mercoledì 13 gennaio 2016Ultimo Aggiornamento:

Come risparmiare su tutto e vivere bene lo stesso

 |   | 
Risparmiare su tutto e vivere bene lo stesso è possibile? Si può vivere senza soldi nel nostro paese? Vivere con poco denaro nel 2016 è il sogno di tutti, non sto parlando di diventare poveri, ma di risparmiare su qualsiasi cosa sia superflua e che realmente con ci serve. In questo modo si potrà vivere una vita più tranquilla e senza stress. Purtroppo i soldi ci rendono schiavi e il non averli molte delle volte ci causa diversi problemi, soprattutto quando si devono acquistare beni di prima necessità. Noi di “Salvadanaioinfo” abbiamo già parlato di questo argomento, ecco perché oggi vogliamo approfondirlo aggiungendo un passaggio importante, che riguarda il modo di risparmiare su tutto senza rinunciare alle cose importanti e vivere bene lo stesso. Vivere la vita in modo sereno non è difficile, basta seguire i consigli giusti, risparmiare soldi ogni mese (o giorno), evitare di sprecare il proprio stipendio mensile in un colpo solo e soprattutto non farsi fregare dalla società in cui viviamo, evitando come la peste il consumismo a cui siamo ultimamente ipnotizzati.

Come risparmiare su tutto nel 2016 e vivere senza soldi


Ciò che ogni giorno, la maggior parte di noi pensa e come possedere un bene “non” di prima necessità tra le nostre mani, al fine di creare anche debiti per possederlo. Avere in mano il nuovo iphone, il Tablet di ultima generazione o la macchina di lusso sono prodotti che non ci servono realmente per essere felici, ma servono solamente a far vedere ad alte persone che li possediamo e siamo migliori di loro; ma questo per cosa? Purtroppo per niente, perché la maggior parte della gente per entrare in possesso di questi oggetti consumistici non risparmia soldi, ma cerca in qualsiasi modo di averli subito e molto probabilmente anche indebitandosi. Ma è normale indebitarsi per un cellulare? È vero le pubblicità presentate in televisione o sui cartelli pubblicitari per strada possono essere allettanti: “nuovo smartphone in offerta paghi solo 15 euro al mese per 5 anni”, ma ne vale veramente la pena? Se proprio si vuole comprare un nuovo iphone, non è meglio attenere di aver messo da parte un pochino di soldi e comprarlo in una sola operazione (probabilmente ad un prezzo inferiore), senza pagare interessi?

Vi dico questo perché conosco persone che pur di comprarsi il nuovo cellulare o l’auto di lusso, hanno richiesto dei prestiti alla banca e dei prestiti alle finanziarie, diventando anche dei cattivi pagatori, per via dei debiti non saldati. Purtroppo stiamo vivendo in un periodo dove le cose che facciamo non sono facili per nessuno e risparmiare soldi ogni giorno è una di queste; non perché non vogliamo risparmiare, ma perché ci risulta difficile farlo. Sicuramente ad interferire è la crisi economica che in continuo aumento, ogni giorno taglia le gambe a tutti coloro che si soffermano o fanno un investimento sbagliato. Ma tra questi sono presenti anche coloro che hanno perso il lavoro e ricoperti dai debiti non sanno più dove sbattere la testa. Quindi è veramente necessario fare tutto questo? Non sarebbe meglio iniziare a capire come risparmiare su tutto e vivere bene lo stesso senza soldi? Io penso proprio di si … ed inoltre non sarebbe meglio capire perfettamente cosa fare nella vita per essere felici?

Credendo di risparmiare con un prestito

Molte delle persone che richiedono prestiti pensano inizialmente di risparmiare soldi ogni mese, ma alla fine dei conti si rendono conto di aver speso decisamente il doppio, se non addirittura il triplo. Richiedere un prestito urgente per un cellulare potrebbe essere interessante, visto che costa solo pochi euro al mese, ma perché pagare su un prodotto che costa già tanto anche degli interessi extra? Chi richiede un prestito, risulta debitore verso il sul creditore, che in questo caso è la banca o la finanziaria che ci ha prestato i soldi; quindi nel caso non si dovesse riuscire a portare a termine il pagamento ci si ritroverà in una situazione di stallo e di conseguenza senza più soldi da parte diventeremo in breve tempo dei cattivi pagatori. Queste sono situazioni estreme per un cellulare, ma fidatevi che possono accedere… infatti non dico che non bisogna più richiedere prestiti in banca, ma che bisogna farlo con le giuste misure. Ad esempio se si volesse acquistare una casa e risparmiare o comprare un mezzo di lavoro è impossibile pagare tutto in contanti (non lo si può neanche fare, altrimenti dopo poche ore ti ritroveresti il fisco sotto casa) e in questo caso è giusto accendere un mutuo casa o richiedere un prestito auto, pagando su di essi gli interessi. È corretto alla fine ci hanno prestato dei soldi ed è giusto ritornarli al creditore con un piccolo extra. La cosa non avrebbe senso se si parla di cellulari, elettrodomestici, televisioni o altri piccoli prodotti di consumo.


Come risparmiare soldi su qualsiasi cosa nel 2016

risparmiare-su-tutto-come-fare

Potrebbe non avere senso, ma esiste un modo di risparmiare soldi su tutto risparmiando soldi, semplicemente organizzando la propria vita e i periodi in cui ci sono più soldi e meno denaro. Non è facile capirlo, ma trovare un metodo di risparmio sicuro al 100% esiste, basta solo mettersi di impegno e programmare qualsiasi cosa. Facciamo qualche esempio:

  1. Vai al cinema con gli amici, hai appena acquistato il biglietto del cinema, ok! Evita di comprare 5 euro di popcorn. Quei soldi mettili nel tuo salvadanaio.
  2. Vai a mangiare al ristornate, hai speso 20 euro? Ok fai finta di averne spesi 22 e i 2 euro in avanzo mettili nel tuo salvadanaio.
  3. Torni a casa alla sera apri il portafoglio e controlla i tuoi risparmi in moneta, hai 3 euro, ok perfetto! Prendi tutto ciò che c’è e mettilo nel tuo salvadanaio.

