domenica 19 ottobre 2014Ultimo Aggiornamento:

Nessuna parola per la riforma pensioni e bonus 80 euro per pensionati da parte di Renzi

 |   | 
Durante l’ultima conferenza stampa, in molti pensavano che Renzi avesse espresso il suo pensiero sulla riforma pensioni e sul bonus 80 euro promesso ai pensionati; invece si è parlato di tutto e di più, affrontando argomenti, è vero rilevanti, ma non ciò che voleva sentire la popolazione.

Esempio dei vari argomenti discussi: Il tfr in busta paga, il taglio Irap, i fondi statali, i “non” contributi per le imprese, la richiesta del tfr le nuove tasse e gli stipendi italiani 2015. Ma ciò che molti volevano sentire, appunto l’argomento relativo alla riforma pensioni e bonus 80 euro per pensionati, niente… non è stata espressa neanche una parola in merito!

Questo fa innervosire i cittadini, che si sentono prese in giro da promesse mai mantenute e l’aggiunta di sole tasse ed imposte da pagare; infatti si chiedono adesso, ma è stato giusto votare Renzi?

News bonus 80 euro per pensioni minime e riforma pensioni 2015


Niente neanche una parola in merito sull'argomento più richiesto dalla popolazione; eppure dopo le ultime dichiarazioni da parte dell’ente previdenziale nazionale, riguardante gli allarmi pesanti sulle pensioni italiane, in molti si aspettavano un giusto approccio da parte di Renzi o meglio una discussione e spiegazione su ciò che sta succedendo.
Secondo l’Inps quasi il 45% dei cittadini pensionati in Italia, vive con una pensione al di sotto dei 1000 euro al mese; il tutto dopo aver lavorato per anni e anni ai servizi dello Stato e Renzi, per loro cosa sta facendo? Praticamente niente! Ricordiamo, che il Premier in carica aveva promesso un bonus di 80 euro anche ai pensionati, ma a quanto pare si è sbagliato o forse dimenticato di erogarlo? Voi cosa ne dite?

Secondo il mio parare penso sia davvero un oltraggio a noi poveri italiani che ci ammazziamo di lavoro e sudore per dare continuamente dei soldi allo Stato che alla fine, non ci ritorneranno mai! Fanno bene i pensionati a scappare all'estero e godersi la vita. In Italia esistono persone privilegiate che ricevono 30mila, 50mila e 80mila euro al mese e il Governo non ha 80 euro al mese da offrire a tutti i pensionati? Non riesce ad alzare gli stipendi o ad aggiungere dei crediti in busta paga e nella pensione? Ma dai… per come la penso io, cancellerei dai registri le pensioni d’oro a tutti i parlamentari ed aumenterei le pensioni minime “reali” dei cittadini ad una soglia accettabile. Ma ci pensate se tutti prendessimo la stessa pensione? Sarebbe un paese più sano equo e privo di problemi economici!!


Lamentele e legge di stabilità 2015


Molto probabilmente adesso che la popolazione comincia a lamentarsi, i potenti, inizieranno a capire che devo fare qualcosa e ad offrire alla gente le giuste comunicazioni sulla nuova legge di stabilità 2015. Inoltre, incrociamo le dita, magari con la discussione della prossima legge metteranno in evidenza anche la situazione riguardante il pensionamento.


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).