martedì 16 settembre 2014Ultimo Aggiornamento:

5 per mille come si calcola e a chi destinarlo?

 |   | 
Con il 5 per mille si potrà a differenza dell’8 per mille offrire la propria quota di finanziamento a scopi di beneficenza e volontariato ad associazioni italiane senza scopo di lucro.

Come ben sappiamo il 5 per mille per moltissimi cittadini, aziende e compagnie e davvero importante, visto che garantisce alle strutture (in questo caso), un valido e utile contributo.

Per donare il 5 per mille, bisogna però informarsi sulle organizzazioni presenti nell'archivio. In questo modo si potrà capire esattamente a chi offrire la propria quota della imposta sul reddito.

Come si versa l’imposta o contributo e come si calcola?


Firma-5-per-mille-contribuente
Basta compilare il CUD o il Modello Unico 730, nella quale poi sarà possibile trovare un paragrafo apposito in cui inserire tutti i dettagli e i dati. Per farlo bisogna trovare un riquadro simile a questo che vedete sulla vostra destra:


e subito dopo scegliere il tipo di settore a cui inviare la quota 5x1000, il tutto siglato con una propria firma.

L'elenco completo delle associazioni volontarie e per quelle riguardanti la ricerca scientifica, lo potete trovare al seguente link dell'agenzia delle entrare, consultando un motore di ricerca apposito:


In alternativa è possibile inviare il tutto anche ad un’organizzazione, semplicemente inserendo nel riguardo il codice fiscale dell’azienda; ad esempio come in questo caso:

onlus-cinque-per-mille-beneficiario


Le organizzazioni sono davvero tante e potete trovarle tutte scaricando il nostro documento ufficiale in formato PDF dal seguente link:




Per chi fosse interessato e anche possibile collegarsi al sito dell’Agenzia delle Entrate in Italia, la quale consente anche di porre domande e chiarimenti in merito ad alcune nuove associazioni o enti inseriti. Consentendo un pieno sostegno al cittadino nella sua scelta, presentandoli tutte le attività sociali svolte durante l’anno dalle varie compagnie e le varie associazioni senza scopo di lucro presenti nel sistema.

Come si calcola il 5 per mille


Mettiamo caso che abbiamo 500 euro; le operazioni da svolgere possono essere diversa, ma tutte alla fine portano allo stesso risultato. Ad esempio:

5 : 1000 x 500 = 2,50 euro e lo operazione da svolgere e pari a cinque diviso mille, il cui risultato finale è di 0.005 ora moltiplichiamolo per 500 e troviamo il 2,5 che ci interessa! (0,005 x 500 = 2,5)

Oppure molto più semplicemente si possono dividere i 500 euro che abbiamo per 1000 e alla fine il risultato lo moltiplichiamo per 5, semplice no?


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).