venerdì 6 febbraio 2015Ultimo Aggiornamento:

Prestiti convenzionati Arma

 |   | 
Richiedere dei prestiti convenzionati per l'arma dei carabinieri non è mai semplice; Ecco perché ho deciso di creare una guida che spiega dettagliatamente a quale banca rivolgersi per poter richiedere dei prestiti convenzionati Arma.

La banca online in questione è "ProntoPrestiti" ed offre una speciale promozione dedicata esclusivamente a chi lavora presso il servizio Arma dei carabinieri; questa convenzione (organizzata insieme al comando generale dei carabinieri) consente ad essi di accedere a due importanti prestiti aventi tassi di interesse agevolati ed un accesso al credito veloce. Questo aspetto è molto importante per i dipendenti dell'arma dei carabinieri, visto che avranno la possibilità di ricevere somme di denaro senza difficoltà, in tempi rapidi e solamente compilando dei documenti online. 


Quali documenti servono per i prestiti convenzionati Arma dei Carabinieri?


Durante la richiesta del prestito o la fase di sviluppo del preventivo gratuito online in convenzione, bisognerà possedere i seguenti documenti: Ultima busta Paga, Documento personale o carta d’identità e Codice Fiscale. Fatto ciò si potrà passare alla fase successiva e richiedere il prestito convenzionato in circa 1 ora di tempo.

La procedura che dovrai seguire sarà la medesima - prendere possesso della tua ultima busta paga, allegarla alla carta di identità, al codice fiscale ed inserire il tutto all'interno della cartella riguardante la richiesta di prestito presso il servizio online di "ProntoPrestiti" di conseguenza inviare il tutto via e-mail al seguente indirizzo: "documenti @ prontoprestiti.it" oppure in alternativa si potrà contattare l'ufficio amministrativa tramite Fax inviando la pila di documenti al seguente numero di telefono-Fax: 011/77.40.641, specificando scrupolosamente anche il vostro numero di telefono. Ricordo che il servizio è attivo tutto il giorno, 24 ore su 24 e nel caso doveste inviare la richiesta, cercate sempre di specificare il tipo di richiesta che avete fatto e il vostro nome e cognome di riconoscimento.

Riepilogo delle operazioni da svolgere e documenti da possedere:


Durante il processo di consegna dell'acconto, dovrai ricordarti di essere in possesso di una reale busta paga firmata direttamente dal comando a cui appartieni e dell'attestato di servizio in riferimento sempre alla caserma dei carabinieri di appartenenza. Fatto ciò potrai inviare o consegnare tutti i documenti firmati alla banca per poter ricevere il tuo prestito online.

Dopo quanto riceverò il prestito convenzionato?


La ricezione del finanziamento dipende sopratutto dalla risposta che darai al consulente bancario, durante la chiamata di avviso per la conferma del preventivo. La chiamata anch'essa arriverà in circa 1 ora di tempo e una volta ricevuta, se il tuo gradimento dovesse soddisfare le tue aspettative, potrai confermare il tutto telefonicamente e ricevere di conseguenza il prestito scelto. Ti verrà consegnato un acconto pari all'80% al momento dell'accettazione, che dovrà poi essere controfirmato da te personalmente nell'istituto di credito. Questo passaggio ti permetterà di consegnare i documenti, che sono stati inviati via posta elettronica dal consulente bancario, subito dopo l'ok definito del preventivo. Ricorda che i documenti, compilati e siglati, dovranno essere consegnati in banca nel lasso di tempo segnato sull'email per poter ricevere il 100% del credito richiesto.


Aspetti burocratici per ricevere i prestiti convenzionati Arma :


Il sito di "ProntoPrestiti" in collaborazione con la banca Neos Finance e appartenente al gruppo bancario di Intesa San Paolo per poter attivare definitivamente l'invio del prestito, avrà bisogno dei documenti di certificazione CNA, ( pratiche inviate direttamente dal personale autorizzato) utili per chiudere la pratica. I documenti richiesti sono seguenti:

  • Certificato di stipendio rilasciato da CNA
  • Atto di benestare rilasciato da CNA

Questa prassi oltre a completare gli aspetti burocratici del prodotto, attiverà le operazioni definitive per consegnare il prestito al richiedente. Il saldo del prestito ad operazioni ultimate, richiederà circa 2/3 giorni di lavoro per essere ricevuto. Infatti l'assegno sarà inviato direttamente a casa o presso il domicilio indicato durante la consegna del contratto finale.


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).