mercoledì 28 gennaio 2015Ultimo Aggiornamento:

Come evitare i costi bancari richiedendo un prestito tra privati

 |   | 
Oggi parliamo ancora una volta del servizio prestiti tra privati, offerto dal sito “prestiamoci” che mette in contatti i clienti l’uno con l’altro, al fine di garantire un prestito personale a basso costo e facile da richiedere. In questa guida spiegherò come evitare i costi bancari richiedendo un prestito tra privati, semplicemente collegandosi ad un ente online esterno.

Il sito in questione è: prestiamoci.it, (a quanta pagina: “Prestiti tra privati con prestiamoci” avrete modo di capire come funziona la richiesta di un prestito online tra privati e come viene erogato), il quale offre prestiti vantaggiosi a basso costi con tassi di interesse migliori, rispetto alle banche e finanziarie.

Tenendo in considerazione che i prestiti offerti da Prestiamoci, hanno un Tan del 4,40% e un Taeg del 5,52% e possono essere richiesti anche da dipendenti e pensionati; bisogna anche pensare che sono completamente gestiti ed erogati online, il che significa: niente spese, niente costi aggiuntivi, niente code agli sportelli, ottimi tassi e risposte + invio dei documenti in meno di 24 ore!

L’unica pecca riguarda la richiesta da parte dei protestati che ultimamente è stata bloccata e non è più disponibile per via di vari problemi legati "appunto" ai cattivi pagatori segnalati dal Crif e presente nella lista nera della banca dati. Per maggiori informazioni su questa tipologia di prestiti potete leggere le seguenti guide:


Il prestito tra privati è 100% migliore ed efficacie di qualsiasi altro prestito presente sul mercato economico, visto che a differenza di altri finanziamenti nel corso di questi anni è risultato molto più sicuro ed altrettanto affidabile. Infatti solo per essere chiari, tutti i dati forniti, ad esempio su: “Prestiamoci.it” rimangono sempre anonimi e qualsiasi sia la vostra operazione, il processo svolto agevolerà solamente i clienti migliori ed altamente meritevoli.

Come-evitare-costi-richiedendo-prestito-tra-privati

Evitare i costi delle banche e ricevere un prestito migliore:


Per evitare i costi bancari e sapere come ottenere un prestito tra privati conveniente è quindi opportunamente consigliato richiedere dei prestiti online trasparenti e privi di clausole infide e inutili. Oltre a questo è giusto indicare che la maggior parte dei siti internet che opera in questo settore necessita di alcune caratteristiche e certificazioni, al fine di mantenere il sistema pulito e privo di problemi; in questo caso bisogna possedere:

  • Un reddito certificabile e dimostrabile ogni mese mediante una busta paga;
  • Non bisogna essere protestati e cattivi pagatori segnalati alla banca dati Crif;
  • Bisogna essere in grado di pagare le rate del prestito ogni mese, alla giusta scadenza.

Per assicurare una estrema dose di sicurezza e affidabilità del sistema, Prestiamoci controlla tutti i movimenti del sito, mediante un programma e gestione dei ritardi; infatti grazie ad esso sarà possibile capire chi non paga le rate o chi paga sempre in ritardo, applicando di conseguenza ad ogni rata delle penali. Questo aspetto è molto importante per recuperare i crediti insoluti o avvertire il cliente che deve rimborsare il prestito o mutuo nei tempi prestabiliti dal contratto, se non vuole incorrere in more o in multe elevate. Per maggiori informazioni potete consultare l'immagine proposta in alto.

Ricapitolando, cerchiamo di capire come funziona il tutto in sintesi:


Richiedere un prestito online di questo genere, non è semplice se non si rispettano le norme applicate dal sistema; in caso contrario sarà sempre possibile accedere alla migliore area prestiti del web ed ottenere dei prestiti tra privati convenienti, aventi un Tan del 4,40% e un Tasso Annuo Effettivo Globale del 5,52% che comprende: le spese di commissione, le imposte di bollo obbligatorie e i costi del consumatore in base al tipo di contratto scelto. Il tutto servito in sole 24 ore e rimborsabile con facili rate e ottimi tassi!


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).