domenica 24 agosto 2014Ultimo Aggiornamento:

Nuove questioni sulla legge di Stabilità 2015 e la riforma pensioni Quota 96

 |   | 
Continuano a bollire in pentola da giorni, le questioni sulla legge di stabilità 2015, la Quota 96 riguardanti le pensioni e la riforma Fornero, ormai messa in atto nel 2012.

Comunque sia le vicende sono tutte puntate sulla Fornero, che “grazie” al suo risparmio ottenuto 2 anni fa, ha saputo generare una baraonda di esodati, portando moltissimi cittadini in una incertezza senza fine. Proprio questo a quanto pare a causato i problemi ai lavoratori italiani, come adesso sta accadendo tramite le pensioni Quota 96.

Stando agli ultimi aggiornamenti e secondo - Giuliano Poletti - ministro del lavoro in Italia, tutto dovrebbe spiegarsi a breve quando verrà presentata anche la legge di stabilità 2015; la quale di conseguenza porterà a discutere della riforma pensioni e delle sue flessibilità.

A quanto pare non finisce qui, visto che grazie alla legge di stabilità 2015 anche per tutti gli esodati ci sarà un posto tra le discussioni (gli esodati, sono nuovamente alle prese con la salvaguardia e non riesco a trovare una soluzione definitiva).

Infine, con l’approvazione del testo unico era già dato per scontato che, la finanziaria avrebbe risolto tutti i problemi in corso per i lavoratori welfare; ma secondo le ultime notizie nulla è cambiato, anzi la situazione ha portato a nuovi sconti. Ora non ci resta che attendere le nuove dichiarazioni sulla legge di stabilità 2015, così da far luce sui vari problemi e magari risolverli una volta per tutte!