccomandata alla sede principale.

La procedura da seguire quindi è molto semplice, basta spedire una raccomandata (andata/ritorno per una maggiore sicurezza) nella quale si dovrà indicare alla compagnia che vogliamo rescindere per sempre il contratto fatto con loro.

A sottoscrivere ed inviare la lettera di blocco/cancellazione, dovrà essere obbligatoriamente l’intestatario della carta di credito American Express; il quale dovrà collegare al modulo gli eventuali e richiesti documenti: carta di identità, codice fiscale e una copia della carta di credito.


domenica 19 febbraio 2017Ultimo Aggiornamento:

Alleanza assicurazioni opinioni, conviene? Recensione

 |   | 
Oggi con questa guida vorrei indicare le opinioni su Alleanza Assicurazioni offerte dalla gente e successivamente, grazie ad una recensione completa, capire se conviene stipulare un contratto di assicurazione con Alleanza, oppure optare per un'altra compagnia. Ma prima di vedere questo cerchiamo di capire un attimo, chi è, di cosa si occupa, cosa offre e quando è nata Alleanza Assicurazioni in Italia?

Alleanza Assicurazioni S.P.A. è attiva sul mercato dal 1898 (fondata ed attivata a Genova da Davide Passero e Philippe Donnet). Essa è un marchio di noto valore che ha saputo farsi strada nel tempo, grazie alla sua caparbietà. Già dal 1971 Alleanza è stata quotata nella Borsa di Milano e dopo pochi anni dalla sua nascita, esattamente nel 2009 ha deciso di fondersi con la Toro Assicurazioni, creando così l’Alleanza Toro S.P.A.

Piccola parentesi: Per chi non lo sapesse, Alleanza Toro nel 2013, ha deciso di chiedere la separazione, chiudendo la compagnia per cessata attività.

Quattro anni dopo, dunque, Alleanza Assicurazione decide di tornare sul mercato più forte che mai, effettuando una nuova incorporazione con Assicurazioni Generali. Dopo tale fusione riesce ad entrare tra i Top delle polizze vita, ampliando ulteriormente il suo ramo danni e tutti gli organi ad esso collegati. In questo caso riesce a migliorare i servizi: sul risparmio, per l’investimento e sulla previdenza complementare.


sabato 18 febbraio 2017Ultimo Aggiornamento:

Disdetta mondolibri - come disdire abbonamento Mondolibri

 |   | 
Oggi in questo post, noi “Salvadanaio” cercheremo di spiegarvi come disdire l’abbonamento Mondolibri in modo facile e veloce. La disdetta mondolibri non è complicata, basta solo inviare una raccomanda al mittente corretto entro il tempo stabilito e tutto si sistemerà per il meglio. Ora, anzi subito dopo aver spiegato chi è questa compagnia, cerchiamo di capire come fare la disdetta da Mondolibri.

Iniziamo dicendo che la compagnia Mondolibri è un’associazione che fa parte della famosa società Mondadori Retail S.p.A (parte della Mondadori per chi vuole con loro aprire un negozio in Franchising). Chi la conosce, sa che è importante in tutto il mondo proprio grazie alla sua collezione di libri che mette in vendita.

La mondolibri (Mondadori) è in poche parole un punto di riferimento unico per tutti gli amanti di letteratura. Chi ama leggere libri, scrivere storie e rimanere aggiornato sul mondo editoriale, non può certo fare a meno di questa compagnia. All’interno del sito Mondolibri come sappiamo sono presenti ogni giorno occasioni speciali, ottime offerte e idee uniche per impegnare il proprio tempo libero.


Leggi anche =>   Come lavorare alla Mondadori, posizioni aperte   -   Iscriversi alla Siae degli editori

venerdì 17 febbraio 2017Ultimo Aggiornamento:

Disdetta Club degli editori come disdire abbonamento

 |   | 
Oggi in questa guida cercheremo di spiegare a tutti gli interessati come fare la disdetta del Club degli Editori in modo semplice e veloce. Per disdire il contratto di abbonamento del Club degli Editori basta mettersi in contatto con il sito internet ufficiale, oppure contattare il servizio di Mondolibri mediante raccomandata.

