giovedì 4 febbraio 2016Ultimo Aggiornamento:

Lavoro Poste Italiane 2016: domanda e contratto di lavoro

 |   | 
Le poste italiane per il 2016 hanno deciso di presentare le nuove offerte di lavoro adatte per tutte le figure professionali che vogliono iniziare a far parte di questo gruppo. Le offerte presentate per il contratto di lavoro poste italiane 2016, sono concentrate sulla ricerca di Figure riguardanti il Market/Commerciale & Multilingue.

In poche parole il lavoro riguarderà la vendita dei nuovi prodotti, la promozione dei prodotti postali, la gestione del cliente e la sponsorizzazione dei servizi presentati una volta assunti. Oltre a questo le seguenti figure commerciali richieste da poste italiane per una domanda di lavoro 2016 dovranno anche garantire la fidelizzazione del cliente e lo sviluppo dei prodotti. Ricordo che per poter partecipare ed inviare un curriculum di lavoro è necessario possedere almeno un diploma, con però delle aggiunte professionali non abbastanza semplici.

Lavoro Poste Italiane 2016: Guida completa per domanda e contratto di lavoro


Infatti oltre a richiedere un diploma di scuola superiore completo di 5 anni di studio; bisognerà essere in possesso anche dei seguenti requisiti:

  • Avere superato l’esame finale quinquennale con un voto minimo di 70 su 100;
  • Avere una buona conoscenza scritta e parlata della lingua italiana e inglese;
  • Avere una buona conoscenza scritta e parlata della lingua Araba e Cinese;
  • Avere una precedente esperienza sul campo di almeno 1 o 2 anni lavorativi;
  • Avere una lettera di raccomandazioni che attesti l’esperienza di lavoro pregressa.

Quindi nel caso avessi tutte le seguenti esperienze e requisiti, potrai iniziare a presentare la tua domanda. I lavoratori richiesti da poste italiane, dovranno presentare la propria domanda presso gli uffici postali dell’Emilia Romagna (Reggio nell'Emilia, Modena) o Sicilia (Palermo). Inoltre aggiungo che nel caso foste di Palermo bisognerà conoscere solo l’Arabo, il Cinese in questo caso non è richiesto.

Come inviare la candidatura di assunzione? Guida alla domanda di lavoro poste italiane 2016


Lavoro Poste Italiane 2016: domanda e contratto di lavoro
Per inviare il proprio curriculum, basterà collegarsi alla pagina “Recruiting” sul sito ufficiale delle poste italiane; una volta entrati, ci si dovrà registrare, cliccando su “registrati qui” in questo modo ricevere il nome e la password di accesso per inviare una lettera di presentazione adeguata per la posizione di lavoro interessata. Fatto ciò dovrete attendere una risposta dagli uffici. Nell'email che vi arriverà sarà presente un test d’assunzione riguardante le varie lingue straniere richieste; se lo superate, avrete un’ottima possibilità di poter iniziare una vostra nuova carriera lavorativa presso le poste. In caso contrario verrete subito scartati.

Ricordo che le varie email potrebbero arrivarvi dalla compagnia “SHL On Demand - SHL Italy S.r.l”, con il suddetto nome: "Assessment @ shlgroup.com"; quindi non prima di cestinarla, dedicateli una lettura, in quanto potrebbe essere la risposta della vostra domanda di lavoro. Le risposte non sono immediate, quindi tenete sempre sotto controllo la casella di posta elettronica ed ogni tanto date un occhio alla posta indesiderata, visto che potrebbe anche finita tra le lettere di spam. Questo accade per colpa delle le troppe richieste inviate da parte della gente e risposte dalla Shl Group.

Contratto di lavoro e posti futuri - il portalettere è la figura più ricercata!


lavoro-offerte-poste-italiane
I contratti di lavoro hanno inizialmente una durata corta, che servirà a valutare il vostro ingresso all'interno del mondo lavorativo; comunque sia i contratti inizialmente sono a tempo determinato con durata massima di 3 mesi. Le posizioni sono già in attivo dai primi giorni di Aprile 2015 per tutti  gli idonei candidati. Visto la numerosa richiesta di domande, non è detto che non sia offerto ai migliori un nuovo contratto a tempo indeterminato. Inoltre ricordo che durante l’anno, le poste italiane sono sempre alla ricerca di nuovo personale; come ad esempio è successo nel primi mesi di gennaio, quando sono stati assunti nuovi postini e figure commerciali in tutta Italia.

A quanto pare secondo un aggiornamento effettuato pochi giorni fa pare che il lavoro più richiesto e ricercato dai cittadini, durante l'invio della candidatura spontanea sia il portalettere. Ecco perché le poste hanno deciso di aggiungere questa figura lavorativa nel prossimo elenco di posizioni disponibili.

Proprio per questo motivo è sempre consigliato tenere sott'occhio la seguente pagina: “posizioni aperte” e capire quali sono le assunzioni attualmente in corso. Tra qualche mese, o meglio dai primi di marzo 2016 sono infatti già stati indetti dei nuovi programmi di assunzione, che permetteranno ad altrettanti aspiranti postini, portalettere, specialisti del marketing e addetti commerciali di inviare la propria domanda di assunzione ed iniziare a lavorare presso le poste italiane, con un ottimo stipendio mensile. Cosa stai aspettando invia anche tu il tuo Curriculum alle poste ed inizia una nuova carriera di lavoro!


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).