sabato 2 gennaio 2016Ultimo Aggiornamento:

Tariffe rca 2016: costi e prezzi assicurazioni auto

 |   | 
Nuove tariffe rca 2016 - I prezzi e costi delle assicurazioni RC auto scendono in Sicilia del 2,5%, rispetto all'anno 2015 del 14% e rispetto al 2014 di circa il 22% facendo arrivare il costo di una polizza auto di fascia medio a circa 600 euro. Infatti nel 2015 il premio medio per una polizza rca in Sicilia era di 530 euro, mentre ora nel 2016 è di 512 euro.

Anche a Bolzano attivare una nuova assicurazione è molto più conveniente rispetto agli anni precedenti. Le stime sempre offerte da Facile.it rilevano che i costi delle compagnie per chi deve assicurare la propria auto in Trentino Alto Adige hanno un costo medio di 354 euro a differenza della media nazionale, che attualmente ne paga circa 524 euro. Questa è un ottima notizia per tutti coloro che vivono a Bolzano visto che le tariffe rca 2016 sono scese del 6,18% in soli pochi giorni.


Analizzando questi calcoli si può ben intuire che non è niente male attivare una RCA con questi prezzi, visto e considerato che, si ci sono stati dei cali in alcune provincie e città, ma è anche vero che non tutte hanno ricevuto lo stesso trattamento; infatti i prezzi dovrebbero essere molto più bassi. In Italia non dovrebbero esserci delle assicurazioni cosi costose. Ricordo ancora, che i dati sono stati analizzati dalla compagnia facile.it e assicurazioni.it, le quali hanno preso in considerazioni diversi settori e caratteristiche per effettuare i calcoli.

Elenco Tariffe rca 2016 - costi e prezzi assicurazioni auto per gli automobilisti


  • Un uomo di 40 anni avente la 1° classe di merito, paga una quota pari a 330 euro.
  • Una donna sui 35 anni di età, avente la 4° classe, attualmente paga sui 360 euro.
  • Un ragazzo neo-patentato, avente la 14° classe di merito, paga una polizza di 1400 euro.


I seguenti dati sono tutti approssimativi e servono solo ad indicare il prezzo medio che ogni automobilista italiano deve pagare per mantenere attiva la propria polizza auto. Comunque sia la diminuzione percentuale media in questo momento si aggira:

  • Per la prima, seconda e terza classe e pari a -5% 
  • Per la quarta circa -10% 
  • Per la quattordicesima registra un -2/3%

Quali sono le regioni dove le assicurazioni costano di meno?

Tariffe rca 2016: costi e prezzi assicurazioni auto
Arrivano i rincari sulle assicurazioni auto 2016 RCA + care!
Andando sempre per grado, le regioni dove le polizze auto costano poco sono l'Alto Adige con una polizza media di circa 350 euro; la Valle d'Aosta con prezzi di circa 439 euro; poi il Friuli Venezia Giulia che ha registrato quote di mercato pari a 445 euro ed infine la Sicilia con una assicurazione Rca avente un prezzo medio di circa 510 euro. In calo anche le Marche e la Toscana, con una diminuzione percentuale di oltre il 20% rispetto agli anni precedenti!

Quali sono le regioni Italia dove le assicurazioni costano di più?

Andando per ordine di costi, al primo posto troviamo la Campania, dove i costi delle assicurazioni si aggirano sui 1170 euro; in seconda pagina troviamo la Puglia con polizze di circa 1020 euro (e pensare che la Puglia quest’anno ha registrato anche una diminuzione delle tariffe rca del 15%); al terzo posto la Calabria aventi RCA pari a 930 euro.


[AGGIORNAMENTO 2016] A quanto pare sono previsti nuovi aumenti di prezzi sulle assicurazioni auto e quindi i costi delle tariffe rca 2016 saranno maggiori per via delle nuove leggi attuate pochi giorni fa. Con i nuovi provvedimenti imposti dal Governo, aventi lo scopo di definire una maggiore trasparenza e sicurezza sul Rc auto per gli assicurati italiani; in molti speravano anche in una possibile nuova riduzione dei prezzi. Purtroppo per via del comportamento politico (che attraverso false promesse offerte per incentivare se stessi con i desideri della popolazione, al fine di accaparrarsi qualche voto a proprio favore) invece di un abbassamento per il 2016 è stato deciso di incrementare i costi del rca.

Anche se in questi anni in Italia la frequenza di incidenti è diminuita velocemente, scendendo del 30% sul territorio e del 20% rispetto all'Europa. È stato registrato un incremento improvviso dei costi sugli incidenti pari al 35% in Italia e del 10% in Europa, per via dei danni rivolti alle persone. Questo ha fatto pensare il Governo decidendo di abbassare le tariffe rca 2016 nelle regioni più sicure, incrementando invece quelle meno sicure e con più incidenti. Quindi stiamo attenti ai rincari dei prezzi sulle assicurazioni auto che ci saranno da oggi fino alla fine dell'anno 2016 nel nostro paese!


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).