giovedì 14 aprile 2016Ultimo Aggiornamento:

Modulo richiesta di riscatto polizza vita: come ottenere la liquidazione

 |   | 
Moltissime persone durante il corso della propria vita scelgono di attuare una polizza vita di protezione, in modo da mettere da parte i risparmi per il futuro; però potrebbe capitare che altrettante persone scelgano poi di chiudere il contratto anticipatamente tramite il riscatto per richiedere anticipatamente la somma di denaro maturata. Ma non tutti i contratti permettono di fare la richiesta; infatti, ad esempio le polizze vita in caso di morte sono escluse dalla lista delle assicurazioni di richiesta riscatto anticipata.

Solitamente le polizze vita a premio annuo consentono al cliente di richiedere il riscatto anticipato solo dopo aver pagato almeno 3 anni di contratto; mentre per le assicurazioni a premio unico, la richiesta può essere effettuato anche a distanza di solo 1 anno. Per altre ancora è possibile ricevere solamente una parte della liquidazione, mentre l’altra metà dovrà rimanere sempre sul conto. Comunque sia, tutto questo non è un segreto, visto che ogni dato e forma di calcolo è indicato sui documenti da voi firmati; come anche per le condizioni di contratto. Ricordo inoltre che ad ogni vostra domanda e richiesta di riscatto assicurazione vita, la compagnia è tenuta a rispondervi nel giro di 10 giorni lavorativi e per questo motivo vi consiglio di chiamare l’assicurazione e fare sempre domande in caso di dubbi.


Domanda e modulo per la richiesta di riscatto: come faccio?


modulo riscatto polizza vita per ottenere liquidazione

Per ottenere il riscatto dovuto è necessario presentare la domanda presso la propria compagnia assicurativa, mediante un modulo da loro fornito al momento dell’arrivo in sede, o scaricabile online direttamente dal sito della compagnia stessa. Quindi ciò che dovrete fare e collegarvi al sito web della vostra compagnia con la quale avete stipulato il contratto e scaricare il modulo di riscatto. Una volta fatto allegate ad esso il documento di identità (valido) e la copia della vostra polizza originale (siglata). A questo punto potete fare l’invio direttamente online, tramite posta raccomandata o consegnarlo direttamente a mano presso gli uffici assicurativi. Così facendo la compagnia prenderà in esame la vostra richiesta di riscatto polizza vita e se non ci sono disguidi o complicazioni, provvederà a rimborsarvi la vostra liquidazione maturata nel giro di 30 giorni dalla data di ricezione della domanda.


  • modulo riscatto polizza vita generali – si ottiene recandosi presso la compagnia in sede.
  • modulo riscatto polizza vita alleanza – si ottenere presso la sede della propria agenzia generale; oppure inviando una raccomandata con ricevuta di ritorno all'indirizzo: Piazza Fidia numero 1, (cap: 20159) di Milano.
  • modulo riscatto polizza vita poste italiane – il documento poste vita è scaricabile dal nostro link; per altri documenti è necessario rivolgersi alle poste o inviare una lettera di raccomandata direttamente all'ufficio Gestione Liquidazioni Vita di Piazzale Konrad Adenauer, al numero 3 (cap: 00144) di Roma.


Come ottenere la liquidazione di riscatto della polizza vita?


Per ricevere il riscatto non è difficile, anche se in molti continuano ad ammettere che è davvero complicato. In realtà ciò che bisogna fare è solo leggere le leggi vigenti e tenere in considerazioni le normative in base al proprio tipo di contratto. Una volta a conoscenza del procedimento da svolgere, tutto sarà più semplice, veloce e facile da attuare. La prima cosa da fare e calcolare la somma del rimborso che si deve ricevere e per saperlo basta prendere il totale dei premi versati e togliere da essi la percentuale (indicata sul contratto da voi firmato) per ogni anno residuo di fine polizza. Ora che avete tutto più chiaro, (come vi ho già indicato in precedenza) procuratevi la documentazione per il rimborso: copia della carta di identità, contratto assicurativo stipulato, domanda o modulo per l’estinzione anticipata della polizza; e consegnate tutto direttamente in agenzia. A questo punto attendete i 10 giorni minimi lavorativi per la risposta e l’altro mese successivo per il rimborso della liquidazione da voi richiesta.


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).