Facendo un piccolo calcolo di questi 3 esempi (e sicuramente ce ne sono molto di più) il risultato è pari a 10 euro risparmiati che potreste avere nel vostro salvadanaio ogni settimana. In questo modo senza rendersene conto alla fine di ogni mese avremmo a disposizione 50 euro di risparmi da mettere in banca. In poche parole ciò che si è riusciti a fare è: accantonare i soldi in modo da non spenderli inutilmente.

Pagare i prodotti risparmiando senza creare debiti

Risparmiare su tutto non è affatto semplice e vivere senza soldi da parte è altrettanto difficile. Però anche se tutto questo ci sembra complicato, siamo sempre pronti a spendere soldi per cose inutile che realmente non ci servono. Ritornando agli esempi dell’auto e del telefono, è vero ci servono questi prodotti nella vita di tutti i giorni, ma secondo il nostro punto di vista non ci servono costosi. A che serve un automobile in Italia super-veloce e di grossa cilindrata? A niente! Perché i limiti stradali sono bassi e non si farebbe altro che prendere multe su multe, accontentando lo Stato! A cosa serve una macchina di lusso se la utilizziamo solamente per andare al lavoro? A niente perché sarebbe uno spreco di denaro e benzina, visto che rimarrebbe ogni giorno ferma in un parcheggio e utile solo per aver fatto pochi km al giorno!

Inoltre se dovessimo capire in modo corretto come risparmiare su tutto, si potrebbero mettere da parte parecchi soldi e magari raggiungere anche un’adeguata quota mensile di risparmi per comprarsi il cellulare che tanto si desidera. È vero sarebbe uno spreco ma se fatto nei giusti termini, togliersi uno sfogo per una volta nella vita non è una brutta cosa. Ecco perché in questo caso sarebbe opportuno programmare e controllare le offerte del momento e non appena si presentano approfittarne.

Qualche settimana fa, adesso non ricordo il centro commerciale, era presente l'iphone 5s al prezzo di 229 euro sottocosto. Quindi chi desiderava acquistare un iphone senza spendere tanti soldi, invece di spendere 529 euro per acquistarlo subito al prezzo originale avrebbe potuto prenderlo a ben 300 euro meno! Questo cosa significa? Significa che chi è riuscito a comprarlo ha messo i propri risparmi da parte e non appena si è presentata l’occasione l’ha acquistato a basso costo senza buttare via una cifra esorbitante di denaro. Ecco perché conviene sempre tenere sott'occhio i dati di mercato e controllare le varie offerte proposte. La stessa cosa vale anche per la spesa alimentare.


Comprare il giusto per vivere bene senza soldi e rimpianti

Come ho già indicato in questo e/o in altre guide, l’acquisto di cose inutili è una costante quotidiana per tutti. Come ad esempio qui: “risparmiare soldi ogni giorno sulle sigarette ed evitare di fumare” che abbiamo parlato di quanto il fumo sia inutile per la nostra salute e quanto la danneggi. Oppure qui: “come risparmiare sulla spesa” dove abbiamo indicato le giuste metodologie di acquisto degli alimenti e come fare acquisiti mirati risparmiando. Comprare il giusto significa essere consapevole delle proprie scelte e sapere come spendere i propri soldi in maniera adeguata. Acquistare i beni di prima necessità ad esempio è un acquisto giusto e sensato, visto che ci servono per sopravvivere. Il mangiare è un acquisto impossibile da evitare, ma al contempo anche con il cibo si possono risparmiare parecchi soldi, basta trovare le promozioni e gli sconti. Quindi vivere senza soldi, non significa vivere in mezzo alla strada senza niente; ma vivere controllando i propri interessi. Beneficiando di ciò che si possiede e spendere il resto solo quando necessario e non in televisioni di ultima generazione mega giganti che non sappiamo neanche come pagare.


Come risparmiare su tutto e vivere bene lo stesso in Italia, senza soldi da parte!


Questa non saranno gli ultimi consigli che noi vi offriremo su come risparmiare soldi su tutto; infatti sono già pronte moltissime altre guide per evitare gli sprechi, che andremo ad indicarvi in questi giorni a venire. Lo so per molte persone, articoli come questi potrebbero non servire a niente; ma se letti con la giusta motivazione, fidatevi che riusciranno a cambiarvi la vita. Potrebbe sembrare banale, ma risparmiare 2 o 3 euro al giorno, vi porterà un indomani ad avare molti soldi da parte ed oltre a questo anche a farvi capire il valore del denaro. In questo caso potreste anche leggere la nuova guida su:


Quindi basta essere schiavi del consumismo, apriamo gli occhi! Guardiamo oltre le semplici pubblicità, guardiamo oltre le normali informazioni che ci vengono mostrate dallo Stato in cui viviamo e riflettiamo un attimo su ciò che potremmo fare e risparmiare solamente spendendo meno. Pensiamo anche alla nostra felicità futura, fatta di materie ed operazioni semplici... credo che ogni tanto dovremmo farlo, no?


Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione ... ma non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta sulla voce: "Inviami notifiche" prima di pubblicare il tuo commento, così verrai avvertito via e-mail di nuovi commenti al post (utile per interagire con altri utenti della rete).