giovedì 27 ottobre 2016Ultimo Aggiornamento:

Richiesta codice fiscale smarrito: istruzioni, domanda e documento

 |   | 
Oggi in questa guida cercheremo di capire come richiedere il codice fiscale smarrito e fare domanda per una nuova tessera sanitaria. Le istruzioni da seguire sono davvero semplici, in quanto basta presentare il modulo all'Agenzia delle Entrate mediate il formulario che si trova online. Qui vedremo tutti i passaggi e i modi (attualmente esistono 3 modi per fare una richiesta di aggiornamento del codice fiscale e una nuova tessera) da seguire per ricevere un duplicato del codice fiscale nel minor tempo possibile.

Iniziamo dicendo che il codice fiscale, come ben sappiamo, è uno strumento o meglio un dato alfanumerico in grado di identificare la persona fisica, cittadino, ente o amministrazione pubblica interessata. Il codice fiscale ora è integrato all'interno della tessera sanitaria e per questo, tale documento, viene rilasciato ai cittadini che necessitano di assistenza sanitaria. Il tutto è gestito dal servizio sanitario nazionale, il quale appunto rilascia la tessera avente al suo interno il codice fiscale.

La tessera sanitaria, avente il codice fiscale è un documento valido per detrarre le spese dai farmaci e per questo motivo dev'essere esibita ogni qualvolta si fanno acquisti di tale genere o visite curanti. Ad esempio è molto utile quando si va dal proprio medico di famiglia, quando si comprano farmaci, quando si acquistano medicinali, quando si prenota un esame in ospedale e anche quando si va da uno specialista per una visita privata.

Essa la si può utilizzare ovunque in Europa, anche per farsi riconosce come documento valido; ecco perché è molto importante averla sempre a portata di mano ed ecco perché in questa guida completa cercheremo di capire esattamente come fare una richiesta del codice fiscale smarrito in modo semplice e veloce!


Codice fiscale/tessera sanitaria: come richiedere il documento

Codice_fiscale_smarrito_come_fare_richiesta

La tessera sanitaria viene emessa dal servizio sanitario nazionale, non appena indicato dell'Agenzia delle Entrate o dal Comune di pertinenza il proprio codice fiscale. Una volta consegnato, tale documento ha una validità di 12 mesi (per quanto riguarda i nuovi nati o bebè) e potrà essere rinnovato alla sua scadenza sol al termine della data sopra indicata. Poco prima della scadenza è comunque consigliato fare richiesta all'ente ASL per una nuova tessera e duplicato del codice fiscale, cosi da registrare i dati sanitari del bambino.

A registrazione eseguita verrà rilasciato un nuovo documento con validità 5 anni. Questo è il primo passo da svolgere per entrare in possesso di questo documento (inizialmente spedito via posta); però nel caso il codice fiscale dovesse essere smarrito o non dovesse mai arrivare al vostro domicilio, esistono altri 3 modi per poterlo richiedere o nel caso effettuare un duplicato della carta. I modi sono i seguenti:

  • Ricontattare il servizio ASL di competenza e chiedere delucidazioni in merito alla mancanza della tessera.
  • Oppure in alternativa collegarsi direttamente online al sito ufficiale dell’agenzia: "www.agenziaentrate.gov.it" e fare tutto in modo autonomo.

Modulo codice fiscale e tessera sanitaria


Se ci si dovesse presentare all'ente ASL o in agenzia delle entrate (numero verde per le chiamate), prima di effettuare la richiesta è necessario tenere a portata di mano un documento valido di riconoscimento (carta di identità, patente di guida o passaporto) per l’accettazione. Successivamente si dovrà compilare un modulo di attribuzione e mostrarlo/consegnarlo all'incaricato che sarà pronto ad accogliervi. La compilazione può essere effettuata da voi, oppure direttamente dall'operatore. Nel caso dovesse essere l’operatore ad inserire i dati nel modulo, controllate che i dati e soprattutto l’indirizzo di spedizione (domicilio della casa in cui vivete) sia corretto.

Vi dico questo perché capita moltissime volte che l'indirizzo di casa non coincida con quello di residenza posseduto dagli uffici territoriali. Logicamente è inutile spiegarvi dettagliatamente che se a fare la richiesta di un duplicato del codice fiscale smarrito o nuova tessera sanitaria è un minore avente meno di 18 anni, a fare la richiesta non potrà essere lui, ma il genitore. In questo caso il genitore dovrà presentarsi insieme al minore con un documento valido e fare la richiesta dei documenti al posto suo…

Come richiedere il codice fiscale online


tessera_sanitaria_smarrita_duplicato

Se invece si volesse fare il tutto da soli, collegandosi online, sarà necessario accedere al sito indicato e procedere secondo quanto indicato nella guida:

  • Cliccare sulla voce proposta: “cosa devi fare” che si trova nella fascia blu presente al centro del menu del sito.
  • Cliccare sulla voce “richiedi tessera o richiedere codice” e passare al passaggio successivo.
  • Cliccare sulla voce “Codice fiscale e Tessera sanitaria” per recuperare dall'archivio il modello (AA4/8).
  • Fatto ciò bisogna cliccare sulla voce: “Richiesta Tessera sanitaria/codice fiscale” e proseguire.
  • Sempre dal menu, presente nella parte sinistra dello schermo, si clicca su: “Richiesta duplicato Tessera Sanitaria e Codice Fiscale”.

Come possiamo vedere siamo giunti alla fine del modulo di richiesta; quindi ora non resta altro che compilare il form presente in modo corretto (aggiungendo: IVA e Reddito) e nel giro di una trentina di giorni vedremo recapitare la tessera con il codice fiscale direttamente a casa, presso l’indirizzo domiciliare indicato durante la richiesta.

Codice fiscale e carta Nazionale dei servizi sanitari

Nel caso invece dovessimo fare una richiesta, differente da quanto indicato finora, per la carta Nazionale dei servizi sanitari la procedura per ottenere un duplicato cambia. Questo avviene perché la Carta Nazionale è tecnologicamente più avanzata della classica tessera sanitaria e per tale motivo offre anche diversi accessi; come ad esempio: l'accesso dei servizi in rete riguardanti la Pubblica Amministrazione, l’accesso ai servizi regionali e l’accesso agli sconti carburante.

Modulo ritiro Pin per cittadino minorenne

Per ottenere una nuova carta Nazionale è opportuno fare richiesta all'Agenzia delle Entrate, presentando il modulo TS-CNS, seguendo tutti i passaggi indicati precedentemente per il codice fiscale, ma con la differenza di richiesta per l’ultimo punto. Infatti nell'ultimo punto si dovrà cliccare sulla voce: “servizi telematici” e successivamente registrarsi sul programma di: “Fisconline” (la guida completa la potete trovare a questo link: “Registrazione account Fisconline”) dal quale si riceverà un pin. Una volta ottenuto il codice segreto d’accesso sarà possibile fare la richiesta del duplicato della carta. Per maggiori informazioni consiglio di chiamare il servizio al seguente numero verde 800.030.070 oppure consultare le nostre guide correlate in merito all'argomento:



Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).