giovedì 2 luglio 2015Ultimo Aggiornamento:

Come funziona il registro Archimede

 |   | 
Per chi non lo conoscesse Archimede è un registro di classe elettronico per la scuola moderna, nato per creare un legame di contatto e collaborazione tra insegnanti e famiglie. Questo registro di classe oltre a garantire un livello di professione avanzata è anche molto semplice da capire ed intuitivo durante il suo utilizzo. In questa guida cercherò di spiegarvi come funziona il registro Archimede in modo corretto.

Il programma di registro Archimede è soprattutto utile per controllare i dati scolastici del proprio figlio, cosi da capire perfettamente come stanno procedendo i suoi studi, oltre a questo il registro Archimede è stato programmato per migliorare le comunicazioni tra genitori ed insegnanti. Inoltre il servizio di comunicazione, può essere richiesto ed utilizzato dai rappresentanti di istituto; i quali utilizzeranno Archimede per rendere migliore la comunicazione tra scuola e casa (per eventi, programmi, gite e così via). Oltre a questo il registro Archimede avrà il compito di dedicare degli spazi anche agli sms (per una pronta risposta) e alle email.


Come funziona il registro Archimede


Quindi detto in parole semplice, per accedere al registro di classe, basta cliccare sulla voce: “registro di classe” presente nel menu principale della home page. Una volta eseguito l’accesso, si potrà visualizzare la pagina che elenca tutti i registri delle classi presenti all'interno dell’istituto in questione. A questo punto si avrà modo di visualizzare una tabella completa contenente: la classe, il numero di sezione, l’indirizzo di studio e la materia.

Come-funziona-il-registro-Archimede
Guida per i docenti su come funziona il registro Archimede
Ora, come potete vedere è presente un’ultima voce: “azioni”. Dalla seguente è possibile selezionare il registro di classe elettronico che si desidera visionare. Eseguito il click sul registro di proprio interesse, si effettuerà l’accesso al programma di studio del mese corrente. Qui è possibile vedere l’elenco degli alunni e i giorni del mese (dove quello in giallo indica il giorno corrente). Cliccando sul giorno in giallo, si potrà accedere alla sezione di firma, la quale è necessaria per iniziare ad operare correttamente nel programma.

Le operazioni che si possono svolgere sono diverse, come ad esempio: l’indicazione dei compiti che si vogliono dare a casa ai propri studenti, indicare l’ora e l’argomento spiegato e la gestione dell’appello. Gestire l’appello è davvero molto semplice, visto che avendo già a disposizione l’elenco degli alunni, si potrà semplicemente eseguire una spunta su coloro che sono assenti (visualizzabile in home, con la lettera “A”) e su coloro che arrivano in ritardo.


La gestione dei permessi e giustificazione delle assenze con Archimede


La gestione dei permessi è anch'essa molto semplice; infatti basta cliccare in corrispondenza del giorno alunno (sempre dalla home dell’elenco alunni) aggiungendo l’orario corretto. Fatto ciò il sistema provvederà ad inserire l’orario, l’assenza e il permesso in modo automatico. Per quanto riguarda invece le assenze, sono presenti due casi:

    come-funziona-il-registro-di-classe-archimede
  • Quelle non ancora giustificate => che sono segnate in rosso. Cliccando sulla voce: “giorno alunno” si potranno giustificare le assenze in modo manuale. Questo perché le giustificazioni possono essere varie, come ad esempio quelle mediche, sportive e tutte le altre tipologie esistenti approvate dalla scuola.
  • Quelle giustificate => che invece sono segnate delle ore di assenza, verranno poi prese in considerazione durante gli scrutini finali.

Per concludere si possono anche inserire delle note di merito e note disciplinari ad ogni alunno, per farlo basterà cliccare sulla voce: “nome studente”, accedere e prenderne visione. Ricordo che il registro Archimede è disponibile via web; per questo motivo è opportuno visionare il portale dedicato: www.registroelettronicoarchimede.it e successivamente richiedere username e password direttamente al personale della segreteria scolastica. Questo passaggio vi permetterà di accedere in qualsiasi momento al registro di classe, senza essere obbligatoriamente a scuola. L’unica cosa di cui avrete bisogno sarà una connessione internet e i dati d’accesso.


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).