mercoledì 15 aprile 2015Ultimo Aggiornamento:

Come registrarsi a Fisconline e richiedere codice Pin

 |   | 
Siete pronti lavoratori dipendenti e pensionati a scaricare il modello 730 precompilato 2015? Per chi ancora non lo sapesse, o non se ne fosse reso conto, il nuovo modello per la dichiarazione dei redditi sarà scaricabile solamente online. La nuova rivoluzione della modalità telematica a sconvolto un po’ tutti, ma alla fine il procedimento non è cosi complicato e per questo ho deciso di indicarvelo in modo semplice e veloce.

In questa guida cercheremo di capire come registrarsi a Fisconline e richiedere il codice Pin per eseguire il download del modello 730/2015, disponibile proprio sul sito ufficiale dell’Agenzia delle Entrate in formato digitalizzato. Ricordo a tutti che il 730 in qualsiasi modalità di applica (da soli per mezzo di un intermediario: commercialista o CAF), dovrà obbligatoriamente rientrare tra gli archivi del fisco entro il 7 luglio 2015.

Per quanto riguarda i passaggi della registrazione invece, si dovrà accedere al sito di Fisconline; potete farlo da questa pagina => Modello 730 istruzioni 2015 (vi consiglio di leggerla visto che spiega più o meno le stesse cose di questa guida, ma non degli accorgimenti in più). In caso non vogliate richiedere il pin o eseguire la registrazione online, potete farlo anche per via telefonica da questo numero verde: 848.800.444 (contatto telefonico dell’Agenzia delle Entrate), mediante i codici Inps, la carta nazionale sui servizi del cittadino o presso uno degli uffici dell’Agenzia sparsi sul territorio italiano.

Leggi anche => Guida per capire dove inserire i dati della cedolare secca nel 730    -    Otto per mille


Come registrarsi a Fisconline e richiedere il codice Pin del modello 730 per la dichiarazione


  • Accedete al sito: Fisconline. Una volta eseguito l’accesso, utilizzate uno di questi 3 modi:
  1. Cliccare in alto a destra dello schermo sulla voce: “Accedi” - utile per chi ha pin e password.
  2. Cliccare sempre in alto a destra, ma sulla voce: “registrati” - utile per i nuovi membri.
  3. Cliccare a centro schermo sulla voce:  - per chi necessita del Pin.

Come-registrarsi-Fisconline-Pin
Dettagli su dove cliccare per eseguire la registrazione 730
Una volta scelta l’opzione desiderata, sarà possibile procedere oltre. Per chi scegliesse la prima opzione, basterà eseguire l’accesso da qui: "Accesso proprio profilo" e successivamente scaricare il proprio modello 730 precompilato. Negli altri due casi verrete reindirizzati alla seguente pagina: “Registrazione Persone fisiche - Richiesta del codice PIN”. Fatto ciò dovrete inserire il vostro codice fiscale, più tutti i dati della precedente dichiarazione dei redditi relativa all'anno 2013 (consegnata nel 2014). Poco più in basso dovrete scegliere tra:

  • Modello (Nessuno, compreso CUD, 730, Unico persone fisiche)
  • Presentata tramite (Sostituto/Intermediario, Poste, Servizi telematici, Agenzia Entrate)

Come-registrarsi-Fisconline-Pin-codice-password-730
Come e dove inserire i valori del reddito complessivo sul 730
A questo punto basterà indicare il reddito complessivo in euro, senza scrivere punti e decimali. Solo nel caso il reddito da indicare sia negativo; allora in questo caso si dovrà aggiungere un segno – (negativo) davanti alla cifra numerica. Eseguito anche questo passaggio, potete cliccare sulla voce: “invia” in modo da ricevere la prima parte del codice Pin. Vi ricordo che il codice pin è un codice di 10 cifre, ma eseguendo questo procedimento, si riceveranno solamente le prime 4 cifre (per sicurezza). Per poter ricevere le altre dovrete attendere 15 giorni, nei quali l’ufficio dell’agenzia delle Entrate provvederà ad inviarvi direttamente a casa le successive 6 cifre mancanti + la password di accesso. Una volta ricevuto il tutto tornate sul sito di Fisconline, accedete alla voce numero uno, precedentemente indicata (che indica l'accesso del contribuente) e provvedete quindi, anche voi a scaricare il nuovo modello 730 per la dichiarazione dei redditi precompilato.

Come compilare il 730 e correggere i dati inseriti


A download ultimato, si dovrà procedere alla compilazione e correzione dei dati prescritti. Questo perché i dati indicati ed inseriti dal fisco alla fine dei conti sono solamente quelli di uso comune; come ad esempio: i dati sui redditi, i mutui, i prestiti, le assicurazioni, i dati bancari, i contributi e le spese detraibili già presenti nelle vecchie dichiarazioni dei redditi. Per capire come compilare il 730 adeguatamente, vi consiglio di visionare il seguente video tutorial creato dall'Agenzia delle Entrate. Il video tutorial spiega in ogni dettaglio come visualizzare, modificare e inviare il 730 precompilato:



Per il resto purtroppo bisognerà ugualmente mettere mano al modello 730, per aggiungere eventuali spese mediche, altre voci o addirittura modificare dati errati. Proprio per questo motivo ho dedicato due articoli ai problemi del 730 precompilato, che potete trovare qui:


Ad ogni modo, penso che tutti debbano mettere mano al 730, anzi o meglio tutti dovranno obbligatoriamente aggiungere qualcosa o modificare il 730, visto che non verrà accettato senza dati mancanti, errati o non modificati. Ditemi la vostra opinione, come vi state trovando con il modello 730?


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).