martedì 8 novembre 2016Ultimo Aggiornamento:

Come richiedere la social card | documenti necessari 2017

 |   | 
È disponibile da parte del Governo una notevole possibilità di risanare i debiti grazie ad una carta acquisti straordinaria. In questa guida cercherà di spiegare: come richiedere la social card 2017 + documenti necessari da presentare per fare domanda e ricevere la carta acquisti in modo semplice e veloce.

Il tutto servirà quando la carta sarà ufficialmente disponibile; infatti il Ministero del lavoro ha indicato che tutt'ora non è possibile richiedere la social card 2017, ma per sapere la data di scadenza (per la fine attesa) è possibile contattare il comune di residenza, oppure recarsi presso gli uffici postali presenti nel proprio paese.

Quindi secondo le ultime novità non è ancora possibile avere la social card, ma secondo quanto dichiarato, manca davvero pochissimo tempo e poi tutti potranno finalmente usufruire di questa speciale carta acquisti.

Ricordo a tutti che il modulo per la domanda per la social card potrà essere reperito dall'ente Inps tramite casella postale e successivamente presentato alle poste italiane per l’accettazione finale.


Documenti necessari per la domanda social card e dati richiesti


I documenti da presentare per l’ottenimento della carta sono i seguenti: codice fiscale, tessera sanitaria, carta di identità (copia fronte/retro), copia del permesso di soggiorno per gli extracomunitari, modello Isee, certificato di gravidanza (con data del parto) e modello ufficiale della carta acquisti rilasciato dall'ufficio delle poste italiane, presente nella propria città.

come-richiedere-la-social-card-documenti
Nella domanda, una volta ricevuta, bisognerà indicare correttamente i seguenti dati: cittadinanza, residenza, assenza di lavoro (reale disoccupazione) stato di famiglia, trattamenti economici, reddito, veicoli di proprietà (auto e moto) e disagio abitativo. 

Consiglio a tutti di segnare i dati scrupolosamente, senza scorrettezze, in quanto poi verranno anche verificati da terzi (enti competenti del lavoro). In caso di false dichiarazioni o discordanze su quanto dichiarato, verranno prese le dovute precauzioni, con sanzioni e penali gravi, secondo quanto indicato nell'articolo: D.p.r. del 28 dicembre 2000, numero 445.

Ora non ci resta che attenere l’ufficiale notizia e conferma da parte del Governo e del Ministero del lavoro, così da poter iniziare le pratiche per la richiesta della social card in tutti i comuni e paesi d’Italia.

[AGGIORNAMENTO 2017] Il Ministero del lavoro offre la Carta acquisti 2017 in Italia


Con la nuova Social card disoccupati 2017 il bonus fino a 400 euro al mese è garantito per tutte le persone senza lavoro e che necessitano di liquidità per poter arrivare a fine mese. Per richiedere la carta acquisti è necessario mettere in pratica le stesse procedure adottate nell'anno precedente. Quindi ciò che bisogna fare per essere in regola è questo:

  • Effettuare il download del modello disponibile sul sito degli uffici postali italiani. 
  • Scaricare il modulo dal sito MEF (con procedure similari a quelle delle poste). 

Una volta scaricati e compilati in tutte le loro parti, non si dovrà fare altro che consegnarlo all'ufficio territoriale, con tanto di copia, dati personali, carta di identità e modello Isee. Fatto ciò basterà attendere l’invio a casa da parte delle poste italiane della carta in questione. Quindi la Social Card 2016 non dovrà essere ritirata, basterà attendere direttamente a casa l’invio e attivata mediante il codice PIN da essi fornito.

Family Card 2017 e aggiornamenti Carta acquisti per disoccupati

Per quanto riguarda invece gli aggiornamenti della Family Card 2017 è giusto ricordare che tale carta può essere ottenuta solamente da famiglie che hanno a carico dai 3 figli in su. In questo caso le famiglie richiedenti potranno usufruire di sconti, agevolazioni e promozioni su mezzi pubblici, cibo, prodotti e tanto altro… Come ben sappiamo per questa carta i requisiti e redditi non sono ancora stati indicati, ma da quanto detto dal Governo, i dati verranno rilasciati tra pochi giorni. Non ci resta altro che attendere nuovi aggiornamenti su tutte le carte Inps offerte ai cittadini italiani disoccupati.


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).