sabato 7 gennaio 2017Ultimo Aggiornamento:

Come pagare bollette coop: pagamento al supermercato

 |   | 
Da oggi in poi pagare le proprie bollette, diventa facile, veloce, conveniente e soprattutto comodo! Infatti tutti i soci e clienti coop possono pagare le bollette: A2A, Enel, Eni e Telecom direttamente alla cassa una volta fatta la spesa.

Il servizio di pagamento bollette coop è attivo in tutta la Lombardia e consente a tutti i cittadini italiani di pagare le bollette della luce, acqua e gas alla cassa insieme alla spesa. In questo modo si potranno evitare interminabili code agli sportelli ed oltretutto risparmiare anche sulle commissioni.

Attualmente le commissioni da versare per chi paga le bollette alla coop, sono le seguenti:

  • Ai soci verrà applicata una commissione di 0,50 centesimi di euro (la metà rispetto al prezzo standard);
  • Ai non soci verrà applicata una commissione di 1,00 euro (prezzo equivalente all’originale).

Leggi anche =>    Come rateizzare le bollette luce e gas    -    Come richiedere rimborso della bolletta


Dove avviene il pagamento della bolletta alla coop?

pagare-bollette-coop

Il pagamento come abbiamo appena indicato è applicabile solo alla cassa del supermercato. Per eseguirlo basta presentare alla cassiera in servizio il proprio bollettino, contenente il codice a barre di riconoscimento. Una volta presentato e scansionato il prezzo della bolletta da pagare alla coop, verrà sommato a quello della spesa e così facendo si potrà pagare il tutto con un unico scontrino.

Ricordo che otre al classico scontrino fiscale, verrà rilasciato dal supermercato anche un altro scontrino; il quale indicherà al cliente/socio o meglio offrirà allo stesso una ricevuta di avvenuto pagamento del bollettino. Lo scontrino è pur sempre una ricevuta di promemoria che ricorda al cliente di aver pagato le bollette. Quindi è giusto conservarlo ed evitare il perderlo.

Con cosa pagare le bollette coop durante la spesa?


Le bollette alla coop, possono essere pagare con qualsiasi forma di pagamento si voglia; infatti le modalità accettate, sono le medesime della spesa: Bancomat, Postepay, Contanti, Carta di Credito e cosi via dicendo…

L’unica cosa che bisogna tenere a mente sono le quantità di bollette che si possono pagare; infatti ogni cliente o socio coop, può pagare al massimo 3 bollette per volta su ogni scontino spesa emesso.

Leggi anche =>    Come evitare sprechi sulla bolletta di casa     -    Come ridurre i costi delle bollette

Pagare alla cassa le bollette non permette di:


  • Utilizzare i punti per richiedere sconti sulla bolletta;
  • Utilizzare i punti o convertirli in denaro per pagare le bollette;
  • Ottenere un accumulo punti sulla spesa (solo i punti della spesa verranno registrati, non i soldi pagati per il bollettino) infatti i punti vengono conteggiati solo con la tessera coop sui prodotti venduti all’interno del supermercato o punto vendita di riferimento.
  • Ricevere altri sconti, promozioni o convenzioni.

Il codice a barre della bolletta: Esempio pagamento


esempio-pagamento-bolletta-coop


Promemoria dello scontrino di pagamento bollette


promemoria-scontrino-bollette-coop-pagateCome già indicato precedentemente il promemoria è uno scontrino a parte che ricorda ai clienti e soci il pagamento della bolletta coop. Tale scontrino anche se è a parte dal classico scontino, viene consegnato insieme allo stesso a fine spesa.

Conservare lo scontrino promemoria è importante, visto che contiene tutte le informazioni di avvenuto pagamento dell’utenza.

Per tale motivo è sempre consigliato farne una copia (meglio se tramite foto scattata con il cellulare) o conservare il tutto lontano da fonti di calore che potrebbero causarne il deterioramento.


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).