lunedì 20 ottobre 2014Ultimo Aggiornamento:

Come attivare e richiedere la carta prepagata Paypal

 |   | 
Come richiedere una carta prepagata Paypal è molto semplice; l’unica cosa che potrebbe essere un pochino più complicata, magari è l’attivazione della tua carta Paypal, visto che in molti non riescono a ricevere il codice per attivare definitivamente la carta prepagata.

Richiedere al giorno d’oggi una carta Paypal è molto importante, visto che ormai tutto ciò che facciamo si ricollega ad internet, avere a disposizione una carta di credito prepagata sempre a portata di mano, che sia collegata anche al conto Paypal, sarebbe il massimo, no?

Non sai come attivare e richiedere la suddetta carta? Non allarmarti, il procedimento è molto semplice e adesso voglio condividerlo con te, così da rendere tutto più chiaro. 

Durante l’analisi della mia guida, potrai capire come procedere, ma prima di tutto dovrai assicurarti di avere vicino e a portata di mano i seguenti servizi, così da facilitare il tuo lavoro: un computer con una connessione internet è davvero indispensabile, i propri documenti personali (come ad esempio: carta di credito, codice fiscale, fotocopia del proprio documento, e-mail attiva, numero di cellulare valido, ecc…) dieci euro per l’acquisto, utili anche per la pre-attivazione della carta prepagata e infine un punto vendita vicino della lottomatica.

Ok, abbiamo tutto ciò che ci serve, possiamo iniziare, sei pronto/a?


Procediamo inizialmente, collegandoci al sito dei servizi Paypal. Si accede da questa pagina: www.paypal.it

Ora dovrete cliccare sul pulsante in blu chiamato “Scopri di più”, scorriamo la pagina fino in fondo ed effettuiamo il secondo click su “richiedila ora”. Perfetto in questo momento si noterà un caricamento della pagina web, attendiamo qualche secondo al fine di essere trasferiti sula pagina ufficiale, denominata: “Richiedi ora la prepagata PayPal

Per attivare la carta online nel caso di problemi si può procedere utilizzando il seguente servizio: CartaLis

Piccola premessa per non fare errori durante la richiesta:

Compilate tutti i documenti che vi verranno esposti, inserite il vostro numero di cellulare e la vostra email; questi ultimi dati sono davvero essenziali per poter ricevere il codice OTP di attivazione. Una volta ricevuto il tuo codice di pre-attivazione, scrivilo su un foglio per non perderlo e consegnalo al punto vendita LIS CARD di Lottomatica più vicino a te. Il codice è essenziale per poter ritirate la carta prepagata Paypal, ma non è tutto, perché la carta ti verrà consegnata bloccata (per motivi di sicurezza) e sarà attivata nel giro di poche ore, dopo aver controllato tutti i documenti da te compilati precedentemente online (per questo ti ho consigliato di segnare tutto e scrivere correttamente i dati). Ora hai diritto a ricaricare la tua carta Paypal con i dieci 10 euro che hai messo da parte e dai quali verrà detratta la somma per l’attivazione finale.

Rifacciamo un piccolo passo indietro e torniamo alla compilazione del nostro documento on line. Una volta che avrai inserito tutti i dati e ottenuto il tuo codice OTP “password personale”, potrai procedere con la richiesta. Logicamente ti serve capire dove trovare i punti vendita lottomatica nella tua zona.

Allora, collegati al seguente sito: PuntoLis

Dopo di che, clicca su: “Lis Card” a questo punto vedrai apparire diversi canali, come ad esempio:

Attivazione LottomatiCard    -    Attivazione Lottomaticard Easy    -    Attivazione PayPal

richiedere-carta-prepagata-paypal
Metodo per richiedere la carta prepagata paypal
Nel caso in cui vogliate cliccate su “attivazione LottovaticaCard” dovrete indicare il vostro comune e la provincia e così facendo avrete modo di consultare la lista dei punti vendita più vicini a voi. Ora ricordatevi di prendere con voi il codice OTP, la fotocopia del vostro documento e la carta di identità, recatevi alla lottomatica e chiedete se per oggi hanno ancora delle carte prepagate Paypal disponibili (utile perché finiscono molto in fretta per via dell’elevato numero di richieste). Logicamente se le carte sono disponibili, consegnate il tutto e ritirate la vostra; nel caso invece non ne avessero più in negozio, potrete optare per due opzioni:

  • Aspettare, offrendo il vostro numero di telefono al commerciante, così da telefonarvi all'arrivo
  • Oppure cambiare punto vendita e richiedere il tutto presso un altro servizio.

Nel caso tutto dovesse andare a buon fine, vi verrà richiesto di siglare dei nuovi documenti di contratto e finalmente avrete finito. Ora potete tornare a casa felici con la vostra nuova carta prepagata Paypal ed iniziare ad acquistare online.

Leggi anche => Come attivare la carta American Express

Come si ricaricare una carta prepagata PayPal?

Concludiamo spiegando brevemente, anche come si fa e quali sono i cinque metodi per poter ricaricare la seguente carta:

  1. Si può ricaricare la carta on line, direttamente da Paypal e in modalità del tutto gratuita. Per farlo, collegatevi all'opzione “preleva” e clicca su: Trasferisci denaro.
  2. Si può ricaricare la carta con il proprio Bancomat, l’unica pecca è il costo di servizio pari a 2,50 euro. Per farlo basta recarsi ad un qualsiasi sportello bancario, avete in servizio “Qui Multi-Banca” e ricaricare.
  3. Si può ricaricare la carta anche nei punti vendita “LIS CARD”, dove abbiamo effettuato l’attivazione. Per farlo basta pagare una piccola quota di 0,90 euro e ricaricare la carta con PagoBancomat o contanti.
  4. Si può ricaricare la carta utilizzando un’altra carta, mediante trasferimento di denaro. Per farlo basta collegare le carte, pagare 1 euro ed effettuare il trasferimento della cifra interessata.
  5. Si può ricaricare la carta con un bonifico bancario, selezionando l’opzione “ricarica” utilizzando l’iban. Per farlo è semplice, basta indicare come beneficiario il titolare della carta prepagata ed il gioco è fatto!

Spero di esservi stato utile e che tutto sia stato chiaro, facile e scorrevole.


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).