domenica 14 agosto 2016Ultimo Aggiornamento:

Carta prepagata Paypal: opinioni e costi

 |   | 
Oggi con questa recensione cercherò di spiegare a quanto ammontano i costi della carta prepagata Paypal ricaricabile, le opinioni riguardanti i vantaggi e il funzionamento della stessa. Come ben sappiamo nel corso degli anni sono nate moltissime carte di credito, carte prepagate e certe di debito con le quali svolgere mansioni quotidiane di pagamento.

Essere in possesso di una carta avente  un codice IBAN inoltre, è un modo veloce per fare pagamenti online, ricevere denaro o comprare prodotti in negozio con una semplice strisciata di carta. Infatti per chi non lo sapesse, avere una carta Paypal prepagata ricaricabile al giorno d’oggi è un modo migliore (ed oltretutto sicuro) per effettuare subito i pagamenti, senza dover portarsi dietro il denaro contante.


Cosa puoi fare con carta Paypal?


Grazie al codice IBAN con la carta Paypal è possibile ricevere i soldi dello stipendio direttamente sul conto online e ricevere o fare bonifici bancari. Eh sì, perché le carte prepagate Paypal con IBAN e come se fossero un conto corrente portatile in grado di permetterci utilizzare le funzioni del conto, avendo in mano solo la carta; in poche parole e come se le funzioni del conto corrente fossero integrate nella carta, a fine di utilizzare dove e come vogliamo.

Oltre a questo, sia sul sito di Paypal che da Lottomatica è possibile controllare il proprio profilo utilizzando il servizio Home Banking, monitorando le entrate e le uscire della carta. Se dovessimo dare un consiglio sull'utilizzo, la carta dovrebbe essere utilizzata da chi pratica molto con il web (scrittori o venditori), da chi desidera ricevere pagamenti online per altrettanti lavori correlati e da chi molto spesso effettua acquisiti online. Ecco perché in questa guida ho decido di indicarvi tutte le opinioni sul suo funzionamento, i costi di gestione e le spese di attivazione Paypal.


Opinioni Carta Paypal


Come abbiamo già indicato nelle guide precedenti riguardanti le carte conto: “carte conto per imprese”, "carta conto db con Iban" sappiamo tutti che utilizzo della carta consente al richiedente di svolgere tutte le operazioni come se si fosse in banca per il conto corrente e che oltre a questo non si pagherebbero le spese in quanto azzerate. Però non tutti sanno che la carta è collegata al circuito Mastercard e per questo sia i pagamenti, che i prelievi possono essere fatti da qualsiasi parte del mondo. Come il controllo del denaro sulla carta conto online. Per essa infatti basta scaricare l’app per cellulare Paypal, oppure accedere al sito ufficiale per controllare il saldo. Questo passaggio è utile per capire quanto denaro ci sia sul conto, visto che il massimo che vi si può accreditare è pari a 10.000 euro. È vero, per chi volesse esistono anche ampliamenti di credito, che consentono al cliente di accreditare cifre superiori ai 10.000 euro; però per fare ciò (aumentare il budget della carta Paypal) si dovrà contattare il servizio clienti Paypal e parlare con un addetto al conto. 

Come richiedere carta prepagata ricaricabile Paypal?


Carta prepagata Paypal: opinioni e costi

Per poter attivare e richiedere la carta Paypal, vi consiglio di leggere la seguente guida da noi recensita, che spiega nel dettaglio cosa fare. Comunque sia in breve, per richiederla basta collegarsi al sito Paypal e cliccare sulla voce: “richiedila ora”. Una volta fatto ciò, basterà attendere a casa la carta. In alternativa oltre alla richiesta online è possibile firmare le carte e ritirare la tessera Paypal direttamente al punto vendita LIS CARD presso un centro Lottomatica. Nel caso della seconda scelta però il richiedente dovrà già avere un conto corrente attivo con il quale effettuare un bonifico sulla carta in modo da renderla attiva e funzionale.

Costo carta Paypal a quanto ammonta?


Il costo per poter richiedere e ricevere la carta ricaricabile Paypal è pari a 9,90 euro. Oltre a questo l’unico altro costo da tenere in considerazione è il prelievo da bancomat, il quale ha un costo di 1,90 euro dall'Italia e 3,50 euro dall'estero. Una volta pagate queste spese non si saranno più spese annue da pagare non ci saranno costi extra da versare. Per quanto riguarda invece i costi per la ricarica qui le cose cambiano; infatti chi effettua una ricarica online su internet potrà godere del servizio a costo zero, mentre:

  • Effettuare una ricarica presso il centro LIS CARD richiede un costo pari a 0,90 cent di euro;
  • Effettuare una ricarica con il bancomat da un circuito Qui Multi banca, richiede ben 2,50 euro;
  • Effettuare una ricarica da carta paypal a carta Paypal, richiedere un costo di solo 1 euro;
  • Fare un bonifico per ricaricare la tessera, indicando la clausola “ricarica”, non comporta costi.

Carta prepagata Paypal - Come funziona?


Ora vi starete chiedendo: come funziona la carta prepagata paypal? Praticamente come ho indicato fin’ora, grazie al codice IBAN. Con esso tutto è più semplice, si possono ricevere bonifici e si può accreditare lo stipendio o la pensione ogni mese; il tutto senza dover pagare le spese mensili/annue che invece richiede un vero conto corrente bancario. Visto che la carta prepagata Paypal funziona in tutto il mondo, anche prelevare denaro è estremamente semplice, alla fine basta trovare uno sportello bancario avente come circuito MasterCard ed il gioco è fatto!


Conviene richiedere una carta prepagata Paypal?


Essendo una carta senza costi, o meglio con costi davvero miseri da sostenere (non esistono costi fissi annuo) non si può certo dire che non sia conveniente richiederla. Inoltre è una carta prepagata ricaricabile, adatta a tutti i giovani lavoratori che navigano quotidianamente online; quindi si! è un ottima soluzione per avere tra le mani un prodotto in grado di contenere un conto corrente tascabile in formato tessera da utilizzare in qualsiasi circostanza per spostare i propri soldi in pochi e semplici passi. Consiglio la carta Paypal a tutte le persone che esigono il massimo della sicurezza, in combinazione alla semplicità dei pagamenti.


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).