martedì 17 marzo 2015Ultimo Aggiornamento:

Come richiedere certificato di conformità automobilistico

 |   | 
Per poter circolare liberamente con la propria automobile è obbligatorio possedere il certificato di conformità; ecco perché oggi vi spiegherò come richiedere certificato di conformità automobilistico in modo davvero semplice e valido per tutta la comunità Europea.

Il certificato di conformità in se, non è altro che un documento identificativo che rappresenta la vostra auto, specificando inoltre, se quest’ultima rispetta le leggi in vigore. Oltre a questo garantisce anche il permesso di circolazione della vettura. Il C.D.C è un documento importante che di norma andrebbe fatto prima di immatricolare l’auto.

Per poter richiedere il certificato di conformità, non bisogna obbligatoriamente chiedere aiuto a gente esperta; ma più che altro sapere dove mettere le mani e chi contattare per riceverlo. Nella guida cercherò di indicare 3 metodi pratici, per poter richiedere il certificato automobilistico; poi toccherà a te decidere quale adottare e mettere in pratica.


Come richiedere certificato di conformità automobilistico



  • La prima cosa che potresti fare è recarti presso il concessionario di competenza, dal quale hai acquistato l’automobile; fatto ciò e considerato che, il certificato “in se” è una garanzia della vettura, basterà richiedere il tutto alla casa costruttrice. Per farlo, come ho precedentemente indicato, dovrai avvalervi della concessionaria e richiedere a loro una copia del documento. Questa operazione la potrai fare in qualsiasi momento, anche se sarebbe meglio richiedere tutta la documentazione siglata, non appena si acquista l’auto.
  • Come secondo metodo è anche possibile recarsi in motorizzazione e una volta sul posto parlare con il personale autorizzato. Fatto ciò indicateli che avete acquistato una nuova automobile e necessitate del certificato di conformità Europeo d'allegare ad essa. A questo punto ti verranno consegnati dei bollettini postali da compilare (indicate correttamente tutti i dati e in specifico la via in cui abitate), consegnare e pagare (il loro costo è pari a circa 38 euro). I bollettini, dovranno essere portati in posta e una volta pagato il tutto, saranno immediatamente spediti. Adesso non dovrai fare altro che attendere l’arrivo del modello di certificazione di conformità, direttamente a casa tua. Come potrai vedere il modello ricevuto è un’identica copia del C.D.C originale e per quanto motivo potrà essere esposto alla prefettura come documento valido in caso di richiesta od obbligo di controllo.
  • Infine come ultimo e terzo metodo è anche possibile eseguire il tutto via internet. Per farlo basterà collegarsi a uno dei due siti specializzati qui indicati: "EuroCoc" e "CertifAuto". Il costo complessivo dei documenti è tra i 100/200 euro, dipende dalle richieste e dal tipo di certificato. Una volta collegati ad uno dei siti indicati, si dovrà eseguire la registrazione e successivamente compilare tutti i campi richiesti (dati dell’auto e dati identificativi personali) ed inviare la richiesta. A questo punto inserite i vostri dati di pagamento della carta di credito ed eseguite il tutto. Come potrai vedere dopo circa 10 giorni, riceverai a casa il tuo certificato di conformità automobilistico.

Informazioni finali e maggiori chiarimenti sul CDC:


Quindi ricordo a tutti che il CDC è una reale dichiarazione di conformità che conferisce alla vostra auto un’omologazione CE. In poche parole è un documento che devono fare e richiedere tutti coloro che desiderano effettuare il movimento di merci, che secondo la legge sono soggette ad una preventiva immatricolazione ed omologazione. Infatti, come dice il titolo il certificato di conformità è al 100% una dichiarazione di sicurezza, offerta in questo caso dal costruttore stesso. Nel seguente documento esso dovrà attestare che l’automobile è omologata. Infine oltre a questo all'interno del documento sarà possibile trovare: i dati del costruttore, il numero di omologazione, la regolarità dell’auto, le specifiche tecniche e tanto altro; il tutto gestito ed assicurato secondo il regolamento n° 92/53 indetto dall'UE.


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).