Il Club degli Editori è un servizio molto riconosciuto nel nostro paese, visto che conta mensilmente tantissimi abbonati (con qualche piccolo problema di fondo, che adesso andremo ad indicare). Sul sito è possibile trovare titoli di libri esclusivi a prezzi stracciati, DVD unici e tantissimi altri prodotti di questo genere.

Solitamente la gente effettua la registrazione durante le feste natalizie, per via degli sconti proposti; ma poi successivamente ad esse, altrettanti cercano il modo di fare la disdetta dal Club degli Editori.

Ecco perché noi di salvadanaio.info abbiamo decido di spiegare in parole semplici, come disdire l’abbonamento senza incorrere in problemi, sanzioni o pagamenti improvvisi senza motivo.

Ogni passaggio cercheremo di risolverlo velocemente, inviando una raccomandata con all’interno un modulo di disdetta Club degli Editori (il download è possibile farlo più in basso) intestato a chi ha inizialmente fatto la registrazione al sito.


giovedì 16 febbraio 2017Ultimo Aggiornamento:

Lavorare a Milano come addetto pulizie in condominio

 |   | 
Adecco è altre compagnie stanno ricercando addetti alle pulizie da inserire nel programma lavorativo di pulizia per i condomini di Milano.

Grazie all'edizione 2015 Expo di Milano "ormai passata da qualche anno" sono aumentati i posti di lavoro (la gente che ha saputo dimostrare il proprio valore è stata ricontattata per nuovi lavori e contratti) e le richieste da parte di moltissima gente.

Adesso chi desidera entrare a lavorare in un ambiante diverso ed innovativo, cerca appunto di appoggiarsi alle ditte già contattare in passato. A farlo sono sopratutto le persone che hanno lavorato nel ramo della pulizia, visto che ora come ora le pulizie nei grossi stabili e condomini, sono davvero aumentate vertiginosamente.

La compagnia “Adecco”, ad esempio ha infatti deciso di mettere un annuncio sul suo sito, dove richiede la presenza di un personale fresco da inserire in alcuni condomini di Milano, proprio com'è avvenuto durante l'Expo per lavorare alla Fiera di Milano.


Leggi anche =>    Lavorare come Hostess e Steward    -    Lavori di pulizia ad acqua con iDROwash

Come trovare nuovi condomini da amministrare

 |   | 
Essere un amministratore di condominio non è semplice, bisogna dimostrare fiducia alla clientela, essere corretti con i condomini, presentarsi a tutte le assemblee di condominio, capire subito le esigenze di chi vive nello stabile, risolvere preventivamente i problemi e soprattutto guadagnarsi la stima di chi ci vive. Proprio per questo lavorare come amministratore e capire come acquisire nuovi condomini non è assolutamente semplice.

Proprio per questo prima di andare alla ricerca di condomini da amministrare è necessario farsi conoscere online e non. Se prima o meglio in passato un amministratore subentrava all’altro, quando il più anziano andava in pensione, adesso non è più così. Cioè, si è ancora si, chi vuole può farlo, ad esempio se si tratta di padre e figlio o di un conoscente stretto; ma adesso come adesso la gente cerca la formazione.

In poche parole la gente che vive in condominio è più propensa ad assumere un professionista che ha studiato, con tanto di attestato, rispetto ad un “figlio” conoscente senza un titolo di studio affermato! Logicamente poi la reputazione è tutto, quindi non è detto che in alcuni casi un famigliare o conoscente non abbia la meglio sul professionista. Tutto ciò poi si decide in consiglio durante l’assemblea con i voti.


Leggi anche =>   Come parlare in pubblico (errori da evitare)   -   Lavoro, fare pulizie in condominio