giovedì 18 dicembre 2014Ultimo Aggiornamento:

Nuovi posti di lavoro assunzioni Inps 2015 e 2016 per 2.500 persone

 |   | 
Nel 2015 l’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale, presenterà il modulo per le nuove assunzioni Inps 2015 in tutta Italia. L’ente INPS è alla ricerca di 2.500 persone pronte a lavorare in un ambiente dinamico e di nuova gestione.

Inoltre, visto che “grazie” a Renzi e con le nuove riforme sulle pensioni che riguardano la pubblica Amministrazione è stato deciso di cambiare il personale, offrendo 2.500 posti di lavoro ai giovani interessati al progetto.

Grazie alla nuova riforma sulle pensioni, saranno circa 2.500 i dipendenti che timbreranno il loro ultimo cartellino e proprio per questo motivo in seguito potranno presentare domanda le nuove generazioni di dipendenti. A quanto pare ogni qualvolta viene presentato un modulo di assunzioni, la gente non perde tempo e cerca tutti i modi per non farsi scappare l’occasione.


Esempi passati sui pensionati e nuovi posti di lavoro disponibili:


Prendiamo in esempio il 2012/2013, più di 3.000 dipendenti sono andati in pensione in questi due anni e al contempo altrettante persone hanno trovato nuove offerte di lavoro. Ora con la nuova riforma le assunzioni avranno un tempo più prolungato, visto che sono già partite dal 2014 e si prolungheranno fino al 2015 e la fine del 2016. La gestione delle assunzioni sarà predisposta in questo modo:

Nuovi posti di lavoro assunzioni Inps 2015 e 2016
  • Assunzioni nel 2014 = 500 dipendenti richiesti
  • Assunzioni nel 2015 = 1.000 dipendenti richiesti
  • Assunzioni nel 2016 = 1.000 dipendenti richiesti

Ma come mai avviene questo cambio di personale?


Come ho già indicato il cambio è necessario per via della molta gente che ormai ha raggiunto l’età della pensione, infatti l’età media per chi attualmente lavora presso l’Inps è sui 58 anni. Questa età essendo ormai troppo alta, toglie molto spazio ai giovani che vogliono iniziare a lavorare o che stanno cercando un nuovo impegno (inoltre questo “progetto” di assunzioni offrirà ai giovani di lavorare rimanendo nel proprio paese, visto la continua fuga di cervelli che sta avendo Italia negli ultimi anni…). Il piano dell’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale è quindi quello di mantenere e fornire per i prossimi tre anni, un livello dei servizi al massimo della qualità; e per riuscire in questa impresa necessita di un nuovo modo gestionale e di menti fresche su cui contare.


Assunzioni Inps 2015 - presentare la domanda e modulo di assunzione:


Per iniziare fin da subito a presentare la vostra domanda di assunzioni Inps e opportuno aggiornare il vostro curriculum vitae in modo corretto (CV - errori da evitare) e una volta pronto presentarlo all'istituto. Per farlo basterà collegarsi al sito di “Avvisi e Concorsi INPS” e scaricare il modulo, compilarlo ed inviarlo nuovamente all'ente previdenziale.

Contattare direttamente il Call Service Inps Center per maggiori informazioni:


Per maggiori informazioni è anche possibile contattare l'istituto INPS della tua zona, chiamando il numero verde gratuito: 803.164 da rete fissa, oppure il numero a pagamento via mobile: 06164164 (il costo della chiamata dipende dal proprio contratto telefonico che si ha attivo sul cellulare al momento della chiamata). Il servizio è attivo sei giorni alla settimana da Lunedì al Sabato, ma non diversi orari di apertura. Dal Lunedì al Venerdì gli uffici rimarranno aperti dalle 8:00 del mattino alle 20:00 di sera (numeri telefonici compresi) mentre il Sabato si lavora mezza giornata. Apertura alle ore 8:00 e la chiusura alle 14:00 di pomeriggio. 


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).