giovedì 16 febbraio 2017Ultimo Aggiornamento:

Lavorare a Milano come addetto pulizie in condominio

 |   | 
Adecco è altre compagnie stanno ricercando addetti alle pulizie da inserire nel programma lavorativo di pulizia per i condomini di Milano.

Grazie all'edizione 2015 Expo di Milano "ormai passata da qualche anno" sono aumentati i posti di lavoro (la gente che ha saputo dimostrare il proprio valore è stata ricontattata per nuovi lavori e contratti) e le richieste da parte di moltissima gente.

Adesso chi desidera entrare a lavorare in un ambiante diverso ed innovativo, cerca appunto di appoggiarsi alle ditte già contattare in passato. A farlo sono sopratutto le persone che hanno lavorato nel ramo della pulizia, visto che ora come ora le pulizie nei grossi stabili e condomini, sono davvero aumentate vertiginosamente.

La compagnia “Adecco”, ad esempio ha infatti deciso di mettere un annuncio sul suo sito, dove richiede la presenza di un personale fresco da inserire in alcuni condomini di Milano, proprio com'è avvenuto durante l'Expo per lavorare alla Fiera di Milano.


Leggi anche =>    Lavorare come Hostess e Steward    -    Lavori di pulizia ad acqua con iDROwash



Addetto alle pulizie, chi è? cosa fa?



lavorare-milano-addetto-pulizie-in-condominio


Quest’annuncio servirà a tutti coloro che vogliono candidarsi per poter lavorare come addetti alle pulizie nei condomini e fiere. Ma prima di tutto cerchiamo di capire cos'è e di cosa si occupa un addetto delle pulizie.

Questa figura è specializzata principalmente nelle pulizia di case, condomini, uffici, scuole e mezzi di trasporto.

Nella maggior parte dei casi, il suo compito è quello di togliere la polvere, pulire bagni, pulire porte, pulire finestre e lavare pavimenti, in modo da rendere l'ambiente circostante sano e lindo.

Il tutto può essere svolto da solo (ad esempio per piccoli appartamenti), con una propria azienda specializzata (in grandi case, ville e stabili) o presso un’impresa di pulizia in compagnia di un team efficiente (operante per lo più in condomini con l'amministratore e capannoni industriali).


Come funziona il lavoro di pulizie?



La maggior parte della gente che opera in questo campo, svolge questo tipo di attività durante la fine dell’orario di lavoro (nel caso si operasse in ufficio), oppure di notte per non dare fastidio a chi lavora di giorno o meglio per non intralciarsi l’uno con l’altro.

Per poter lavorare come addetto alle pulizie e guadagnare tanti soldi è opportuno mostrare una buona dose di capacità e determinatezza.

Bisogna saper portare avanti il lavoro fino alla fine del suo svolgimento, nel modo più rapido e pulito possibile. il tutto senza rovinare o rompere niente!

Per lavorare nel campo delle pulizia, non sono richiesti titoli di studio. Essere addetti alle pulizie, non è difficile, basta solo stare attenti a ciò che si fa.

Oltre a questo serve anche una buona forma fisica, precisione, attenzione nei dettagli e affidabilità nel compiere il proprio lavoro.


Offerta di lavoro come addetto alle pulizie per lavorare a Milano



Per poter iniziare la tua carriera di addetto alle pulizie presso i condomini di Milano, dovrai dimostrare di essere bravo nel tuo lavoro, magari mostrando qualche referenza passata, essere veloce nel pulire, capace di sistemare le cose fuori posto, mantenere gli stand sistemati (nel caso si opera in capannoni), pulire le scale, portare fuori l'immondizia (se non è presente il personale addetto), pulire le vetrate ed infine anche pulire il corsello box e il giardino da carte e sporcizia.

Nel caso invece si dovesse lavorare di notte, bisogna segnalare le anomalie (qualsiasi esse siano) e controllare gli accessi di gente in luoghi non autorizzati. In queto caso il lavoro notturo per pulire lo offre Gi Group, per maggiori informazioni consultare il link.

Lo svolgimento del lavoro di pulizia, in poche parole richiede di controllare e monitorare il proprio spazio di lavoro, sopratutto se si opera di notte (un lavoro notturno è molto più pagato di quello diurno, ma comporta anche delle attenzioni maggiori) da soli.


Leggi anche =>    Cercasi lavoratori per pulire case e uffici a Segrate e Milano (guida e informazioni)


Requisiti per lavorare come addetti alle pulizie nei condomini?



  • Ottima gestione del materiale di lavoro e organizzazione;
  • Maturata esperienza nel campo e nel ruolo in cui si effettua la candidatura;
  • Essere in possesso della giusta atterezzatura per la pulizia delle vetrate e scale;
  • Disponibilità di lavorare anche sette giorni su sette da lunedì alla Domenica se richiesto;
  • Disponibilità di lavorare durante le ore notturne, se richiesto per determinati lavori;
  • Conoscenza della lingua inglese per la compilazione dei documenti;


A chi rivolgersi per inviare il Curriculum Vitae?


Il curriculum dev'essere spedito via email, collegandosi alla pagina “Adecco” dal seguente indirizzo: "Candidatura presso Adecco" il tutto cliccando sul pulsante rosso presente nel sito.

Aderire ad una nuova offerta di lavoro come addetto alle pulizie è molto interessate al giorno d'oggi, in quanto ben pagata se svolta nei giusti luoghi.

Per questo oltre al Gruppo Adecco ho deciso di indicare anche altre strutture e aziende interessate ad assumere gente per svolgere mansioni di pulizia in condominio, case e stabili.

Per ogni richiesta è opportuno inviare la candidatura, completare il questionario in Italiano/Inglese offerto e attendete la risposta via email da parte di un incaricato.


Elenco nuove offerte come addetto alle pulizie in condominio




Come raggiungere il posto di lavoro


Se il lavoro si trova sotto casa o nei pressi della propria abitazione è possibile andare a piedi o prendere la bicicletta. Mentre per chi si trova in periferia o lontano dal centro di Milano è opportuno prendere il pullman, oppure optare per la Metro. Ad esempio se si dovesse avere la residenza presso Rho, basterà prendere la metropolitana e scendere alla fermata di Milano Rho Fiera.

Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).

Articoli e guide più lette dagli utenti: