lunedì 30 novembre 2015Ultimo Aggiornamento:

il tasso di interesse per le operazioni di rifinanziamento è cambiato

 |   | 
Secondo le nuove informazioni provenienti dall'ente INPS è stato abbassato il tasso di interesse sulle operazioni di rifinanziamento principali dell'Eurosistema. Il tasso ufficiale di riferimento adesso segna un valore dello 0,05%.

Tutto è avvenuto grazie all'analisi da parte della banca Centrale Europea, in merito al cambio della politica monetaria, che ha permesso ai tassi di interesse di scendere di 10 punti secondo le quote dell’Eurosistema e di conseguenza consentire alla clientela di essere agevolati sulle nuove operazioni di rifinanziamento.


Adesso i vari importi concessi dall'ente previdenziale INPS, avranno un tasso di interesse ridotto e le variazioni avranno effetto quindi sul tasso di dilazione, che però, nel caso ci fossero problemi di versamento, o per via della regolarizzazione rateale dei debiti per i propri contributi, dovranno essere calcolati con un tasso annuo più elevato che di norma è pari al 6,05%

Leggi queste guide => Come eseguire una nuova Registrazione INPS  -   Come vedere i contributi INPS e anche le info sulla Nuova tassa INPS.

Liquidazione del patrimonio, atti giudiziali e procedure concorsuali


Piccola parentesi sulle procedure concorsuali e liquidazione - Per quanto riguarda le procedure giudiziali, nel caso sia coinvolta una ditta commerciale insolvente o anche un’impresa commerciale in fallimento è possibile richiedere delle riduzioni sulle varie sanzioni; che in allegato alle spese o seconda delle ipotesi, si potrà poi bloccare la data fino a quando le autorità giudiziarie riapriranno le procedure giudiziali.

Ricordiamo che nel periodo di attesa e svolgimento, logicamente variano a seconda della procedura in corso, è obbligatorio pagare i propri interessi legali, dove in alcuni casi si può anche arrivare alla liquidazione del patrimonio.

[AGGIORNAMENTO] Regole vigenti del consiglio direttivo per i tassi di interesse. Con il nuovo resoconto pubblico messo in evidenza dal consiglio direttivo, dopo l'approvazione della riunione di politica monetaria; (un metodo innovativo di comunicazione che permetterà a tutti di controllare le decisioni sulla politica monetaria del consiglio) si potrà secondo le nuove norme accedere al sito ufficiale della BCE per analizzare le decisioni pubblicate e seguire "quasi" in diretta le operazioni sui tassi di interesse in riferimento ai rifinanziamenti.


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).