lunedì 21 dicembre 2015Ultimo Aggiornamento:

conti correnti 2016 convenienti a confronto con zero spese

 |   | 
Noi di salvadanaio.info oggi vogliamo indicarvi i migliori conti correnti 2016 convenienti a confronto con zero spese. Abbiamo deciso di proporvi questa guida perché al giorno d'oggi aprire un conto corrente è quasi indispensabile per tutti i cittadini e per questo motivo voglio spiegarvi dettagliatamente come fare e quale conto corrente scegliere nel 2016.

Molte persone necessitano di compire azioni semplici per mettere da parte i propri soldi e risparmiare ogni giorno. Tutto questo per pagare le bollette, gestire la spesa, i costi della luce, e della benzina. Per fare tutto ciò è opportuno possedere un conto corrente attivo, al fine di pagare le varie spese più facilmente, o anche effettuare prelievi senza rischi.

migliori conti correnti sono sicuramente quelli online, prima di tutto perché potranno essere gestiti personalmente da voi stessi e in secondo luogo, perché la maggior parte dei conti correnti online offre servizi gratuiti e con zero spese; quindi privi di costi. ora mettiamo a confronto i conti correnti disponibili e scopriamo insieme i più convenienti!


Elenco conti correnti 2016 convenienti a confronto e zero spese


Nel nostro precedente articolo, abbiamo indicato che uno dei conti correnti migliori è sicuramente il conto Arancio, gestito dalla banca Ing Direct; ma perché ed inoltre, è ancora cosi? E' vero, questo conto non chiede niente al cliente e qualsiasi cosa è completamente gratuita, senza spese e difficoltà.

Infatti non esistono imposte di bollo da pagare (per giacenze inferiori ai 5.000 euro), non sono previsti costi di gestione bancari, non sono richiesti soldi per le ricevute, non ci sono spese per l'emissione di email e servizi di posta elettronica, non esistono canoni annui da pagare, non sono applicate le commissioni nel caso si dovessero prelevare i soldi da un'altra banca ed inoltre sia i bonifici, che gli assegni sono completamente gratuiti! Potrei andare avanti ore ad elogiare questa banca, ma non perché ne sono affezionato o mi abbia garantito qualcosa. Lo faccio solo perché offre davvero le cose giuste e reali di cui un cittadino ha bisogno, che sono: la fiducia, l'importanza, l'onesta e la trasparenza.

Un vero conto corrente come dovrebbe essere?


conti correnti 2016 convenienti a confronto
Sinceramente non ci abbiamo mai pensato a come dev'essere veramente un conto corrente, ma già leggendo le cose elencate ed offerte dalla Ing Direct, penso che possiamo essere più che felici, se davvero ci venisse fornito un conto con quel pacchetto di accoglienza. Comunque sia un conto deve avere delle caratteristiche semplici, essere privo di clausole inutili e non dovrebbe avere costi di gestione durante l'apertura o nel caso si volesse chiudere il conto corrente. Ma cosa più importante non ci deve essere l'importa di bollo per chi ha sul conto pochi soldi e vuole risparmiare; Infatti esistono già molte tasse in Italia, perché aggiungerne di nuove anche sui conti correnti 2016?


Le migliori offerte 2016 per i conti correnti


Le nuove offerte 2016 sui conti correnti, mettono in risalto ancora una volta la IngDirect, che oltre a tutto ciò che vi ho elencato sopra, offre alla clientela un conto con apertura a costo 0 €, Chiusura a 0 €, Canone annuo del Conto Corrente a 0 €, Canone annuo delle carte di credito a 0 €, Prelievi con carta di debito in Europa e proprio paese a 0 €, Ricariche telefoniche a 0 €, Lettura estratto conto online a 0 €, Accredito dello stipendio a 0 €, Pagamento delle bollette a 0 €, Costo dei bonifici a 0 €, Mav a 0 €, Rav a 0 €, F24 a 0 €, Imposta di bollo a 0 € per conti con giacenza media annua più bassa di 5.000 euro. L’unica cosa da pagare è l’imposta di bollo annua 34,20 euro se il totale delle giacenze supera i 5.000 euro sul conto corrente.

In seconda posizione troviamo la banca di credito valtellinese, che permette di accedere al suo sportello virtuale e attivare un conto corrente online privo di spese, con canone pari a zero, esente dai costi sulle operazioni e anche senza costi sulla prima registrazione. Ma non finisce qui, la banca Valtellinese, ha deciso di prendersi a carico le spese riguardanti l'imposta di bollo e pagarla lei al posto del cliente. Un interessante novità non credete? Alcune delle cose che non è possibile fare è svolgere le operazioni per i bonifici presso lo sportello, ma in compenso si può lavorare il servizio Homebanking online e gestire, inviare e ricevere bonifici ed assegni gratuitamente; il tutto anche se si è al di fuori dell'Italia!

Poi troviamo in terza posizione il conto corrente di banca dinamica che non prevede nessun canone fisso mensile da pagare, anzi tutte le operazioni sono illimitate e gratuite per il cliente che ne vuole fare parte. Si possono svolgere tutte le operazioni, senza spese aggiuntive, come ad esempio possono essere i bonifici, i pagamenti e altre operazioni online a costo zero! Oltre a questo ciò che la banca indica sempre ai nuovi clienti è la possibilità di iniziare a guadagnare fin da subito grazie al tasso di interesse del conto pari all'1%. Il conto è online, per questo consente al cliente di accedere in qualsiasi momento (24 ore su 24) senza costi e in modo sicuro direttamente dal proprio computer, smartphone o Tablet. Per quanto riguarda invece le carte di credito, anch'esso sono senza costo ed inoltre consentono di comprare e prelevare in tutta Europa gratuitamente, presso gli sportelli Bancomat.

Infine come quarta ed ultima offerta, ma non meno importante troviamo il conto corrente gestito dalla banca di CheBanca! Anch'esso esente dalle inutili spese che hanno i classici conti correnti. Privo di imposta di bollo, quindi anche se dovessimo superare i 5000 euro, possiamo evitare di preoccuparci, tanto di spese, assegni o tasse da pagare nel caso di bonifici all'estero non ne abbiamo! L'unica pecca, la quale mi ha fatto collocare questa offerta come ultima della lista è il costo "per alcuni irrisorio, ma pur sempre un costo" di 3 euro per chi volesse effettuare le classiche operazioni, o inviare bonifici presso lo sportello principale della sede.

Cercando di aver fatto il possibile nell'indicarvi i migliori conti correnti 2016 convenienti a zero spese" ora non ci resta che attendere le vostre segnalazioni e commenti tramite il nostro form qui sotto presente. Commentando avrete modo di indicarci le vostre opinioni o consigli in modo da aggiornare l'articolo e migliore così l'esperienza di tutti gli utenti. Un saluto dallo staff di Salvadanaio.info.


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).