lunedì 19 settembre 2016Ultimo Aggiornamento:

Come calcolare rata prestito pensione bnl: simulazione finanziamento

 |   | 
Per tutti i cittadini italiani in pensione che vogliono calcolare la rata e richiedere un finanziamento veloce e dinamico per realizzare i propri progetti, adesso nascono i: prestiti pensione dinamica bnl; denominati anche Salary Power. Grazie ad essi non sarà più difficile andare avanti negli anni e con la garanzia di una pensione attiva, ci si potrà finalmente anche svagare.

L’acceso al prestito è stato reso più semplice per chiunque lo richieda. Infatti attualmente non esiste più il limite di età per la richiesta e il pagamento delle rate bnl avviene anche mediante la cessione del quinto (fino ad 1/5 della pensione) con un rimborso che può durare da 2 anni, fino a 10 anni. Il tutto lo si potrà fare senza nessuna richiesta di garanzia (anzi possiamo dire che una sicurezza ci sarebbe e riguarda soprattutto la tutela bancaria*).

Cos'è possibile fare con i prestiti pensione bnl e come si calcola la rata?


Con la seguente tipologia di prestiti BNL si potrà fare ciò che si ha sempre desiderato: viaggiare, stare con la famiglia e dedicare a loro momenti diversi, iniziare a ristrutturare casa, costruire una piscina o rendere realizzabili dei progetti che ormai pensavi fossero persi per sempre. Praticamente è possibile fare tutto ciò che si vuole; l’importante è stare in un budget massimo di 90mila euro.

Il prestito a pensione dinamica una volta ottenuto, ha una scadenza di rimborso massimo pari a 10 anni, nei quali bisognerà pagare le rate mediante un tasso di interesse fisso. Inoltre bisogna considerare che il rimborso (automatico, grazie alla trattenuta diretta), gestibile tramite rata mensile per mezzo della cessione del quinto, non supererà mai il 1/5 della pensione.

Piccolo esempio su come calcolare rata con prestiti pensione bnl :


calcolare rata prestito pensione bnl
Come calcolare rata con prestiti pensione dinamica BNL
Mettiamo caso, che un pensionato di 65 anni debba richiedere un prestito BNL con una durata massima di 10 anni, dove il TAEG massimo è pari al 9,85% avente un TAN del 7,68% (tasso di interesse fisso) per un totale di importo richiesto pari a 27.600,00 euro. In questo caso la rata mensile da pagare sarà di 230 euro, con un importo totale del credito di 17.827,80 euro e un costo totale del credito di 9.772,20 euro.

Il costo totale del credito di 9.772,20 euro è compreso di 100 euro di spese istruttoria, 200 euro di spese distribuzione, 16 euro di imposta bollo, 1,080 euro di spese di gestione, zero euro di spese incasso; dove il totale degli interessi pagati sarà di 8.376,20 euro totali.

Per effettuare ulteriori calcoli e richiedere un preventivo sui costi aggiornati “in base al richiedente” è consigliato accedere al sito BNL Salary Power; il quale consentirà al futuro debitore di essere tutelato anche in caso di decesso. Inoltre è giusto ricordare che avendo una pensione bnl è molto più semplice richiedere un finanziamento elevato, anche se si ha altri prestiti attivi con altre banche. Ecco il sito: BNL Salary Power Finance per pensionati

Attivazione del prestito solo in caso di garanzia:


* Tutela Bancaria = l’attivazione del prestito bnl, viene offerto dalla banca solo su richiesta di pensionati che al contempo garantiscono l’accensione di una polizza sulla vita; questo aspetto è molto importante per la banca visto che consente ad essa di essere tutelata da improvvisi problemi o decesso del debitore. La seguente clausola è imposta dalla legge BNL ai sensi dell’articolo numero 1919 del codice civile italiano. Secondo alcuni accordi e nuove procedure finanziarie, per alcune banche, può capitare che la polizza venga pagata interamente dalla banca stessa.

Aggiornamenti è modifiche sui prestiti pensione dinamica bnl :


Grazie alla nuova convenzione INPS, tutti i prestiti offerti ai pensionati, potranno essere gestiti per tutta la durata del contratto con tassi di interessi vantaggiosi (sempre fissi naturalmente) ed inoltre le condizioni si estenderanno, non solo ai pensionati INPS, ma anche a tutte le persone che attualmente si trovano presso altri enti previdenziali. Per maggiori informazioni consultare i prestiti dinamici convenzionati INPS.


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).