giovedì 22 settembre 2016Ultimo Aggiornamento:

Aprire un libretto di risparmio postale conviene?

 |   | 
Con la fine del nuovo anno arrivano novità riguardanti il libretto a risparmio postale Smart offerto da Poste Italiane! Sono stati quindi aggiornati i vecchi tassi di interessi, con nuovi tassi (purtroppo molto più bassi), ed inoltre sono state anche rinnovate le scadenze e le condizioni finali del prodotto. 

Questo libretto di risparmio prima consentiva alla clientela di avere un vantaggioso guadagno, per via degli elevati interessi proposti; però oggi con il blocco del tasso premiale e l'abbassamento dei tassi anche i vecchi possessori del libretto Smart dovranno accontentarsi di pochi spicci per il futuro. Per maggiori informazioni e chiarimenti su cos'è realmente il libretto Smart è possibile anche leggere i seguenti documenti:


Raggiungere il “premio” sul tasso è ancora possibile?

Prima per poter godere del premio, bastava versare sul proprio libretto postale un deposito pari al 90% di quello che si aveva versato al momento dell’apertura del libretto. In questo modo si poteva mantenere operativo il tutto, fino alla fine di dicembre 2014. Oltre a questo era possibile attivare anche la Carta libretto, (tutt'ora attivabile, ma con diverse caratteristiche) che vi consentiva di prelevare e versare i vostri soldi in maniera molto più sbrigativa dal Libretto di Risparmio Postale Smart Nominativo Ordinario. In poche parole sul libretto postale normativo ordinario era possibile:

carta libretto
  • Mantenere attivi il libretto di risparmio Smart e la carta libretto fino al 31 dicembre 2014
  • Mantenere attivo sul libretto un saldo pari o superiore al 90%, rispetto a quello già versato in precedenza all'apertura del prodotto**.
libretti nominativi ordinari


Scegliere e aprire un libretto di risparmio postale per assicurare i soldi, perché?


Richiedendo un prodotto postale, si potrà avere una protezione Statale, visto che tutto è controllato e mantenuto dallo Stato italiano. Inoltre aprire un libretto di risparmio consente a tutti coloro che non sanno dove mettere i propri soldi di mantenerli al sicuro in un luogo protetto. Oltre questo come ben sappiamo i prodotti messi in evidenza dalle poste italiane, sono privi di costi aggiuntivi e permettono ai risparmiatori di gestire i loro prodotti (in questo caso il libretto postale a risparmio) senza preoccupazioni.

Buoni Fruttiferi e libretto postale:

Prendendo in esame la seconda tabella riassuntiva di Poste Italiane si nota che nel 2014 i risparmiatori, aventi 1 o più buoni fruttiferi postali, potevano usufruire del tasso di premiazione pari all'1,75%, a patto che non ci si presentava con buoni fruttiferi cartacei datati prima del 2009, oppure dedicati ai minori. Comunque sia, anch'essi potevano richiedere e partecipare all'opzione fedeltà.

tabella tassi libretto postale


Attenzione però: Dall'anno 2016 il tasso premiale sugli interessi non esiste più. Adesso chi vuole aprire un libretto Smart deve tenere conto solo dei tassi indicati in posta al momento dell’accettazione del libretto; infatti non sarà più possibile allegare buoni fruttiferi premiali ed ricevere ancora la remunerazione che si riceveva prima come vecchi clienti. Anzi adesso si dovranno fare anche i conti con le tassazioni, che in questo caso sono pari al 20% (da aggiungere al tasso lordo) sui libretti postali.

Risparmio postale online, cos'è?

Il risparmio online, definito anche come: RPOL è accessibile solo per i titolari del Libretto Smart; i quali hanno il permesso di:

  • Accedere alla lista movimenti e consultare il saldo presente ed attivo.
  • Rimborsare i buoni fruttiferi postali e di sottoscriverli.
  • Avere accesso ai buoni Smart e controllarne la posizione a cui sono collegati.
  • Erogare denaro direttamente sul proprio libretto postale, mediate i bonifici.
  • Ricaricare la carta PostePay, tramite la carta libretto Smart, attivata in precedenza (è possibile svolgere quest’operazione sia tramite l’applicazione apposita offerta dalle poste, chiamata: risparmio totale*** oppure mediante il classico sportello presente negli uffici postali in zona)
  • Richiedere il trasferimento di denaro dal propri libretti nominativi ordinari o bancoposta al nuovo libretto di risparmio Smart.
  • Utilizzare i servizi online, ricevendo ancora più interessi e operare nella gestione a costo zero.

*** L’applicazione “Risparmio Postale” è gratuita e permette al richiedente di avere sempre sotto controllo la situazione anche tramite un dispositivo cellulare, PC o smartphone; mentre per quanto riguarda la sicurezza password, l’ente postale ha deciso di utilizzare il servizio “One Time Password”, il quale vi consente di ricevere una password di protezione usa e getta, al fine di garantire al 100% la vostra sicurezza.

AGGIORNAMENTO: Interessi aggiornati libretto di risparmio postale


Attualmente il libretto di risparmio a perso molto per quanto riguarda il fattore interessi e guadagno; infatti secondo le ultime tabelle d’aggiornamento esposte dalle poste italiane in questi mesi è possibile notare che il rendimento lordo dei libretti è davvero basso. Qui di seguito si possono leggere le percentuali di guadagno di ogni singolo libretto:

  • Libretto Nominativo Ordinario – rendimento pari a 0,03%
  • Libretto Nominativo Smart – rendimento annuo pari a 0,05% + eventuale promozione
  • Libretto al portatore – rendimento pari a 0,01%
  • Libretto per minorenni – rendimento pari a 0,01%
  • Libretto giudiziario – rendimento pari a 0,01%

Come già indicato i libretti postali nominativi sono affiancati da una carta libretto, utile per effettuare operazioni di prelievo e deposito contanti presso il circuito Postmat degli uffici postali. Il prelievo massimo non può superare i 600 euro nell'arco delle 24 ore, mentre nel corso del mese il massimo erogabile dalle poste è pari a 2.500 euro.


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).