domenica 21 settembre 2014Ultimo Aggiornamento:

Mutui 100 con erogazione totale per la prima casa

 |   | 
Stai cercando un’immobile, ma non sai quali sono le offerte giuste dei mutui prima casa? Oppure stai cercando una soluzione completa che ti permetta di finanziare il tuo immobile con con un mutuo 100% sul totale e non con il solito 80%?

Attualmente non sono disponibili molte compagnie a proporre questa soluzione; ma cercheremo comunque di aiutarti a capire come fare per richiedere un mutuo al 100% e anche cosa offre e come ottenerlo!

Come abbiamo già indicato richiedere un mutuo prima casa non è semplice, perché solitamente a richiederlo sono i giovani, i quali purtroppo al giorno d’oggi non hanno moltissime garanzie da offrire alla banca; ecco che in questo caso entrano in gioco proprio i mutui 100%, questa tipologia di finanziamento permette al richiedente di accendere un mutuo prima casa, senza essere in possesso di una somma di denaro per anticipare i pagamenti dell’immobile.

Cosi facendo si potranno evitare garanti e ulteriori garanzie; invece necessarie se si dovesse richiedere l'acquisto di una casa per un minorenne.

In questo periodo la richiesta di mutui 100% si è alzata notevolmente, sicuramente la crisi ha fatto la sua parte, ma anche dal punto di vista lavorativo; come in questo caso i giovani, avendo sempre meno lavoro non hanno possibilità di acquistare una casa utilizzando i propri risparmi, per questo devo ricorrere a casi estremi, come ad esempio quello di richiedere un mutuo casa al 100%.


Perché diciamo questo?


mutui100-immobili-per-giovani
Perché è giusto che i giovani ragazzi/e che desiderano acquistare casa, sappiano che: acquistando una casa con un mutuo 100% il periodo di ammortamento si allungherebbe notevolmente e di conseguenza i tassi di interesse seguirebbero quest’ultimo facendo pagare al mutuatario cifre (magari non elevatissime) e tasse per moltissimo tempo; infatti se per un immobile dove il mutuo è pari all’80% magari ci vogliono 20/25 anni per pagarlo tutto, per un mutuo pari al 100% i tempi potrebbero salire fino a 40 anni e quindi il denaro che dovremmo sborsare alla banca sarà davvero tantissimo.

Queste sono tutte cose che non dicono in giro; infatti basta che loro offrono nuove soluzioni alle quali tutti possono accedere e sono contenti; comunque sia adesso come adesso richiedere un mutuo 100% per i giovani sembra davvero l’unica soluzione possibile se vogliono andare a vivere da soli. Inoltre per loro, sapendo che non dovranno anticipare niente alla banca per dover acquistare una nuova casa, gli sprona ad andare avanti motivati, anche se consapevoli che dovranno pagare all’istituto finanziario il mutuo per moltissimi anni.


Quali banche offrono i mutui completi al 100% per l’acquisto della prima casa?


Abbiamo deciso di segnalarvi solo 2 banche che offrono le diverse tipologie, offerte e costi sui finanziamenti prima casa completi; ecco a voi l’elenco:

  • Gruppo Intesa Sanpaolo - mutuo domus super flash (per giovani che hanno fino a 35 anni)
  • Gruppo Intesa Sanpaolo - mutuo domus 95% (per chi ha un’età superiore ai 35 anni)
  • Gruppo Credem – Offerte per mutui 100 a tasso fisso, variabile e misto

A queste particolari tipologie di mutuo esistenti, viene allegata un’assicurazione fideiussoria che ne copre il 20%, così da creare questo nuovo tipo di prodotto. La differenza da un qualsiasi altro mutuo casa tradizionale è proprio questa.

I mutui 100% sono disponibili in varie banche e tutte hanno le loro offerte e promozioni, basta chiedere quella più idonea a voi e quella che attualmente è meglio proposta; comunque sia questi mutui casa sono uguali a classici mutui, infatti è possibile scegliere se attivare il tutto con un tasso di interesse variabile o fisso e se pagare il tutto in 20 anni (minimo consentito) 30 anni o 40 anni (massimo consentito). Ricordiamo che per quanto riguarda i costi riguardanti l’assicurazione, la banca può decidere al momento della stipula di contratto se far pagare le spese subito, oppure addebitarle poi in futuro, presentando al mutuatario una lettera sui costi.


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).